Depay e Wijnaldum stendono la Macedonia del Nord: vince l’Olanda 3-0

1350

Macedonia del Nord Olanda Euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

Netto successo da parte dell’Olanda che batte la Macedonia del Nord, grande prestazione per Depay e Wijnaldum.

AMSTERDAM – Nel match valido per la terza giornata del Gruppo C di Euro 2020 l’Olanda batte la Macedonia del Nord 3-0 chiudendo la fase a gironi con tre vittorie in altrettante partite. Netto successo da parte della Nazionale di De Boer con la doppietta di Wijnaldum e la rete di Depay, il centrocampista del PSG supera Van Basten nella classifica marcatori Orange. Con questa vittoria, dunque, l’Olanda chiude in testa il raggruppamento ed affronterà la migliore terza dei Gruppi D/E/F mentre la Nazionale di Angelovski chiude il suo primo Europeo in ultima posizione con 0 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: MACEDONIA DEL NORD-OLANDA 0-3 

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

93' Prova a chiudere in attacco la Nazionale di Angelovski che poteva fare ben poco in questo raggruppamento. Un successo, nonostante i risultati, per la Macedonia del Nord. 

91' Quattro minuti di recupero.

89' Olanda ad un passo dal quarto gol con Gakpo che, dall'interno dell'area, incrocia con il destro ma la sua conclusione viene respinta da Dimitrievski.

87' Austria che è sempre in vantaggio contro l'Ucraina. Italia spettatrice interessata visto che la vinente giocherà agli ottavi contro la Nazionale di Mancini. 

85' Cartellino giallo per Kostadinov, quarto ammonito del match.

84' Poco da raccontare in questa fase con l'Olanda che palleggia senza fretta mentre la Macedonia del Nord cerca di attaccare con l'orgoglio ma con scarsa precisione. 

82' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione del match con la partita che non ha più nulla da dire da tempo. Ritmi da amichevole estiva. 

80' Cambio nell'Olanda con De Boer che ha appena mandato in campo Gakpo al posto do De Jong.

79' Doppio cambio nell'Olanda con Angelovski che ha appena mandato in campo Stojanovski e Nikolov al posto di Bardi e Ademi.

77' Olanda pericolosa con Berghuis che, dall'interno dell'area, calcia col mancino a giro ma la sua conclusione viene respinta dalla difesa della Macedonia del Nord. 

76' Ritmi molto bassi alla Johan Crujiff Arena con l'Olanda che, dunque, eguaglia l'Italia di Mancini con tre vittorie in altrettante partite. 

74' Olanda in attacco con Timber che, dai 30 metri, lascia partire un gran destro ma la sua conclusione viene bloccata da Dimitrievski. 

73' La Macedonia del Nord trova la via del gol con Churlinov ma il direttore di gara ha annullato per fuorigiooc. Giusta la decisione, non c'è nemmeno bisogno del VAR. 

72' Le sostituzioni hanno spezzato ancor di più i ritmi del match. E' un allenamento quello dell'Olanda che incontrerà una delle migliori terze del Grupoo D/E/F.

70' Doppio cambio nella Macedonia del Nord con Angelovski che ha appena mandato in campo Hasani e Kostadinov al posto di Trajkovski e Pandev. Standing ovation per il giocatore del Genoa al momento della sua uscita dal campo.

68' Olanda ad un passo dal quarto gol con Weghorst che, dall'interno dell'area, lascia partire un gran destro che centra in pieno la traversa.

67' Doppio cambio nell'Olanda con De Boer che ha appena mandato in campo Weghorst e Promes al posto di Depay e Malen.

66' Nell'altro match del Gruppo C Austria sempre in vantaggio 1-0 sull'Ucraina. Nazionale di Foda, in questo momento, qualificata per gli ottavi di finale. Cartellino giallo per Alioski, terzo ammonito del match.

