Diretta Juventus U23 – Gozzano 0-1: decisivo Bukva a fine primo tempo

4269

Serie C

Diretta di  Juventus U23 – Gozzano dell’11 dicembre 2019: una rete dell’attaccante ospite al 43′ decide il match. I bianconeri hanno creato diverse occasioni per pareggiarla ma hanno pagato a caro prezzo la scarsa cattiveria sotto porta

Cronaca e tabellino in diretta minuto per minuto

RISULTATO FINALE: JUVENTUS UNDER 23 - GOZZANO 0-1 

SECONDO TEMPO

50' è finita! Torna a vincere il Gozzano e lo fa in trasferta al Moccagatta contro la Juventus Under 23. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai live di Champions League a partire dalle 18.55

50' lancio di Fagioli per Toure fermato in offside

47' ammonito Rizzo per perdita di tempo

46' lancio in area per Toure che non riesce nè a calciare nè a scaricare per Carvalho

44' 5 minuti di recupero

40' prova con il sinistro Beruatto dal limite ma alza la mira

38' clamorosa palla gol divorata da Carvalho: il giocatore dopo un batti e ribatti in area calcia sul portiere già a terra!

37' punizione Juve, palla in area a Carvalho che dopo un controllo calcia alto 

36' dentro Rizzo e Gemelli, fuori Tordini e Rolle

35' nuovo angolo per la squadra di casa, palla tesa sul primo palo, allontana Fedato

30' segnalata posizione di offside a Pozzebon

28' ultimi cambi per Pecchia: dentro Oliveira Rosa per Di Pardo e Frederiksen per Olivieri

28' conclusione alta da Carvalho

26' in campo Pozzebon per Bukva

25' cross dal fondo basso di Bruzzaniti per Spina che arriva sul palo opposto in scivolata a colpire ma alza la mira da buona posizione! 

24' fermato in offside Bukva

22' punizione conquistata da Mota Carvalho ai 25 metri, palla dentro di Rafia, non ci arriva Toure

20' in campo Han e Fagioli per la Juventus, lasciano il campo Zanimacchia e Peeters

17' gioco fermo, richiesta nuova bandierina perchè si è spezzata. Il gioco riprende con corner per la Juve, cross basso sul primo palo dove allontana la difesa

16' cross verso il secondo palo di Di Pardo per Olivieri che da due passi conclude a lato un pallone solo da soffiare dentro! 

13' Olivieri crossa bassa in area per Zanimacca che prova in scivolata ma tutto fermo, fischiata posizione di fuorigioco

12' conclusione di Zanimacca su punizione, palla che supera la traversa

12' nella Juve c'è Rafia per Beltrame

11' doppio cambio nel Gozzano: entra Spina per Vono e Bruzzaniti per Tommaselli

8' dall'altra parte rilancio in area per Bukva chiuso in area

7' due corner consecutivi per i bianconeri dalla destra, sul secondo colpisce sotto misura di testa Olivieri ma in posizione di offside quindi non possiamo parlare di gol annullato

5' primo giallo del match a Tordini per un intervento falloso a centrocampo

2' buona chiusura difensiva di Alcibiade su Vono

si riparte!

PRIMO TEMPO

45' si chiude il primo tempo con il vantaggio del Gozzano per 1-0. Decide al momento la rete di Bukva al 43'. Ci aggiorniamo fra qualche istante per seguire il secondo tempo del match

45' posizione di offside per Olivieri, nell'occasione Toure si era divorato un gol da due passi ma il gioco era stata precedentemente fermato

44' cross basso di Zanimacchia in uscita Crespi non riesce a bloccare la sfera a terra ma viene aiutato dalla difesa

43' GOZZANO IN VANTAGGIO!!! BUKVA!! Cross a mezz'altezza dalla sinistra di Rolle per l'attaccante che ci arriva sul primo palo con il passo giusto e solo conclude da due passi con il mancino in scivolata

41' buona palla lavorata da Carvalho che scarica al limite per Beltrame ma conclusione sopra la traversa

35' primo angolo per il Gozzano con Coccolo che nella deviazione per poco non rischia l'autorere. Sugli sviluppi del corne uscita un pò a vuoto di Loria ma non ne approfitta nessuno

32' lancio i profondità per Olivieri pescato in offside

30' bello spunto di Zanimacchia che dalla trequarti si accentra e ai 25 metri lascia partire una conclusione molto insidiosa con il destro e palla di poco a lato!

