Latina – Catanzaro 0-1: decide una rete di Biasci nel primo tempo

519

Latina Catanzaro cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Latina – Catanzaro di Domenica 15 gennaio 2023 in diretta: formazioni e cronaca con tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 22° giornata di Serie C

LATINA – Domenica 15 gennaio 2023, allo stadio “Domenico Francioni”, andrà in scena Latina – Catanzaro, gara valida per la ventiduesima giornata del Girone C di Serie C 2022-2023: calcio di inizio alle ore 14:30. I padroni di casa, dopo la pausa natalizia hanno perso per 1-5 contro il Foggia e pareggiato per 2-2 Pescara; fanno parte del gruppo delle ottave in classifica con 28 punti, frutto di sette vittorie, sette pareggi, sette sconfitte, ventiquattro gol fatti e trenta subiti. Gli ospiti hanno iniziato il 2023 vincendo di misura sia sul campo del Picerno sia al Ceravolo contro il Taranto; sono l’unica squadra imbattuta in Italia e nei cinque massimi campionati europei, primi a quota 57  con un percorso di diciotto partite vinte e tre pareggiate, cinquantasette reti realizzate e otto incassate. All’andata le Aquile travolsero la squadra laziale con un netto 5 a 0. A dirigere il match sarà Marco Monaldi della sezione di Macerata, coadiuvato dagli assistenti Federico Votta di Moliterno e Davide Stringini di Avezzano. Quarto ufficiale Andrea Calzavara di Varese.

Cronaca della partita

1° TEMPO

Al 3′ scontro di gioco con il portiere Fulignati che ha avuto la peggio ma dopo le cure mediche alla tibia destra può riprendere a giocare anche se un pò claudicante. Al 6′ ci prova dalla distanza Margiotta ma non è preciso nella mira. Al 10′ prima conclusione per il Catanzaro con Iemmello che dal limite dopo uno scambio con Vandeputte apre il destro ma è piuttosto centrale, blocca tonti. Verna un minuto più tardi raccoglie un cross dal fondo di Vandeputte, con un pugno respinge il portiere. Ripartenza Latina con Di Livio e conclusa al 13′ da Belloni al limite dell’area, mura con il corpo Scognamillo. Al 22′ grande intervento in uscita di Tonti sui piedi di Vandeputte che si era avventato sulla sfera ma un pizzico in ritardo. Al 27′ cross di Celli per Sannipoli che in area viene anticipato dall’ottimo intervento di Vandeputte. Catanzaro in vantaggio al 31′ con Biasci che in area sfrutta una dormita della difesa e su Tonti in uscita lo infila con il destro da due passi. Ottima l’imbucata di Vandeputte per il compagno. Al 47′ intervento risolutore con un pugno di Fulignati a centroarea su palla di Cortinovis. Dopo 2 minuti di recupero si chiude il primo tempo con il vantaggio del Catanzaro che dopo la rete si è limitato a controllare il gioco senza forzare molto i ritmi.

2° TEMPO

Si riparte con il secondo tempo della partita. Al 6′ Iemmello viene chiuso fallosamente al limite dell’area e sulla punizione di Vandeputte c’è il muro della barriera. Fa notizia il primo corner per il Catanzaro al 9′ della ripresa ma il risultato al momento è saldamente nelle mani degli ospiti. Primi cambi al 18′ con Tentardini e Curcio dentro per Situm e Cinelli. Al 22′ Ghion per Tentardini che non riesce a raggiungere il pallone in area. Al 26′ su retropassaggio di Brighenti per poco non favorisce Bellloni ma provvidenziale copertura di Scognamillo che ci mette così una pezza. Al 28′ cross di Scognamillo verso il secondo palo che trova Curcio bravo a stoppare palla e a concludere di potenza sul primo palo ma Tonti salva in angolo. Al 29′ Riccardi e Fabrizi dentro per la squadra nerazzurra al posto di Di Livio e Belloni. Al 37′ secondo giallo per Esposito che lascia i suoi in 10. Nessun dubbio per l’arbitro, gomito alto non cattivo ma sufficiente per la sanzione disciplinare. Al 40′ atterramento su Fabrizi di Martinelli al limite dell’area in posizione centrale, batte la punizione Bordin con primo tentativo sulla barriera e secondo alto sopra la traversa. Al 47′ grande punizione con il destro dai 25 metri di Bordin verso il primo palo, vola Fulignati per deviare in angolo. Dopo 4 minuti di recupero si chiude la partita con il successo per 1-0 del Catanzaro grazie alla rete di Biasci al 31′ del primo tempo.

