Tra Inghilterra e Scozia vince la noia: 0-0 a Wembley

1243

Inghilterra Scozia Euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

Pochissime emozioni e nessun gol a Wembley nel match valido per la seconda giornata del Gruppo D di Euro 2020.

LONDRA – Nel match valido per la seconda giornata del Gruppo D di Euro 2020 Inghilterra e Scozia si dividono la posta in palio pareggiando 0-0. Match deludente, rispetto alle aspettative, con la Nazionale di Southgate incapace di creare occasioni degne di questo nome contro una Nazionale di Clarke ben messa in campo e convincente per alcuni tratti del match. Con questo pareggio, dunque, l’Inghilterra aggancia la Repubblica Ceca a quota 4 punti e nella prossima giornata giocherà proprio contro la Nazionale di Silhavy mentre la Scozia aggancia la Croazia a 1 punto e nella prossima giornata giocherà contro la Nazionale di Dalic.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: INGHILTERRA-SCOZIA 0-0 

SECONDO TEMPO

 

93' Fine partita.

91' Due minuti di recupero.

88' Cartellino giallo per O'Donnell, secondo ammonito del match.

87' Cambio nella Scozia con Clarke che ha appena mandato in campo Nisbet al posto di Adams. 

85' Adesso è la Scozia a fare la partita mentre l'Inghilterra non sembra averne per poter creare pericoli alla Nazionale di Clarke. Ci saranno tante critiche per questa partita.

83' Ci aspettavamo sicuramente di più da questa Inghilterra che, nonostante i 4 punti in classifica, delude dal punto di vista del gioco. Southgate dovrà rivedere sicuro qualcosa, almeno nelle scelte iniziali. 

81' Seicento secondi più recupero alla conclusione del match con il risultato sempre fermo sullo 0-0 tra Inghilterra e Scozia. La sensazione è che solo un episodio possa cambiare questa partita.

79' Scozia vicina al vantaggio con Adams che, sugli sviluppi di un cross da sinistra, calcia di controbalzo da buona posizione ma la sua conclusione si perde alta sopra la traversa. 

77' Cambio nella Scozia con Clarke che ha appena mandato in campo Armstrong al posto di Gilmour.

76' Adesso serve l'episodio alle due squadre visto che di gioco ne abbiamo visto ben poco in questo match. Davvero poche le squadre che hanno convinto in questo Europeo oltre Italia, Belgio e Olanda. 

75' Cambio nell'Inghilterra con Southgate che ha appena mandato in campo Rashford al posto di Kane.

74' Ritmi nuovamente più bassi in questa fase e questo fa comodo alla Scozia, che sta puntando chiaramente a prendere il punto. Di contro c'è un'Inghilterra deludente e prevedibile. 

72' Southgate pensa ad altri cambi visto che la sua squadra non riesce a penetrare negli ultimi 20 metri della metà campo della Scozia. Non ha ancora effettuato cambi Clarke. 

70' Quanta intensià nel pressing della Scozia che non si è mai fermata per tutto l'arco del match. Dislivello tecnico evidente tra le due squadre ma la Scozia sta meritando questo pareggio. 

68' Metà della seconda frazione di gioco che è andata in archivio con l'Inghilterra che è nella metà campo della Scozia, si fa sentire anche il pubblico di Wembley in questa fase di partita. 

66' Stupenda fase di partita con le due squadre che si stanno progressivamente allungando alla ricerca del gol del vantaggio. Pareggio che, vista la classifica, starebbe più comodo all'Inghilterra. 

64' Cambio nell'Inghilterra con Southgate che ha appena mandato in campo Grealish al posto di Foden.

63' Scozia ad un passo dal vantaggio con Dykes che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, gira col mancino a botta sicura ma James salva sulla linea. 

62' Fase di match molto divertente con l'Inghilterra che sta alzando nettamente la pressione ma la difesa della Scozia non fa una piega e recupera qualsiasi pallone. Non è una gara come tutte le altre e si vede. 

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con l'Inghilterra che fa la partita ma Scozia chiude ogni spazio molto bene e riparte sfruttando gli spazi. Si stanno alzando i ritmi del match.

58' Scozia che ha sempre buone opportunità in contropiede, le due squadre si stanno allungando. Il pubblico di Wembley che cercando di incitare la Nazionale di Southgate, bloccata e senza grosse idee di verticalità. 

56' Azione lunghissima dell'Inghilterra che porta al tiro James ma la sua conclusione dal limite si perde alta di poco sopra la traversa. Buona trama di gioco. 

55' Sembra essersi già affievolita la pressione dell'Inghilterra che riprende a palleggiare in modo sterile tra i mugugni del pubblico. Ha bisogno di un episodio la Nazionale dei Tre Leoni. 

53' Scozia che, però, non sta a guardare e che pressa in modo compatto i portatori di palla dell'Inghilterra. Tra poco primo cambio per Southgate con Grealish che sta per entrare in campo. 

51' Decisamente più intenso ed aggressivo il possesso palla dell'Inghilterra che vuole schiacciare la Scozia nella sua metà campo, era difficile far peggio della prima frazione. 

