Inter: offerto Hernanes per Kondogbia

Inter logoL’Inter ci ha provato davvero, ma Geoffrey Kondogbia non arriverà alla corte di Roberto Mancini. Lo sostiene la redazione di calciomercato.com, che fornisce anche tutti i contorni della vicenda di mercato, con tanto di retroscena, per spiegare i motivi per i quali il talentuoso centrocampista francese prenderà la via di Milanello: “Erano i primi giorni di giugno e ad Appiano Gentile il fratello ed il padre di Kondogbia hanno fatto visita a Roberto Mancini e al direttore sportivo Piero Ausilio. Un blitz per ascoltare l’offerta dell’Inter, convincente per il giocatore e per riferire al Monaco la controproposta per l’acquisto del cartellino. L’Inter ha messo sul piatto 15 milioni di euro di parte fissa più il cartellino di Hernanes (valutato 18 milioni di euro per non segnare una minusvalenza nel bilancio nerazzurro). Il centrocampista brasiliano ha dato la sua disponibilità al trasferimento nel Principato, ma a patto di percepire lo stesso ingaggio (di circa 3 milioni all’anno) garantitogli dall’Inter. Una proposta che, proprio in virtù del ricco ingaggio di Hernanes è stata lasciata in stand by dal Monaco che, nel frattempo, ha ascoltato le proposte concrete arrivate da Arsenal e Milan. Proprio i rossoneri, anche in virtù del fondamentale ruolo giocato da Doyen e dal suo ad Nelio Lucas, hanno battuto tutta la concorrenza presentando un’offerta da circa 30 milioni di euro cash”. 

[Mattia Zangari – Fonte: www.fcinternews.it]