Juventus, Allegri: “Bellissima inale, ora proveremo a vincere la Champions”

logo-juventusMassimiliano Allegri, tecnico della Juventus, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport al termine della vittoria in finale di Coppa Italia: “È stata una bellissima finale, fra due squadre che giocano un buon calcio. Non è semplice arrivare in fondo a 3 competizioni, non capita quasi mai in carriera. È stata una stagione straordinaria, adesso ci aspetta l’ultima fatica: non sarà facile, ma è una partita secca e possiamo portare a casa questa coppa. Non era facile vincere il campionato ed era fondamentale tornare a vincere la Coppa Italia”.

La stagione?: “Abbiamo avuto tantissimi infortuni, i ragazzi hanno lavorato benissimo durante la stagione. Vincere non è semplice, la squadra ha dimostrato di avere carattere. Era normale che dopo 3 anni di Conte i tifosi fossero affezionati all’allenatore. C’è una società forte alle spalle, questo aiuta sia i tecnici che i giocatori”.

La chiamata della Juventus?: “Se non fosse arrivata sarei rimasto al mare (ride, ndr). Contatti con la Lazio? Avevo parlato con Lotito, ma per fortuna della Lazio è arrivato Pioli, che ha fatto un lavoro straordinario”.

Il colloquio con Mattarella?: “Abbiamo parlato della finale di Berlino, è un sogno e proveremo a vincere la Champions”.

[Daniel Uccellieri – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]