49' L'Inghilterra sembra aver cominciato questa seconda frazione con un piglio più aggressivo. Ci prova Mount con il destro dal limite ma la sua conclusione viene deviata in corner da Marshall.

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Inghilterra-Scozia. 

 

PRIMO TEMPO

 

46' Fine primo tempo.

42' E' lentissima la manovra dell'Inghilterra che sembra che si stia allenando. Pessimo primo tempo, dal punto di vista qualitativo, della Nazionale di Southgate. 

40' Da qualche minuto a questa parte ha ripreso a giocare la Scozia che sta gestendo maggiormente il possesso palla rispetto all'Inghilterra, una sola conclusione verso la porta fino ad ora.

38' Tantissimi errori in fase di impostazione da parte di un'Inghilterra brutta da vedere. Non è soddisfatto nemmeno Southagate, possesso sterile e tanti errori da parte dei suoi giocatori.

37' Meno di seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco con il risultato ancora fermo sullo 0-0 tra Inghilterra e Scozia. 

35' Comincia ad arrivare qualche fischio del pubblico, era successo anche con la Croazia. Non riesce a velocizzare il gioco l'Inghilterra, Scozia che non sta rischiando nulla. 

33' La Scozia da sempre l'idea di poter essere pericolosa quando attacca mentre l'Inghilterra non riesce a dare continuità alla pressione. Non una grande prestazione della Nazionale di Southgate, un po' come accaduto con la Croazia. 

31' E' la Scozia ad andare ad un passo dal vantaggio con O'Donnell che, dall'interno dell'area, calcia al volo con il destro ma la sua conclusione viene respinta da Pickford. 

30' Ha ripreso a piovere copiosamente su Wembley e questa è la notizia più emozionante del primo tempo, Inghilterra che palleggie e Scozia che attende, questo il canovaccio tattico del match.

28' Poco fa raccontare in questa fase con l'Inghilterra che prosegue il suo sterile palleggio senza alzare troppo il baricentro, Southgate sta chiedendo alla sua squadra di accelerare.

26' Match non troppo divertente fino ad ora con l'Inghilterra che, come accaduto con la Croazia, fatica molto a verticalizzare mentre la Scozia fa solo fase difensiva. 

24' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio con il risultato ancora fermo sullo 0-0 tra Inghilterra e Scozia. Fa la partita la Nazionale dei Tre Leoni ma la Nazionale scozzese chiude bene ogni spazio. 

22' L'Inghilterra sta provando a sfondare per vie centrali evitando di fare punti di riferimento alla Scozia, molto aggressiva la Nazionale di Clarke che, però, non riparte più come nei primi minuti. 

20' Sempre in possesso palla la Nazionale di Southgate che, ora, ha preso nettamente in mano il pallino del gioco mentre la Scozia gioca solo di rimessa chiudendo ogni spazio. 

18' Si fa ancora vedere l'Inghilterra con Foden che controlla un lancio di 50 metri e calcia, dall'interno dell'area, ma il suo mancino si perde a lato. Il guardalinee, però, aveva alzato la bandierina.

17' Cartellino giallo per McGinn, primo ammonito del match.

16' Da qualche minuto a questa parte meglio l'Inghilterra che sta prendendo campo con il possesso palla mentre la Scozia fatica a ripartire con ordine. 

14' Altro squillo della Nazionale dei Tre Leoni con Sterling che entra in area e mette al centro per l'inserimento di Mount ma la sua deviazione si perde di poco a lato. 

13' Inghilterra ad un passo dal vantaggio con Stones che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca tutto solo di testa ma la sfera centra in pieno il palo. 

12' Si fa vedere anche l'Inghilterra con una bella azione corale che porta al tiro Mount ma il suo destro dal limite viene deviato in calcio d'angolo. 

11' Si sta facendo preferire la Scozia in questo primo scorcio di gara. La Nazionale di Clarke sta impedendo all'Inghilterra di prendere ritmo, parecchie interruzioni da parte del direttore di gara. 

9' Ricordiamo che nell'altra gara del Gruppo D c'è stato l'1-1 tra Croazia e Repubblica Ceca. In questo momento Inghilterra a 4 punti, insieme alla Repubblica Ceca e Scozia ad 1 punto, insieme alla Croazia. 

7' Possesso palla da parte della Nazionale di Southgate ma la prima vera occasione l'ha avuta la Scozia che sta pressando in modo iper aggressivo i portatori di palla dell'Inghilterra.

5' Si fa subito vedere la Scozia con Adams che, su cross da destra, gira di prima intenzione dall'interno dell'area ma la sua conclusione viene respinta da Stones.

4' Inghilterra in possesso palla in questo primo scorcio di match con la Scozia molto aggressiva sui portatori di palla della Nazionael di Southgate. Si stanno studiando le due squadre. 

2' Atmosfera fantastica per questa sfida storia e leggendaria tra Inghilterra e Scozia. Pioggia copiosa e Wembley ma ci sono tutt le condizioni per assistere ad una grande partita.

1' PARTITI! E' cominciata Inghilterra-Scozia!

