Coppa Italia, Hellas Verona – Bari 1-4: poker dei pugliesi

765

Hellas Verona Bari cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Hellas Verona – Bari di Domenica 7 agosto 2022 in diretta: colpo grosso dei biancorossi che ribaltano la rete di Lasagna con Folorunsho e tre volte Cheddira

VERONA – Domenica 7 agosto, allo Stadio “Marc’Antonio Bentegodi”, andrà in scena Hellas Verona – Bari, gara valida per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia Frecciarossa 2022-2023; calcio di inizio alle ore 18. Gara secca. In caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente si andrà ai rigori. Chi passa il turno affronterà la vincente tra Salernitana e Parma. I gialloblù di Cioffi entrano ora nella competizione. Nelle amichevoli disputate hanno battuto la Virtus Verona (1-0) e la Cremonese (4-3)e perso per 3-2 contro l’Hoffenheim; debutteranno lunedì 15 agosto, alle ore 18.30, tra le mura amiche contro il Napoli.  Nel turno precedente, invece, il Bari si è imposto sul Padova per 3-0 grazie alla doppietta di Cheddira e alla rete di Botta; neopromosso, debutterà in Serie B in trasferta sul campo del Parma. Sono sessantanove i precedenti tra le due compagini con il bilancio di ventotto vittorie degli scaligeri, ventidue pareggi e diciotto affermazioni dei biancorossi. A dirigere il match sarà Niccolò Baroni della Sezione di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Marco Trinchieri di Milano e Marco Ceccon  di Lovere; quarto uomo Stefano Nicolini di Brescia. Al VAR: Paolo Mazzoleni di Bergamo, assistito da Oreste Muto di Torre Annunziata.

Tabellino

VERONA: Montipo L., Ceccherini F. (dal 25′ pt Magnani G.), Dawidowicz P., Faraoni D., Gunter K., Henry T. (dal 15′ st Piccoli R.), Hongla M., Ilic I., Lasagna K. (dal 26′ st Djuric M.), Lazovic D., Tameze A. (dal 26′ st Barak A.). A disposizione: Berardi A., Chiesa M., Amione B., Barak A., Coppola D., Cortinovis A., Djuric M., Magnani G., Piccoli R., Retsos P., Sulemana Kakari I., Terracciano F., Veloso M. Allenatore: Cioffi G..

BARI: Caprile E., Benedetti L. (dal 29′ st Maiello R.), Botta R., Cangiano G. (dal 15′ st Bellomo N.), Cheddira W. (dal 42′ st Mallamo A.), Di Cesare V. (dal 29′ st Gigliotti G.), Folorunsho M., Maita M., Pucino R., Ricci G., Terranova E.. A disposizione: Frattali P., Polverino E., Antenucci M., Bellomo N., Bosisio M., D’Errico A., Dorval M., Galano C., Gigliotti G., Maiello R., Mallamo A., Mazzotta A.. Allenatore: Mignani M..

Reti: al 16′ pt Lasagna K. (Verona) al 30′ pt Folorunsho M. (Bari), al 44′ pt Cheddira W. (Bari), al 8′ st Cheddira W. (Bari), al 33′ st Cheddira W. (Bari).

Ammonizioni: al 2′ st Lazovic D. (Verona), al 24′ st Faraoni D. (Verona) al 24′ pt Di Cesare V. (Bari), al 40′ st Bellomo N. (Bari).

Espulsioni: al 24′ st Faraoni D. (Verona).

I convocati del Verona

1 Montipò, 2 Amione, 4 Veloso, 5 Faraoni, 7 Barak, 8 Lazovic, 9 Henry, 11 Lasagna, 14 Ilic, 16 Chiesa, 17 Ceccherini, 18 Hongla, 19 Djuric, 20 Piccoli, 21 Günter, 22 Berardi, 23 Magnani, 24 Terracciano, 27 Dawidowicz, 42 Coppola, 45 Retsos, 61 Tameze, 72 Cortinovis, 77 Sulemana

Presentazione del match

QUI HELLAS VERONA – Cioffi dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 con Montipò in porta e difesa a tre composta da Dawidowicz, Gunter, e Ceccherini. In cabina di regia Hongla, affiancato da Tameze e Ilic, mentre sulle corsie esterne agiranno Faraoni e Lazovic. Coppia di attacco formata da Henry e Lasagna.

QUI BARI – Mignani dovrebbe rispondere col modulo 4-3-1-2 con Caprile tra i pali e difesa composta al centro da Di Cesare e Vicari e sulle fasce da Pucino e Ricci. A centrocampo Folorunsho, Maiello e Maita. Sulla trequarti Ruben Botta, di supporto al tandem di attacco formato da Antenucci e Cheddira.

La probabile formazioni di Hellas Verona – Bari

HELLAS VERONA (3-5-2): Montipò; Dawidowicz, Günter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Hongla, Ilic, Lazovic; Henry, Lasagna. Allenatore: Cioffi

BARI (4-3-1-2): Caprile; Pucino, Di Cesare, Vicari, Ricci; Folorunsho, Maiello, Maita; Botta; Antenucci, Cheddira. Allenatore: Mignani.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da Mediaset su Italia 1 e in streaming attraverso la app o il sito di Mediaset Infinity.