Serie A – La Lazio demolisce il Benevento: 6-2 all’Olimpico

Lazio Benevento cronaca diretta risultato tempo reale

La squadra di Inzaghi torna al successo grazie alla doppietta di Immobile e le reti di De Vrij, Leiva, Luis Alberto e Caicedo mentre per gli ospiti a segno Cataldi e Guilherme.

ROMA –  Nel match valido per la trentesima giornata del campionato di Serie A la Lazio schianta 6-2 il Benevento e torna al successo. Partita a due facce per la compagine di Inzaghi che, in superiorità numerica dal settimo dopo il rosso a Puggioni, passa in vantaggio con Immobile ma si fa rimontare clamorosamente da Cataldi e Guilherme. Nel giro di otto minuti, però, la compagine laziale aggiusta tutto con Caicedo, e Vrij e Immobile mentre a chiudere definitivamente i conti ci pensano Lucas Leiva e Luis Alberto.

Cronaca minuto per minuto

QUI LAZIO – Inzaghi cambierà qualcosa soprattutto in difesa viste le assenze. Il modulo sarà il classico 3-5-1-1 con Strakosha tra i pali, pacchetto arretrato composto da Luiz Felipe, De Vrij e Bastos. A centrocampo Lucas Leiva in cabina di regia con Milinkovic e Parolo mezze ali mentre sulle fasce Marusic e Basta. In attacco Luis Alberto a supporto di Immobile.

QUI BENEVENTO – De Zerbi, dal canto suo, dovrebbe confermare il 4-2-3-1 con Puggioni tra i pali, pacchetto difensivo composto da Sagna e Letizia sulle corsie esterne mentre al centro Tosca e Djimsiti. A centrocampo Cataldi e Sandro mentre in attacco Guilherme, Djuricic e Brignola a supporto dell’unica punta Coda.

Le probabili formazioni

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, De Vrij, Bastos; Marusic, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Parolo, Basta; Luis Alberto; Immobile. Allenatore: Inzaghi

BENEVENTO (4-2-3-1): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Cataldi, Sandro; Guilherme; Djuricic, Brignola; Coda. Allenatore: De Zerbi

Arbitro: Calavarese della sezione di Teramo

Guardalinee: Vivenzi e Tasso

Quarto uomo: Piccinini

Var: Manganiello

Assistente Var: Di Vuolo

Stadio: Olimpico