Lecce-Fondi 2-0, il tabellino: Maimone e Torromino salvano Padalino

1055

Lecce-Fondi live risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: LECCE-FONDI 2-0 (primo tempo 2-0)

TABELLINO:

Lecce (4-3-3): Perucchini; Vitofrancesco, Cosenza, Giosa, Drudi, Maimone (dal 33′ st Tosnev), Fiordilino, Costaferreira, Pacilli (dal 37′ st Doumbia), Caturano, Torromino. A disposizione: Bleve, Chironi, Agostinone, Arrigoni, Marconi, Monaco, Muci, Ciancio, Mengoli. Allenatore: Padalino

Fondi (4-3-3): Baiocco; Galasso, Signorini, Squillace (dal 21′ st Giannone), Tiscione, Varone, De martino, Addessi (dal 18′ pt Gambino), Bertolo, Albadoro, Calderini (dal 45′ st Capuano). A disposizione: Coletta, Di Sabatino, Mucciante, Sernicola, Tommaselli, Pompei, Ferullo. Allenatore: Pochesci

Arbitro: Dionisi sez. L’Aquila

Assistenti: Marinenza, Vitaloni

Reti: al 4′ pt Maimone, al 7′ pt Torromino

Ammonizioni: Signorini, Fiordilino, Cosenza, Varone

Recupero: 2 minuti nel primo tempo e nella ripresa

Stadio: Via del Mare di Lecce

Masso-Fisio-Lecce


Lecce-Fondi la presentazione della partita

Lecce-Fondi
Lecce-Fondi live risultato, tabellino e cronaca della partita

LECCE – Il lecce per riscattarsi, il Fondi per credere ancora nei play-off. Al Via del Mare di Lecce scenderanno in campo alle 14,30 Lecce e Fondi con i padroni di casa che sono reduci dalla sconfitta con il Foggia ed ora sono indietro di quattro punti nei confronti degli uomini di Stroppa mentre il Fondi ha perso posizioni nella corsa play-off dopo la sconfitta casalinga con la Casertana. Sfida interessante e da brividi.

QUI LECCE

Dopo la batosta di Foggia e la successiva contestazione dei tifosi i salentini provano riprendere la marcia verso la B. Mister Padalino perde per squalifica capitan Lepore, assente anche Arrigoni infortunato. Convocati ma ancora in dubbio per la sfida ci sono anche Mancosu Ciancio e l’attaccante Marconi. Il tecnico foggiano dovrebbe confermare il suo solito 4-3-3 (ma non è da escludere un passaggio al 3-5-2) col rientro di Vito Francesco sulla corsia di destra. Caturano Pacilli e Torromino formeranno il tridente offensivo.

QUI FONDI

Anche per la truppa Laziale c’è stato in settimana qualche malumore dopo le due sconfitte consecutive. Non saranno della partita gli squalificati D’Angelo e Marino (figlio dell ex Lecce e Napoli Raimondo Marino) oltre a Bombagi out per infortunio. Mister Pochesci (che ha recentemente inviato una lettera di scuse ai suoi tifosi) punta forte sulla punta Albadoro per tornare dal Salento con un risultato positivo.

Articoli correlati