 

20.55 I giocatori di Inghilterra e Scozia fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.50 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-2-3-1 per l'Inghilterra con Sterling, Mount e Foden alle spalle di Kane mentre la Scozia risponde col 4-4-2 ed il tandem offensivo composto da Dykes e Adams.

19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Inghilterra-Scozia, incontro valido per la seconda giornata del Gruppo D di Euro 2020.

 

IL TABELLINO

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Shaw, Mings, Stones, James; Phillips, Rice; Sterling, Mount, Foden (63' Grealish); Kane (74' Rashford). A disposizione: Johnstone, Ramsdale, Chilwell, Coady, Maguire, Trippier, Grealish, Bellingham, Henderson, Rashford, Sancho, Calvert-Lewin. Allenatore: Southgate 

SCOZIA (3-5-2): Marshall; McTominay, Hanley, Tierney; O'Donnell, McGinn, Gilmour (76' Armstrong), McGregor, Robertson; Dykes, Adams (86' Nisbet). A disposizione: Gordon, McLaughlin, Hendry, Cooper, McKenna, Patterson, Forrest, Christie, Fleck, Fraser, Armstrong, Nisbet. Allenatore: Clarke

RETI: //

AMMONIZIONI: McGinn, O'Donnell (S)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 2' nel secondo tempo

STADIO: Wembley

Le parole di Southgate e Clarke

Southgate: “È una partita molto speciale per tutte le persone coinvolte e soprattutto per i tifosi delle due squadre. Dà una prospettiva diversa al girone di qualificazione, non c’è dubbio. La cosa positiva per noi è che nelle qualificazioni mondiali abbiamo pareggiato ad Hampden e abbiamo vinto a Wembley”.

Clarke: “È una sfida ricca di storia, antica e significa molto. Dicono che agli inglesi non importa molto, ma avendo lavorato in Inghilterra so che è molto importante: non vogliono perdere contro la Scozia e lo stesso vale per noi. Sapete quanto siamo passionali e quanto ci piace battere gli inglesi, anche se di recente non è capitato molto”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di Southgate che viene dalla vittoria contro la Croazia ed in classifica occupa la prima posizione, insieme alla Repubblica Ceca, a quota 3 punti. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Clarke che è reduce dalla sconfitta contro la Repubblica Ceca ed in classifica occupa l’ultima posizione, insieme alla Croazia, con 0 punti. La prima partita ufficiale nella storia tra Inghilterra e Scozia è stata giocata a Glasgow il 30 novembre 1872 ed è terminata 0-0. Inghilterra e Scozia si sono affrontate per ben 114 volte, per quella che è la sfida tra nazionali più disputata al mondo. L’Inghilterra ha collezionato 48 vittorie contro le 41 della Scozia, 25 i pareggi. L’Inghilterra ha messo a segno 203 reti contro le 174 della Scozia. L’Inghilterra ha vinto 18 partite su 32 a Wembley contro la Scozia, che invece ha collezionato nove vittorie. Nelle ultime 15 partite non ci sono stati pareggi, con 11 vittorie inglesi e quattro scozzesi. L’Inghilterra ha giocato 11 partite a Wembley, nelle competizioni ufficiali, raccogliendo 8 vittorie e 3 pareggi mentre la Scozia, in terra inglese contro la Nazionale dei Tre Leoni, ha un bilancio di 18 vittorie, 11 pareggi e 28 sconfitte.

QUI INGHILTERRA – Southgate dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Pickford in porta, pacchetto difensivo composto da Walker e Chilwell sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Maguire e Stones. A centrocampo Phillips e Rice in cabina di regia mentre davanti spazio a Sterling, Mount e Foden alle spalle di Kane.

QUI SCOZIA – Clarke dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Marshall tra i pali, pacchetto arretrato formato da Hendry, Hanley e Tierney. A centrocampo McTominay in cabina di regia con McGinn e Armstrong mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a O’Donnell e Robertson. In attacco tandem offensivo composto da Dykes e Christie.

Le probabili formazioni di Inghilterra – Scozia

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Walker, Maguire, Stones, Chilwell; Phillips, Rice; Sterling, Mount, Foden; Kane. Allenatore: Southgate

SCOZIA (3-5-2): Marshall; Hendry, Hanley, Tierney; O’Donnell, McGinn, McTominay, Armstrong, Robertson; Dykes, Christie. Allenatore: Clarke

STADIO: Wembley

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Inghilterra – Scozia, valido per la seconda giornata del Gruppo D di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su su Rai 1 (disponibile anche al 501 del digitale terrestre in HD). Per chi è in possesso di un abbonamento a Sky, la partita sarà anche sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Football (203 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite). La sfida sarà visibile anche in diretta streaming e saranno tre le opzioni. La partita sarà disponibile gratuitamente per tutti su Rai Play, mentre gli abbonati Sky avranno anche l’opzione Sky Go. Sarà sufficiente scaricare l’app su dispositivi mobili quali smartphone e tablet, sia su iOS e Android, oppure attraverso browser su pc e notebook. In più ci sarà l’opzione di NOW: previo l’acquisto di uno dei pacchetti proposti si potrà assistere a tutte le gare di Euro 2020, compresa Inghilterra – Scozia.

Articoli correlati