64' Rischia di prendere l'imbarcata storia la Macedonia del Nord visto che l'Olanda non ha nessuna intenzione di fermarsi. Angelovski chiede ai suoi giocatori di alzare il baricentro.

62' Olanda ad un passo dal quarto gol con Van Aanholt che mette al centro per l'inserimento di Wijnaldum ma il suo esterno destro si perde alto di pochissimo.

61' Si diverte la Nazionale di De Boer con il pallone tra i piedi mentre la Macedonia del Nord non è in grado di creare occasioni degne di questo nome. Tanto orgoglio ma poca tecnica per la Nazionale di Angelovski.

59' Terzo gol dell'Olanda con Wijnaldum che raccoglie una corta risposta del portiere della Macedonia del Nord, su tiro di Depay, e a porta vuota insacca con il piatto destro, 0-3.

58' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL OLANDA! WIJNALDUM!

57' Cambio nella Macedonia del Nord con Angelovski che ha appena mandato in campo Churlinov al posto di Trickovski.

56' Calcia Bardi con il destro ma la sua conclusione viene respinta con i pugni da Stekelenburg. Torna, dunque, a farsi vedere la Nazionale di Angelovski.

55' Punizione da ottima posizione da parte della Macedonia del Nord che prova ad abbozzare una reazione d'orgoglio.

54' Altra prestazione convincente da parte dell'Olanda che sta dimostrando di giocare molto bene e in modo divertente. Macedonia del Nord che chiuderà senza nemmeno un punto questo Europeo.

52' Raddoppio dell'Olanda con Wijnaldum che, su cross di Depay, insacca a porta vuota con il piatto destro, 0-2. Secondo gol in questo Europeo per il centrocampista.

51' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL OLANDA! WIJNALDUM!

51' Olanda ad un passo dal raddoppio con De Ligt che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, colpisce di testa a botta sicura ma Trjckovski salva sulla linea di porta.

49' Cartellino giallo per Musliu, secondo ammonito del match.

48' Ritmi piuttosto bassi anche in questa seconda frazione di gioco. Non c'è nulla in palio visto che l'Olanda è già prima mentre la Macedonia del Nord è già ultima. 

47' Nell'intervallo doppio cambio nell'Olanda con De Boer che ha mandato in campo Timber e Berghuis al posto di De Vrij e Dumfries mentre Angelovski non ha effettuato cambi.

46' Ricomincia il secondo tempo di Macedonia del Nord-Olanda. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

46' Due minuti di recupero.

44' Olanda vicinissima al raddoppio con Depay che entra in area saltando due avversari e mette al centro ma la difesa della Macedonia del Nord allontana in qualche modo.

42' Cerca di dare continuità alla pressione la Macedonia del Nord che sta conquistando calci d'angolo in serie ma l'Olanda non sta rischiando nulla nella sua metà campo.

40' Cerca di farsi vedere la Macedonia del Nord giocando soprattutto sulle corsie esterne ma il divario tecnico tra la due squadre in campo è evidente.

38' Sta succedendo poco in questa fase di partita con l'Olanda che palleggia spesso nella metà campo della Macedonia del Nord mentre la Nazionale di Angelovski non riesce a reagire. 

36' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco con l'Olanda sempre in vantaggio, seconda rete in questo Europeo per Depay.

34' Ritmi non trascendentali in questo match mentre nell'altra gara del Gruppo C c'è sempre l'Austria in vantaggio sull'Ucraina per 1-0. In questo momento Austria agli ottavi di finale contro l'Italia.

32' Ancora in attacco l'Olanda con Malen che si mette in proprio e calcia col destro ma la sua conclusione si perde alta di molto sopra la traversa.

31' Olanda ad un passo dal raddoppio con Malen che, servito da Depay, calcia col piatto destro a botta sicura ma l'estremo difensore della Macedonia del Nord si oppone in qualche modo.

30' Si fa vedere la Macedonia del Nord con Trajkovski che carica il destro dal limite dell'area ma la sua conclusione si perde sul fondo, era sul pallone Stekelenburg. 

