Ligue 1 classifica marcatori dopo le 32 giornata

307

Ligue 1

Trentunesima giornata. Prosegue la fuga del Matador Edinson Cavani che, con cinque reti sopra Alexandre Lacazette, è sempre più il capocannoniere del campionato francese

FRANCIA – Dopo la partenza di Zlatan Ibrahimovic, direzione Manchester sponda United, l’attacco di Unay Emery è stato affidato al centravanti ex Napoli. Con ben 29 reti, Edinson Cavani è l’attuale capocannoniere della Ligue 1. Con Lucas Moura forma un tandem da 38 gol in stagione. Alle spalle del numero 9 del PSG segue il francese Alexandre Lacazette.

La punta dell’Olympique Lyonnais è il primo marcatore francese del campionato nonché il giocatore chiave della squadra di Genesio. I suoi 24 centri stagionali hanno attirato l’attenzione dell’Arsenal di Wenger. La clausola di 70 milioni rappresenta però un ostacolo difficile da superare. Il tecnico del Monaco Jardim, primo della classe a 4 punti da Emery, vuole vincere il titolo e si affida a Radamel Falcao.

Ligue 1 classifica marcatori della massima serie francese dopo la 32 giornata

Falcao

Il centravanti colombiano, dopo un triennio segnato dalla rottura del crociato e dai prestiti allo United e al Chelsea, è terzo nella classifica marcatori. Le sue 17 reti testimoniano El Tigre ritrovato. È sempre operò un lontano parente di quel fenomeno che vestiva le maglie di Porto e Atletico Madrid.

La partenza di Michy Batshuay verso il Chelsea di Antonio Conte, ha indotto l’Olympique Marseille a puntare su Bafetimbi Gomis. Il prestito del franco-senegalese, arrivato in estate dallo Swansea tra lo scetticismo generale, si è rivelata una mossa vincente. Il centravanti di Rudi Garcia ha timbrato il cartellino ben 16 volte.

Si è ritagliato uno spazio importante negli undici del Velodrome. Il quinto posto della classifica è presidiato da Mario Balotelli che, con 13 reti, guida l’OGC Nice verso zona Champions League. La concorrenza per Balo è la promessa del Montpellier Steve Mounie. Il giovane è autore di 13 gol, si contende il quinto gradino col centravanti italiano.

Il talento del Monaco

Non passano inosservate le prestazioni stupefacenti dell’immenso talento dell’AS Monaco Kylian Mbappè. L’esterno francese classe ’98, con le sue performance condite da 12 reti e giocate da capogiro, ha attirato l’attenzione del Real Madrid, Barcellona e Juventus.

Anche Benjamin Moukandjo dell’FC Lorient e Ivan Santini dell’SM Caen hanno trafitto il portiere avversario in 12 occasioni. Con 11 marcature, seguono il marsigliese Florian Thauvin e Alassane Plea, compagno di reparto di Balotelli all’OGC Nice. Chiudono la top ten il danese del Toulouse Braithwaite e l’esterno algerino Ryad Boudebouz, in forza al Montpellier HSC.

Articoli correlati