Liga, Zapatero: “Impossibile che si torni in campo in estate”

172

La Liga prova a fissare una data per ripartire: 29 maggio o 6 giugno

Notizie poco confortanti arrivano dalla penisola iberica, le parole del direttore dell’Ospedale da Campo di Ifema, Antonio Zapatero.

MADRID – La Spagna sembra aver superato il picco ma, sul fronte calcistico, non arrivano buone notizie. Antonio Zapatero, Direttore dell’Ospedale da Campo di Ifema, ha rilasciato queste dichiarazioni gelando tutti: “Credo che sia impossibile che si possa tornare in campo questa estate. Il test non è la soluzione, la soluzione arriverà a seconda del risultato del test. Se si scopre che non si dispone di anticorpi si è suscettibili alle infezioni. Nel periodo asintomatico fino a due giorni e mezzo prima dei sintomi e fino a mezza giornata prima dell’inizio dei sintomi la carica virale è massima e mantenere le distanze in campo non è possibile”.

Ricordiamo che, nel caso in cui la Liga non dovesse riprendere, la classifica verrebbe cristallizzata all’ultima giornata di campionato disputata regolarmente. Se così fosse il Barcellona vincerebbe il titolo e andrebbe in Champions League insieme a Real Madrid, Siviglia e Real Sociedad. Piazzamento in Europa League per Atletico Madrid, Getafe e Athletic Bilbao.

Articoli correlati