Juventus, é il giorno di Gleison Bremer: visite al J Medical per il brasiliano

40

logo juventus

In  mattinata le visite mediche di rito. Per accaparrarsi il brasiliano il club bianconero ha offerto 40 milioni di parte fissa più 7 bonus

TORINO – “Gleison Bremer è atterrato a Torino“. Con questo  tweet, corredato dal video che riprende l’uscita del difensore brasiliano dall’aeroporto di Caselle, la Juventus ha ufficializzato l’inizio dell’esperienza bianconera del giocatore.

Dopo il trasferimento di De Ligt al Bayern Monaco, la Juve aveva messo sul piatto un’offerta di 40 milioni di parte fissa più 7 di bonus, sbaragliando la concorrenza dell’Inter, che invece si era fermata a 30 milioni più 5 di bonus e la cessione a titolo definitivo del giovane Casadei, valutato 8 milioni, con diritto di recompra a loro favore. Immediata la risposta positiva del Torino, che ora pronto a definire anche gli ultimi dettagli dell’affare. Intanto il giocatore nella mattinata di oggi effettuerà le visite mediche di rito al J Medical

 Cresciuto tra i settori giovanili del Desportivo Brasil e del San Paolo e passato nel 2017 all’Atlético Mineiro, Glesion Bremer, classe 1997, era arrivato al Torino a giugno del 1997; ha indossato la maglia granata 98 volte realizzando 11 gol