Inter: la scheda di Jeison Murillo

Inter logoJeison Murillo, neo difensore dell’Inter, è uno dei talenti più puri di questi ultimi anni. Il difensore centrale colombiano arriva dal Granada, società controllata dai Pozzo e può rappresentare una delle sorprese del prossimo torneo.

PUNTI DI FORZA – Murillo è un centrale di difesa aggressivo e veloce. Ha un’ottima capacità di leggere l’azione e, grazie a ciò, risolve anche le situazioni più complicate. Bravissimo nell’uno contro uno, grazie ad una  buona esplosività, ha un ottimo senso dell’anticipo. Inoltre, nonostante non sia altissimo, è dotato di un ottimo stacco di testa che lo rende pericoloso anche nell’area avversaria.

PUNTI DEBOLI – Dove Murillo deve migliorare è nel carattere. Per uno con le sue doti, è troppo “fumantino” e spesso e volentieri finisce per beccare qualche cartellino assolutamente evitabile. Altra cosa in cui può fare meglio è l’attenzione nell’arco dei novanta minuti. II ragazzo, infatti, non è ancora continuo come si richiederebbe ad uno con le sue qualità ed arriva a commettere errori banali ed inattesi. Starà a Mancini farlo maturare in questi due aspetti.

continua