Buon compleanno Inter: 110 anni di storia

Buon compleanno Inter: 110 anni di storiaIl club nerazzurro compie 110 anni, essendo stato fondato il 9 marzo 2018. Tanti i festeggiamenti in agenda e tanti i messaggi di auguri arrivati da chi un pezzo di quella storia lo ha scritto in prima persona

MILANO – 18 Scudetti, 7 Coppe Italia, 5 Supercoppe italiane, 3 Champions League, 3 Coppe Uefa, 2 Coppe Intercontinentali, mai una retrocessione. Sintesi di 110 anni di storia dell’Inter. Il club nerazzurro spegne oggi le candeline, essendo stato fondato il 9 marzo 1908, per chi non lo sapesse, da una costola del Milan nel ristorante meneghino “L’orologio”. Altra curiosità che forse sfugge a chi non ha l’Inter nel cuore, il nome. Foot-Ball Club Internazionale di Milano venne scelto per sottolineare l’intenzione di dare spazio a giocatori non italiani, residenti a Milano e non solo.

Tante le iniziative in programma per festeggiare l’importante traguardo. Dalla presentazione del libro “Inter 110″,  che ne ripercorre l’emozionante storia, suddivisa in undici capitoli, uno per decennio, all’emissione di un francobollo da collezione da parte della Repubblica di San Marino. Passando per un video celebrativo della società nerazzurra pubblicato sui social.

L’evento clou andrà in scena stasera con una cena di gala in zona Bicocca, alla quale parteciperanno dirigenti, giocatori e vecchie glorie. Nell’occasione verranno anche nominati i primi calciatori ad entrare nella Hall of Fame interista. In porta i candidati sono Zenga, Toldo e Pagliuca. In difesa la scelta ricade tra Bergomi, Facchetti e Zanetti. A centrocampo tra Mazzola, Matthaus e Stankovic. In attacco ci sarà un posto per uno tra Ronaldo, Meazza e Altobelli. Domenica sera prima del big match con il Napoli via libera al gran finale con una coreografia che colorerà gli spalti del Meazza.

I messaggi di auguri

Tra i messaggi di auguri per celebrare la splendida ricorrena spiccano quelli dei campioni del passato, più o meno recente.

Sandro Mazzola ha dichiarato ai microfoni del Corriere della Sera: “La storia lo ha dimostrato: questo club cerca sempre di farti diventare grande come uomo e come calciatore. Chi veste la maglia nerazzurra e chi la tifa lo tenga bene a mente”.

Walter Zenga ha postato su Instagram: “Buon Compleanno Inter. Da sempre nel mio cuore, grazie per avermi dato la gioia di essere stato con te per 22 anni e per aver indossato e onorato la maglia per 473 volte”.

Diego Milito ha detto ai microfoni della Gazzetta dello Sport: “Auguri! Questi colori sono dentro di me. Insieme ai compagni, con l’Inter ho potuto scrivere la storia e coronare tutti i sogni di un calciatore. A Milano ho ancora tanti amici e sono onorato di fare parte di questa società. So di essere nel cuore dei tifosi, loro saranno per sempre nel mio”.

Infine il video messaggio inviato a Sky Sport da Dejan Stankovic: “Buon compleanno, Inter! Centodieci anni di successi, onore e sofferenza, ma il vero interista esce con la testa alta. Grazie di avermi dato l’opportunità di far parte di questi 110 anni, dove con onore ho portato la maglietta e difeso questi colori. Grazie a tutti, vi voglio bene. Vostro, Deki”.