27' conclusione alta di Beruatto dal limite dell'area

24' fermato in posizione di offside Fedato

21' cross dal fondo di Zanimacchia per Beltrame che da posizione defilata apre troppo il diagonale e qualche istante più tardi lo stesso giocatore non trovo lo spazio per colpire

19' lancio morbido di Beruatto per Carvalho ma Emiliano disimpegna di testa per il portiere

16' dall'altra parte Fedato per Vono ma buona copertura di Alcibiade con palla che sfila sul fondo 

15' mancino da fuori area di Beruatto da posizione decentrata, blocca a terra Crespi

12' lancio di Coccolo in verticale, velo di Zanimacchia per Toure che arriva di gran carriera ma dal limite calcia alto 

9' angolo per i bianconeri ma la difesa non corre rischi

7' cross di Beruatto per il tocco sul primo palo con il mancino di Olivieri palla sulla traversa! Quindi nessuno si trova pronto al tentativo di tap in

5' cross di Beruatto per Carvalho che sul primo palo da buona posizione prova a calciare ma trova il muro difensivo

4' verticalizzazione tentata senza successo da Rolle e Juve che prova a costruire una nuova trama

3' retropassaggio per Crespi un pò rischioso sul pressing di Toure ma riesce ad allontanare la sfera

2' primo possesso palla per i bianconeri, pressing alto degli ospiti

calcio d'avvio battuto degli ospiti

Le squadre fanno in questo momento l'ingresso in campo

Un saluto agli amici di Calciomagazine e benvenuti alla diretta della partita Juventus U23 - Gozzano, seguiremo il match nelle sua fasi salienti.

TABELLINO

JUVENTUS UNDER 23 (4-2-3-1): L. Loria; L. Coccolo, R. Alcibiade, P. Beruatto; I. Toure, D. Peeters (dal 20' st N. Fagioli), S. Beltrame (dal 12' st H. Rafia); A. Di Pardo (dal 28' st L. Oliveira Rosa), L. Zanimacchia (dal 20' st K. Han),  M. Olivieri (dal 28' st Baden Frederiksen), D. Mota Carvalho. A disposizione: T. Nocchi, A. Siano, E. Mulè, G. Frabotta, L. Clemenza, N. Allenatore: Fabio Pecchia.

GOZZANO (3-4-2-1): G. Crespi; S. Emiliano, M. Uggè, N. Tordini (dal 36' st F. Rizzo), R. Guitto, D. Rolle (dal 36' R. Gemelli), R. Zucchetti, G. Tomaselli (dall'11' st G. Bruzzaniti), R. Vono (dall'11 st M. Spina), F. Fedato, A. Bukva (dal 26' st D. Pozzebon). A disposizione: G. Fiory, I. Samba, M. Rabuffi, R. Secondo, A. Salvestroni, N. Palazzolo, G. Fasolo. Allenatore: David Sassarini.

Reti: al 43' pt Bukva

Ammonizioni: Tordini, Rizzo

Recupero: nessuno nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Presentazione della partita

TORINO – Era stata sospesa a causa del maltempo la partita tra Juventus Under 23 e Gozzano, valevole per la sedicesima giornata del campionato di Lega Pro. Un derby tutto piemontese, tra due squadre in una posizione di classifica non proprio sicura. I bianconeri arrivano dalla sconfitta patita contro la Carrarese, mentre il Gozzano ha perso ad Arezzo con il risultato di 1-0. Insomma si prevede una partita difficile, con entrambe le compagini bisognose di un pronto riscatto. La squadra di Pecchia con una vittoria, potrebbe riprovare ad affacciarsi nelle zone più nobili della classifica. Il Gozzano invece è alla ricerca di punti importanti, che gli consentirebbero di provare a venir fuori, dalle sabbie mobili della zona calda della classifica.

Le probabili formazioni delle due squadre

Questi i due schieramenti che potrebbero scendere in campo mercoledì 11 dicembre alle ore 15.00, allo stadio Giuseppe Moccagatta di Alessandria. Due moduli speculari, che potrebbero comunque regalare parecchie emozioni. Entrambe, nell’ultimo periodo non hanno messo in mostra un gioco spettacolare, probabilmente preoccupate anche da una classifica certamente non rassicurante. Salvo sorprese dell’ultimo momento, non dovrebbero esserci grosse sorprese, per ciò che concerne i due schieramenti iniziali. La partita sarà diretta da Arace di Lugo, coadiuvato da Tempestilli e Giorgi.

Juventus U23 (4-2-3-1): Loria; Rosa, Alcibiade, Beruatto, Coccolo; Tramite, Peeters; Olivieri, Clemenza, Lanini; Mota Carvalho. All.: Pecchia

Gozzano (4-2-3-1): Crespi; Tumminello, Uggè, Emiliano, Torino; Rolle, Guitto; Tomaselli, Fedato, Spina; Nuova. All: Sassarini

Dove vedere la partita in streaming

La partita potrà essere seguita in streaming. I canali sono quelli di Eleven Sports. In alternativa si potrà seguire anche sulla piattaforma Bet365. Fischio d’inizio alle ore 15.00, per un match da non perdere.

Presentazione a cura di Marco Tavolacci

Articoli correlati