Juve Stabia – Audace Cerignola 1-0: decide una rete di D’Agostino

746

Juve Stabia Audace Cerignola cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Juve Stabia – Audace Cerignola di Martedì 4 ottobre 2022 in diretta: la squadra di casa passa il turno è attende la vincente tra Foggia e Picerno per i sedicesimi di finale

CASTELLAMARE DI STABIA –  Martedì 4 ottobre, allo Stadio “Romeo Menti” di Castellamare di Stabia, Juve Stabia – Audace Cerignola si affronteranno nella gara valida per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia di Serie C; calcio di inizio alle ore 14.30. La Juve Stabia é reduce dalla sconfitta per 1-0 rimediata sul campo del Crotone ed é quinta a quota 10 punti, con un percorso di tre partite vinte, una pareggiata e due perse, sei gol fatti e quattro subiti. L’Audace Cerignola viene, invece, dalla sconfitta casalinga di misura contro il Gelbison ed é undicesimo con 8 punti, frutto di due vittorie, un pareggio e tre sconfitte, sei reti realizzate e nove incassate. Non ci sono precedenti tra lue due compagini. A dirigere il match sarà Dario Di Francesco di Ostia Lido, coadiuvato dagli assistenti Giorgio Ermanno Minafra di Roma 2 e Pierpaolo Carella di L’Aquila. Quarto ufficiale Nicolò Dorillo di Torino.

Sintesi del match

Prima chance del match per gli ospiti al 7′ con Achik che direttamente su punizione dal vertice destro dell’area impegna Russo con palla indirizzata sotto l’incrocio dei pali sul primo e tocco in angolo. Tre minuti più tardi verticalizzazione per Bentivegna che in area a tu per tu con il portiere da posizione leggermente defilata incrocia sul secondo palo senza successo. Al 26′ Luca Russo in area da posizione molto defilata calcia verso il primo palo centrando il legno. Al 38′ invece sortita personale di Achik che palla al piede arriva fino al limite dell’area e calcia forte con il destro con palla a incrociare sul palo opposto che passa non molto distante dalla traversa. Alla fine dei primi 45 minuti il risultato resta sullo 0-0. All’11’ della ripresa si blocca il risultato grazie a una pregevole conclusione dal limite di D’Agostino. Tre minuti più tardi risponde il Cerignola con una conclusione dal limite a giro alta di Ruggiero quindi ci prova dalla distanza Sainz-Mata ma alza la mira. Al 20′ doppio giallo per Fabrizio Olivera che commette un secondo intervento poco dopo essere stato ammonito. Il neo entrato Della Pietra ha la palla del raddoppio al 23′ ma di testa da due passi si fa respingere la conclusione da Trezza. A sei minuti dalla fine su lancio in area colpo di testa di Vitali di poco a lato. Al 40′ è Guarracino a scaldare le mani a Trezza che vola a deviare un tentativo dal limite dell’area. Al 44′ ospiti in 9 per il doppio giallo a Vitali che nel secondo cartellino è stato punito per una simulazione in area. Dopo 5 minuti di recupero termina la sfida con le vespe che hanno la meglio per 1-0 e passano il turno. Nel prossimo affronteranno la vincente di Foggia – Picerno.

Tabellino

JUVE STABIA (4-3-3): Russo, Peluso, Tonucci, Cinaglia, Dell’Orfanello, Ricci (31’st Altobelli), Berardocco (14’st Maselli), Gerbo (31’st Guarracino), D’Agostino, Zigoni (14’st Della Pietra), Bentivegna (14’st Silipo). A disposizione: Barosi, Maresca, Carbone, Pandolfi, Mignanelli, Scaccabarozzi, Caldore, Picardi, Maggioni. Allenatore:  Leonardo Colucci.

AUDACE CERIGNOLA (4-3-1-2):Trezza, Olivera, Gonnelli, Blondett, Russo (26’st Tascone), Zak (26’st Inguscio), Capomaggio, Sainz-Maza (16’st Langella), Achik, D’Andrea (26’st Vitali), D’Ausilio (38’st Botta). A disposizione: Fares, Mancarella, Pezzani, Farucci, Montaperto, Basile, Bingo. Allenatore: Michele Pazienza.

Reti: al 11′ st D’Agostino G. (Juve Stabia) .

Ammonizioni: Gerbo (JS), Capomaggio (C), Olivera (C), Peluso (JS), Vitali (C)

Espulsioni: al 21′ st Olivera F. (Audace Cerignola), al 44′ st Vitali P. (Audace Cerignola).

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Descrizione del gol: all’11’ della ripresa si sblocca il risultato grazie a Giuseppe D’Agostino che riceve uno scarico dalla sinistra e dal limite dell’area di sposta palla sul mancino e lascia partire una conclusione a mezz’altezza alla sinistra del portiere.

Formazioni ufficiali

JUVE STABIA (4-3-3): Russo; Peluso, Tonucci, Cinaglia, Dell’Orfanello; Ricci, Berardocco, Gerbo; D’Agostino, Zigoni, Bentivegna. A disposizione: Barosi, Maresca, Caldore, Maggioni, Mignanelli, Picardi, Vimercati, Altobelli, Carbone, Maselli, Scaccabarozzi, Guarracino, Silipo, Della Pietra, Pandolfi. Allenatore:  Leonardo Colucci.

AUDACE CERIGNOLA (4-3-1-2): Trezza; Olivera, Blondett, Gonnelli, Russo; Ruggiero, Capomaggio, Sainz-Maza; D’Ausilio; D’Andrea, Achik. A disposizione: Fares, Basile, Farucci, Botta, Inguscio, Mancarella, Pezzani, Tascone, Langella, Bingo, Vitali, Montaperto. Allenatore: Michele Pazienza.

La presentazione del match

QUI JUVE STABIA – Colucci dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Russo in porta e difesa a quattro composta al centro da Vimercati e Caldore e sulle fasce da Peluso e Dell’Orfanello. A centrocampo Scaccabarozzi, Berardocco e Carbone. Tridente offensivo composto da Silipo, Zigoni e Guarracino.

QUI AUDACE CERIGNOLA – Pazienza dovrebbe rispondere con un modulo speculare, con Trezza tra i pali e con  Olivera, Blondett, Gonnelli e Botta pronti a formare il blocco difensivo. In mezzo al campo Capomaggio, Langella e Tascone. Attacco affidato a D’Andrea, affiancato da Sainz-Maza e Vitali.

Le probabili formazioni di Juve Stabia – Audace Cerignola

JUVE STABIA (4-3-3): Russo; Peluso, Vimercati, Caldore, Dell’Orfanello; Scaccabarozzi, Berardocco, Carbone; Silipo, Zigoni, Guarracino. Allenatore: Leonardo Colucci.

AUDACE CERIGNOLA (4-3-3): Trezza; Olivera, Blondett, Gonnelli, Botta; Capomaggio, Langella, Tascone; Sainz-Maza, D’Andrea, Vitali. Allenatore: Michele Pazienza.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C e della Coppa Italia di Serie C.  L’abbonamento mensile alla piattaforma di Eleven Sports ha un costo di 7,99 € al mese, mentre l’abbonamento annuale costa 69,99 €.