Femminile, Italia – Norvegia 1-1: Leonhardsen-Maanum ha risposto a Giugliano

96

Italia Norvegia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Italia – Norvegia di Martedì 4 giugno 2024 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la quarta giornata delle qualificazioni agli Europei del 2025

FERRARA – Martedì 4 giugno, alle ore 18.30, allo Stadio “Paolo Mazza” di Ferrara, l’Italia affronterà la Norvegia per la quarta giornata delle qualificazioni degli Europei del 2025. Le azzurre, allenate da Andrea Soncin, sono inserite nel Gruppo 1 della Lega A, dove tutte l’Olanda é in testa con 6 punti, seguita da Italia e Norvegia con 4 e Finlandia a quota 4.

Italia e Norvegia si sono incontrate pochi giorni fa a Oslo e la gara é finita a reti inviolate. Prima di venerdì la Nazionale aveva vinto per 2-0 contro l’Olanda e perso per 2-1 in Finlandia. La Norvegia, invece, aveva perso per 2-0 contro l’Olanda dopo aver battuto per 4-0 la Finlandia. L’obiettivo delle Azzurre è quello di centrare i tre punti, per scavalcare in classifica le scandinave e presentarsi con tre punti di vantaggio alle ultime due gare con Paesi Bassi (12 luglio) e Finlandia (16 luglio).

Tabellino della partita

ITALIA (4-4-2): Giuliani; Di Guglielmo, Linari, Lenzini, Bartoli (dal 39′ st Salvai); Dragoni (dal 9′ st Greggi), Caruso, Giugliano, Bonansea (dal 23′ st Beccari); Bonfantini (dal 9′ st Cantore), Giacinti (dal 39′ st Piemonte). A disposizione: Baldi, Schroffenegger, Beccari, Bergamaschi, Boattin, Cantore, Catena, Galli, Greggi, Piemonte, Salvai, Severini. CT: Soncin

NORVEGIA (4-3-3): Fiskerstrand, Thorisdottir, Bergsvand, Harviken, Hansen, Saevik, Engen (dal 18′ st Naalsund), Boe Risa, Graham, Terland (dal 18′ st Leonhardsen-Maanum), Reiten (dal 48′ st Gaupset). A disposizione: Mikalsen, Pettersen, Gaupset, Haug, Ildhusoy, Kielland, Leonhardsen-Maanum, Mjelde, Naalsund, Ostenstad, Tandberg. CT: Grainger

Reti: al 6′ pt Giugliano M. (Italia D) al 36′ st Leonhardsen-Maanum F. (Norvegia D) .

Ammonizioni: al 20′ st Bonansea B. (Italia D), al 24′ st Caruso A. (Italia D) al 4′ st Terland E. (Norvegia D).

Le formazioni ufficiali di Italia – Norvegia

ITALIA (4-4-2): Giuliani; Di Guglielmo, Linari, Lenzini, Bartoli; Dragoni, Caruso, Giugliano, Bonansea; Bonfantini, Giacinti. A disposizione: Baldi, Schroffenegger, Beccari, Bergamaschi, Boattin, Cantore, Catena, Galli, Greggi, Piemonte, Salvai, Severini. CT: Soncin

NORVEGIA (4-3-3): Fiskerstrand, Thorisdottir, Bergsvand, Harviken, Hansen, Saevik, Engen, Boe Risa, Graham, Terland, Reiten. A disposizione: Mikalsen, Pettersen, Gaupset, Haug, Ildhusoy, Kielland, Leonhardsen-Maanum, Mjelde, Naalsund, Ostenstad, Tandberg. CT: Grainger

Le convocate dell’Italia

Portieri: Rachele Baldi (Fiorentina), Laura Giuliani (Milan), Katja Schroffenegger (Fiorentina), Margot Shore (Hellas Verona);

Difensori: Elisa Bartoli (Roma), Valentina Bergamaschi (Milan), Lisa Boattin (Juventus), Lucia Di Guglielmo (Roma), Maria Luisa Filangeri (Sassuolo), Martina Lenzini (Juventus), Elena Linari (Roma), Elisabetta Oliviero (Sampdoria), Julie Piga (Milan), Cecilia Salvai (Juventus);

Centrocampiste: Arianna Caruso (Juventus), Giulia Dragoni (Barcellona), Aurora Galli (Everton), Manuela Giugliano (Roma), Giada Greggi (Roma), Matilde Pavan (Inter), Cecilia Prugna (Sassuolo), Emma Severini (Fiorentina);

Attaccanti: Chiara Beccari (Sassuolo), Barbara Bonansea (Juventus), Agnese Bonfantini (Inter), Michela Cambiaghi (Inter), Sofia Cantore (Juventus), Michela Catena (Fiorentina), Valentina Giacinti (Roma), Benedetta Glionna (Roma), Cristiana Girelli (Juventus), Martina Piemonte (Everton), Annamaria Serturini (Inter).

La presentazione del match

QUI ITALIA – Soncin dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Giuliani in porta e con una difesa a quattro formata al centro da Lenzini e Linari e sulle fasce da Di Guglielmo e Boattin. A centrocampo Caruso, Giugliano e Galli. Attacco affidato a  Cantore, Giacinti e Cambiaghi.

QUI NORVEGIA – Per la Norvegia probabile modulo 4-3-3 con Fiskerstrand tra i pali e con Bjelde, Bergsvand, Harviken e Hansen pronte a formare il blocco difensivo. In mezzo al campo Naalsund, Engen e Sævik. Tridente offensivo composto da Ildhusay, l’altra Hansen e  Hegerberg.

Probabili formazioni di Italia – Norvegia

ITALIA  (4-3-3): Giuliani; Di Guglielmo, Lenzini, Linari, Boattin; Caruso, Giugliano, Galli; Cantore, Giacinti, Cambiaghi. Ct. Soncin.

NORVEGIA (4-3-3): Fiskerstrand; Bjelde, Bergsvand, Harviken, T. Hansen; Naalsund, Engen, Sævik; Ildhusay, C. Hansen, Hegerberg. Ct. Grainger.

Dove vedere la partita in TV e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Rai Due e in streaming su RaiPlay.