Lecco – Juventus Next Gen 1-0: Pinzauti in gol nel primo tempo

424

Lecco Juventus Next Gen cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Lecco – Juventus Next Gen di mercoledì 19 ottobre 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la nona giornata di Serie C

LECCO – Allo Stadio Mario Rigamonti-Mario Ceppi, mercoledì 19 ottobre, alle ore 18:00, si disputerà LeccoJuventus Next Gen, match valido per la nona giornata di campionato di Serie C, Girone A. La squadra di casa lotta per la testa della classifica, distando un solo punto dalle due capoliste, Renate e Sangiuliano. La sfida interna con i torinesi dà la possibilità anche di sfruttare questo momento di forma e andare a cercare la terza vittoria consecutiva in campionato, dopo le fide vinte proprio con Sangiuliano e Novara. La Juventus, però, ha intravisto la luce in fondo al tunnel: dopo un filotto di tre pareggi e due sconfitte, ha ritrovato la vittoria in casa contro la Pro Sesto. Servono altri tre punti, però, per scacciare già da subito la zona playout, distante soltanto un punto.

Tabellino in tempo reale

LECCO: Melgrati R., Battistini M., Buso N. (dal 19′ st Scapuzzi L.), Celjak V., Enrici P., Galli G. (dal 20′ st Ilari C.), Girelli S., Giudici L. (dal 13′ st Rossi E.), (Portiere), Pinzauti L. (dal 33′ st Longo S.), Zambataro E., Zuccon F.. A disposizione: Maffi F., Stucchi S., Ilari C., Longo S., Maldini C., Pecorini S., Purro E., Rossi E., Sangalli M., Scapuzzi L., Stanga L.

JUVENTUS NEXT GEN: Garofani G., Barrenechea E., Cudrig N. (dal 17′ st Compagnon M.), Da Graca C. M. (dal 18′ st Pecorino E.), Iocolano S. (dal 30′ st Cerri L.), Muharemovic T. (dal 1′ st Poli F.), Mulazzi G., Nzouango F. (dal 1′ st Rafia H.), Sersanti A., Stramaccioni D., Turicchia R.. A disposizione: Raina M., Scaglia S., Barbieri T., Besaggio M., Bonetti A., Cerri L., Compagnon M., Lipari M., Palumbo M., Pecorino E., Poli F., Rafia H., Riccio A., Verduci G., Zuelli E.

Reti: al 34′ pt Pinzauti L. (Lecco) .

Ammonizioni: al 21′ st Scapuzzi L. (Lecco), al 27′ st Pinzauti L. (Lecco).

Formazioni ufficiali della partita

LECCO (3-5-2): Melgrati; Celjak, Battistini, Enrici; Giudici, Galli, Girelli, Zuccon, Zambataro; Buso, Pinzauti. A disposizione: Stucchi, Maffi, Maldini, Sangalli, Pecorini, Scapuzzi, Stanga, Purro, Longo, Ilari, Rossi. Allenatore: Foschi.

JUVENTUS NEXT GEN (3-5-2): Garofani; Nzouango, Stramaccioni, Muharemovic; Mulazzi, Sersanti, Barrenechea, Iocolano, Turicchia; Cudrig, Da Graca. A disposizione: Raina, Scaglia, Riccio, Zuelli, Compagnon, Poli, Verduci, Bonetti, Rafia, Lipari, Palumbo, Cerri, Barbieri, Besaggio, Pecorino. Allenatore: Brambilla.

I convocati del match

LECCO: Melgrati, Celjak, Maldini, Sangalli, Enrici, Pecorini, Giudici, Lakti, Eusepi, Scapuzzi, Burigana, Battistini, Stanga, Maldonado, Pinzauti, Ilari, Girelli, Stucchi, Zambataro, Rossi, Doudou, Galli, Maffi, Buso.

JUVENTUS NEXT GEN: 1 Garofani, 3 Stramaccioni, 4 Muharemovic, 5 Nzouango Bikien, 7 Sekulov, 8 Zuelli, 9 Da Graca, 10 Compagnon, 11 Cudrig, 12 Raina, 14 Mulazzi, 15 Verduci, 16 Iling-Junior, 17 Bonetti, 18 Rafia, 20 Iocolano, 21 Lipari, 24 Palumbo, 25 Cerri, 26 Barbieri, 27 Besaggio, 28 Barrenechea, 30 Sersanti, 31 Pecorino, 32 Turicchia, 33 Citi, 55 Senko

La presentazione del match

QUI LECCO – Foschi opta ancora per la difesa a quattro: Celjao, Battistini, Enrici e Zambataro sono gli interpreti scelti. Il reparto offensivo sarà guidato da Pinzauti, scelto come centroavanti, e Buso e Giudici chiamati ad interpretare il ruolo di esterno.

QUI JUVENTUS NEXT GEN – Brambilla si affida alla stessa squadra che ha ottenuto i tre punti contro la Pro Sesto. Pecorino unico centroavanti, con a supporto i tre centrocampisti: Compagnon, Besaggio, Iling. La difesa rimane a quattro, con Nzouango e Muharemovic scelti come centrali.

Le probabili formazioni di Lecco – Juventus Next Gen

LECCO (4-3-3): Malgrati; Celjak, Battistini, Enrici, Zambataro; Girelli, Galli, Zuccon; Buso, Pinzauti, Giudici. Allenatore: Luciano Foschi

JUVENTUS NEXT GEN (4-2-3-1): Garofani; Barbieri, Nzouango, Muharemovic, Verduci; Berrenechea, Sersanti; Compagnon, Besaggio, Iling; Pecorino. Allenatore: Massimo Brambilla

Dove guardarla in tv e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C e della Coppa Italia di Serie C. L’abbonamento mensile alla piattaforma di Eleven Sports ha un costo di 9,99 € al mese, mentre l’abbonamento annuale costa 89,99 €.