35° Giornata in Lega Pro per gironi B e C. Tutte le sfide

298

ROMA – Va in scena oggi la 35° giornata di Lega Pro. A scendere in campo i gironi B e C.  Il girone A ha disputato le partite della 35° giornata ieri. La Cremonese ha scavalcato in testa l’Alessandria, e si giocheranno la promozione diretta fino all’ultima giornata.

Risulati  girone A

Renate – Pistoiese    0-1

Olbia – Carrarese      1-1

Racing Roma – Piacenza  3-3

Viterbese – Alessandria  1-1

Lupa Roma – Arezzo    0-1

Pontedera – Giana Erminio  2-0

Lucchese – Siena  3-2

Prato – Cremonese     0-1

Pro Piacenza – Como   1-2

Livorno – Tuttocuoio 1-1

Classifica girone A

Cremonese 72

Alessandria  71

Arezzo 64

Livorno 62

Giana Erminio 60

Piacenza 56

Como 52

Viterbese 52

Renate 50

Lucchese 48

Pro Piacenza 45

Pistoiese 42

Pontedera 42

Siena 39

Carrarese 35

Tuttocuoio 34

Prato 33

Olbia 33

Lupa Roma 31

Racing Roma 29

Girone B

Questa giornata di campionato può segnare la promozione diretta del Venezia. Alla squadra di Filippo Inzaghi basta infatti un solo punto per avere la matematica certezza del passaggio nella serie cadetta. I veneti sono impegnati sul proprio campo contro il Fano, non un avversario impossibile che attualmente occupa la penultima posizione in classifica.

Serrata invece la lotta per accedere ai playoff, e ottenere l’ultimo posto libero che dà la promozione in serie B. In coda al gruppo l’Ancona, vittorioso nell’ultima sfida, cerca di rilanciare le proprie aspirazioni se non di salvezza quantomeno di playout. Ospiterà il Feralpi Salò, squadra in piena lotta per un posto playoff.

Ecco le partite in programma oggi

Modena – Sambenedettese

Santarcangelo – Mantova

Lumezzane – Albinoleffe

Sudtirol – Maceratese

Teramo – Forlì

Venezia – Fano AJ

Ancona – Feralpi Salò

Bassano – Parma

Pordenone – Padova

Reggiana – Gubbio (Lun 17 Aprile)

Classifica girone B

Venezia 77

Parma 66

Pordenone 62

Padova 62

Reggiana 57

Gubbio 53

Sambenedettese 50

Feralpi Salò 48

Albininoleffe 46

Santarcangelo 44

Maceratese 44

Bassano 42

Sudtirol 38

Modena 37

Mantova 34

Teramo 34

Forlì 33

Lumezzane 32

Fano AJ 31

Ancona 27

Girone C

Nel girone C il Foggia sembra avviato ad una tranquilla promozione. 6 punti di vantaggio sui corregionali del Lecce quando mancano 4 giornate alla fine. I rossoneri però si trovano in una forma smagliante e difficilmente perderanno l’appuntamento con la storia. Affrontano oggi in casa la Reggina, attualmente fuori dai playout e in ottima forma.

3 vittorie consecutive che hanno permesso ai calabresi di avere una situazione di classifica più tranquilla. il Lecce invece, seconda forza del campionato, sarà ospite del Matera, terzo in classifica. Non una trasferta semplice per i giallorossi che cullano ancora, anche se flebile, il sogno di un aggancio al Foggia, che avrebbe del miracoloso. In zona retrocessione il Melfi ultimo sarà impegnato in trasferta sul campo del Messina, che ormai non ha più nulla da chiedere a questa stagione. Verdetti quasi scritti per quanto riguarda le promozioni dirette. tutto ancora da decidere per retrocessioni, playoff e playout.

Ecco le partite in programma oggi

Matera – Lecce

Foggia – Reggina LIVE

Messina – Melfi

Fidelis Andria – Unicusano Fondi

Akragas – Casertana

Paganese – Vibonese

Taranto – Monopoli

Virtus Francavilla – Juve Stabia

Catanzaro – Siracusa

Catania – Cosenza

Classifica Girone C

Foggia 77

Lecce 71

Matera 60

Juve Stabia 54

Siracusa 54

Virtus Francavilla 50

Cosenza 48

Casertana 45

Fideli Andria 45

Paganese 45

Catania 43

Unicusano Fondi 42

Messina 39

Reggina 38

Akragas 35

Monopoli 34

Catanzaro 32

Vibonese  31

Taranto 30

Melfi 28