Tabellino

LATINA: Tonti A., Amadio S. (dal 35′ st Bordin A.), Belloni N. (dal 29′ st Fabrizi L.), Carissoni L., Celli A., Cortinovis F., Di Livio L. (dal 29′ st Riccardi A.), Esposito A., Margiotta F. (dal 42′ st Pellegrino A.), Sannipoli D., Tessiore A. A disposizione: Cardinali M., Giannini F., Barberini C., Bordin A., De Santis E., Di Mino M., Fabrizi L., Gallo S., Nori T., Pellegrino A., Riccardi A.

CATANZARO: Fulignati A., Biasci T. (dal 36′ st Cianci P.), Brighenti N., Cinelli A. (dal 18′ st Curcio A.), Ghion A., Iemmello P., Martinelli L., Scognamillo S., Situm M. (dal 18′ st Tentardini A.), Vandeputte J., Verna L.. A disposizione: Rizzuto A., Sala A., Cianci P., Curcio A., Fazio P., Gatti R., Tentardini A., Welbeck N.

Reti: al 31′ pt Biasci T. (Catanzaro) .

Ammonizioni: al 20′ pt Margiotta F. (Latina), al 33′ pt Di Livio L. (Latina), al 3′ st Amadio S. (Latina), al 7′ st Esposito A. (Latina), al 33′ st Carissoni L. (Latina) al 24′ st Biasci T. (Catanzaro), al 31′ st Brighenti N. (Catanzaro), al 40′ st Martinelli L. (Catanzaro).

Espulsioni: al 37′ st Esposito A. (Latina).

Formazione ufficiale di Latina – Catanzaro

LATINA (3-5-2): Tonti; Celli, And. Esposito, Cortinovis; Sannipoli, Di Livio, Amadio, Tessiore, Carissoni; Margiotta, Belloni. A disposizione: Cardinali, Giannini, Pellegrino, De Santis, Barberini, Di Mino, Nori, Bordin, Fabrizi, Riccardi, Gallo. Allenatore: Di Donato

CATANZARO (3-5-2): Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Situm, Cinelli, Ghion, Verna, Vandeputte; Biasci, Iemmello.  A disposizione: Rizzuto, Sala, Fazio, Gatti, Curcio, Tentardini, Cianci, Welbeck. Allenatore: Milani (Vivarini squalificato)

Convocati Latina

Portieri: Cardinali, Giannini, Tonti;
Difensori: De Santis, Celli, Carissoni, Esposito And., Gallo, Cortinovis;
Centrocampisti: Pellegrino, Amadio, Di Livio, Sannipoli, Tessiore, Barberini, Di Mino, Bordin;
Attaccanti: Belloni, Nori, Fabrizi, Riccardi, Margiotta.

Presentazione del match

QUI LATINA – Di Donato dovrebbe affidarsi al modulo 3-4-2-1. A difesa di Cardinali spazio a Cortinovis, Esposito e De Santis. In mezzo al campo Bordin e Amadio mentre sulle corsie esterne agiranno Sannipoli e Carissoni. Unica punta Fabrizi, supportata dai trequartisti Tessiore e Riccardi.

QUI CATANZARO – Non ci sarà in panchina Vivarini, squalificato dopo l’espulsione rimediata nella gara contro il Taranto; al suo posto ci sarà il vice Milano. Out Pontisso e Sounas, influenzati; assenti anche gli infortunati Katseris, Bombagi e Rolando. Il Catanzaro dovrebbe scendere in campo con il tradizionale modulo 3-5-2. E quindi, con Fulignati tra i pali e con Martinelli, Brighenti e Scognamillo pronti a formare il blocco difensivo. In cabina di regia Pontisso, affiancato da Verna e Ghion; Tentardini e Vandeputte completeranno la linea di centrocampo. Davanti Biasci e Iemmello.

Probabili formazioni

LATINA (3-4-2-1): Cardinali; Cortinovis, A.Esposito, De Santis; Sannipoli, Bordin, Amadio, Carissoni; Tessiore, Riccardi; Fabrizi. Allenatore: Di Donato

CATANZARO (3-5-2): Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Tentardini, Verna, Pontisso, Ghion, Vandeputte; Biasci, Iemmello. Allenatore: Milani (Vivarini squalificato)

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile anche su Sky Sport Football (canale 203 satellite)  e in streaming su Now.