Inter, niente da fare per Berardi

362

Inter, ecco la nuova maglia per la stagione 2020/2021

Non basta un’offerta da 50 milioni per acquistare la punta del Sassuolo

MILANO – Inter-Berardi si conclude con un nulla di fatto. Sarebbe saltato il “blitz” nerazzurro da 50 milioni di euro (ingaggio e costo del cartellino) per la punta neroverde. Determinante l’intervento della società bianconera con Marotta che è pronto per un nuovo accordo sul diritto di riacquisto del giocatore. Il giocatore pertanto con tutta certezza dovrebbe restare un’altra stagione agli ordini di Eusebio Di Francesco.

In tutto questo si inseriscono, però, nuovamente, le parole dell’agente di Berardi: “E’ arrivata questa offerta a sorpresa dell’Inter – ha detto a Radio Sportiva – e la valuteremo nei prossimi giorni anche se Domenico vorrebbe restare a Sassuolo per giocarsi da protagonista l’Europa League”.

Dunque, per Berardi, potrebbe essere ancora rimandato l’esordio con una grande squadra ma questo potrebbe essere un punto a favore del talento della Juve che potrebbe continuare a valorizzarsi sempre di più in quel di Sassuolo e, con un allenatore come Di Francesco, ha trovato pane per i suoi denti. Ricordiamoci che la squadra emiliana quest’anno potrebbe disputare anche la fase a gironi di Europa League ed è cosa non da poco viverla da protagonista per Domenico Berardi. All’Inter potrebbe trovare problemi di spazio vista la sovrabbondanza del reparto avanzato e certamente, con Icardi, non potrebbe essere lui il fulcro di tutte le azioni dei nerazzurri. La sensazione è che un altro anno a Sassuolo farebbe solo bene al classe 94′, per poi inserirsi nell’elitè del calcio Italiano, e non solo, l’anno prossimo.

Articoli correlati