L’Inter punta Zapata e Dzeko, la Roma torna alla carica per Belotti

48

logo serie a blu

Il trasferimento di Lukaku al Chelsea ha innescato un effetto domino che sta coinvolgendo tre club: Inter, Roma e Atalanta.

MILANO – Quest’oggi Romelu Lukaku svolgerà la visite mediche con il Chelsea e, successivamente, firmerà il contratto che lo legherà al club londinese. Terzo ritorno ai Blues per l’attaccante belga e Inter che, ora, è alla caccia di due attaccanti: in pole position c’è sempre Duvan Zapata con la dirigenza nerazzurro che sta cercando l’accordo con l’Atalanta sulla base di un prestito con obbligo di riscatto fissato a 35-40 milioni. La buona riuscita dell’operazione dipenderà anche dal Chelsea visto che i dirigenti della Dea stanno trattando con il club londinese per il prestito di Tammy Abraham, valutato 40 milioni.

L’altra priorità dell’Inter è Edin Dzeko, già vicino al club nerazzurro un paio di anni fa: secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio c’è già un accordo tra le parti sulla base di un biennale. Nel caso in cui il bosniaco venisse ceduto all’Inter, la Roma andrebbe su Belotti che non ha intenzione di rinnovare il contratto con il Torino. Sull’attaccante della Nazionale c’è anche l’Atalanta che, fino ad ora, ha fatto solo un sondaggio. La Roma è in vantaggio per la corsa al Gallo.

Articoli correlati