Imolese – Teramo 1-0: decisivo Lombardi in pieno recupero

1996

Imolese Teramo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Imolese – Teramo del 30 gennaio 2022 in diretta: biancorossi in 10 dal 34′ della ripresa vengono puniti nei minuti finali

IMOLA – Domenica 30 gennaio, alle ore 14.30, andrà in scena Imolese – Teramo, gara valida per la ventiquattresima giornata del Girone B di Serie C 2021/2022. I padroni di casa vengono dal pareggio esterno a reti inviolate contro il Siena e sono diciassettesimi in classifica con 20 punti, frutto di cinque vittorie, sette pareggi e nove sconfitte; ventinove gol fatti e trenta subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno ottenuto tre pareggi e due sconfitte siglando sei reti e incassandone otto. Gli abruzzesi, invece, sono reduci dal successo esterno per 0-2 contro la Vis Pesaro e sono diciassettesimi a quota 20 punti (con due punti di penalizzazione), con un cammino di cinque partite vinte, sette pareggiate e nove perse; venti reti segnate e trentasette incassate. Il bilancio del Teramo nelle ultime cinque partite giocate é di due vittorie e tre sconfitte con cinque gol fatti e undici subiti. All’andata, lo scorso 25 settembre, vinse l’Imolese grazie al gol di Angeli. A dirigere il match sarà Claudio Petrella di Viterbo, coadiuvato dagli assistenti, Mattia Bartolomucci di Ciampino (RM) e Ivano Agostino di Cinisello Balsamo (MI), quarto ufficiale Edoardo Mazzoni di Prato.

Tabellino in tempo reale

IMOLESE: Rossi G., Angeli M., Belloni N., Benedetti L., Cerretti C., D’Alena A., De Sarlo P., La Vardera S., Lombardi A., Torrasi E., Vona E.. A disposizione: Santopadre A., Boscolo R., Liviero M., Lombardi L., Masella D., Padovan S., Palma A., Rinaldi M.

TERAMO: Perucchini F. Arrigoni A., Bernardotto G., Codromaz R., De Grazia L., Fiorani M. (dal 17′ st Forgione C.), Hadziosmanovic C., Malotti M., Mordini D., Pinto P., Rosso S.. A disposizione: Agostino G., Bellucci N., Cisco A., D’Andrea F., Forgione C., Lombardo M., Montaperto G., Ndrecka A., Papaserio G., Rossetti M., Soprano M., Viero F.

Reti: al 45′ st Lombardi L. (Imolese).

Ammonizioni: al 11′ st La Vardera S. (Imolese), al 29′ st Vona E. (Imolese) al 18′ st Forgione C. (Teramo).

Espulsioni: al 34′ st Forgione C. (Teramo).

Le dichiarazioni di Guidi alla vigilia

“È una rosa diversa, la nostra, perché sono cambiati gli interpreti e le direttive societarie, prima fatte in ottica minutaggio, ora con maggior esperienza in campo ed il gruppo ne ha inevitabilmente giovato, anche se l’identità non è mutata. Domani mi aspetto una prestazione importante sulla falsariga di Pesaro, perché le partite sono sempre meno, ci siamo allenati bene in settimana, dobbiamo proseguire sulla linea tracciata e cavalcare l’entusiasmo. Siamo nella discesa finale, dobbiamo procedere a grande velocità, le mie analisi saranno frutto anche degli atteggiamenti, quelli sbagliati non potranno essere tollerati, ma sono tranquillo da quest’angolazione, vista la professionalità del gruppo. Mungo è sempre stato un leader nello spogliatoio, un esempio da seguire in quanto a professionalità, volontà e rispetto delle regole, al di là di quanto si riesca ad esprimere in campo: si è allenato regolarmente in gruppo, domattina deciderò chi mandare in tribuna tra i venticinque a disposizione. Imolese? Non credo cambieranno principi e idee di gioco, sono abili in costruzione e sulle palle inattive, seppur con una rosa giovane giocano con personalità, sarà una partita ricca di contenuti: sarà una sfida ben diversa da quella con la Vis, credo che stavolta potrà avere il sopravvento chi saprà costruire meglio. Cisco? Lo conosco bene, da quando allenavo la Nazionale Under 20. La concorrenza è altamente migliorativa per tutti, il campo determinerà le mie scelte, in base al furore agonistico ed all’applicazione dei singoli. Non credo ad un calciatore che sappia fare una cosa sola, sarebbe limitante nel calcio di oggi, il mio compito è quello di migliorare tutta la rosa. Mercato? Aspettiamo lunedì sera, ci sarà tutto il tempo per dare dei giudizi e tracciare un bilancio, anche se il giudice sovrano rimane il campo. La nostra attenzione dev’essere esclusivamente focalizzata sull’Imolese”.

La presentazione del match

QUI IMOLESE – Non ci sarà Letizia che ha risolto il contratto con la società. L’Imolese dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3 con Cerretti in porta e retroguardia composta al centro da Angeli e Liviero e ai lati da Vona e Torrasi. A centrocampo Torrasi, D’Alena e Benedetti. Tridente offensivo composto da Belloni, De Sarlo e Lombardi.

QUI TERAMO – Per la squadra di Guidi probabile modulo 4-3-3  con Perucchini in porta e retroguardia formata dalla coppia centrale Codromaz-Pinto e ai lati da Hadziosmanovic e Mordini. A centrocampo Mungo, Arrigoni e Viero. Tridente offensivo composto da Rosso, Bernadotto e Malotto.

Le probabili formazioni di Imolese – Teramo

IMOLESE (4-3-3): Cerretti, Vona, Angeli, Liviero;  Torrasi, D’Alena, Benedetti; Belloni, De Sarlo, Lombardi. Allenatore: Fontana.

TERAMO (4-3-3): Perucchini; Mordini, Codromaz, Pinto, Hadziosmanoivc; De Grazia, Arrigoni, Mungo; Bernardotto, Malotti, Rosso. Allenatore: Guidi

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.