28' Palleggio da parte della Nazionale di De Boer che non ha nessuna fretta. In questo momento Olanda a punteggio pieno nel Gruppo C, come l'Italia nel Gruppo A.

26' Macedonia del Nord che, dunque è chiamata alla reazione dopo la rete dell'Olanda. Protestava Pandev ma il direttore di gara ha deciso di assegnare il gol agli Orange.

24' DEPAY!!! VANTAGGIO DELL'OLANDA!!! Contropiede micidiale con Malen che in verticale sforna l'assist vincente per il compagno fretto a centroarea a infilare Dimitrievski sulla sua destra. Il VAR conferma la rete!

21' contropiede di Elmas che intelligentemente apre a sinistra su Alioski che non supera il marcatore. Qualche istante più tardi sponda di Pandev per Trajkovski, bella conclusione rasoterra dal limite con sfera che si stampa sul palo alla sinistra di Stekelenburg, nell'occasione battuto!

19' belli scambio di prima dell'Olanda al limite dell'area ma la difesa si chiude bene quindi Pandev in uscita subisce fallo

18' prima dell'angolo per l'Olanda proteste di Trajkovski, l'arbitro lo ammonisce: bette il corne Depay, a centroarea non ci arriva di testa in tuffo Dumfries con Pandev che è riuscito a contrastarlo regolarmente

16' chiusura regolare di Gravneberch su Ademi che va già al  limite dell'area ma intervento considerato regolare. Gioco fermo con il giocatore che ha avuto bisogno dell'intervento dello staff medico

15' buona circolazione palla della Macedonia del Nord che sembra partita con il giusto piglio

12' impreciso il diagonale di Depay in area da posizione defilata su lancio perfetto dalle retrovie di Blind

11' azione di Depay che viene liberato da Malen in area ma il giocatore viene fermato per offside al momento del cross basso a entro area

9' RETE annullata a Trickovski per posizione iniziale di fuorigioco, posizione piuttosto dubbia a velocità normale con il giocatore che era stato rapido a entrare in area a trafiggere Stekelenburg con un rasoterra. Il VAR conferma la posizione irregolare di un nulla

8' scambio in verticale con Malen che viene fermato in offside

7' fallo in attacco ai danni di De Jong, possesso palla che torna all'Olanda

2' primo tentativo dell'Olanda con Gravneberch ma mira alta

1' PARTITI! E' cominciata Macedonia del Nord-Olanda!

 

17.55 I giocatori di Macedonia del Nord e Olanda fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

17.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

17.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

16.51 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-2-3-1 per la Macedonia del Nord con Trickovski, Elmas e Trajkovski alle spalle di Pandev mentre l'Olanda risponde col 3-5-2 ed il tandem offensivo composto da Depay e Malen.

16.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Macedonia del Nord-Olanda, incontro valido per la terza giornata del Gruppo C di Euro 2020.

IL TABELLINO

MACEDONIA DEL NORD (4-2-3-1): Dimitrievski; Ristovski, Musliu, Velkovski, Alioski; Ademi (79' Nikolov), Bardi (78' Stajanovski); Trickovski (56' Churlinov), Elmas, Trajkovski (68' Hasani); Pandev (69 Kostadinov). A disposizione: Jankov, Shishovski, Ristevski, Zajkov, Spirovski, Nikolov, Avramoski, Churlinov, Hasani, Kostadinov, Stojanovski, Velkosko. Allenatore: Angelovski 

OLANDA (3-5-2): Stekelenburg; Blind, De Vrij (46' Timber), De Ligt; Dumfries (46' Berghuis), Gravneberch, Wijnaldum, F. De Jong (79' Gakpo), Van Aanholt; Depay (66' Weghorst), Malen (66' Promes). A disposizione: Bizot, Krul, Aké, Timber, Veltman, Klaassen, Gakpo, Koopmeiners, Promes, Berghuis, Weghorst, L.De Jong Allenatore: De Boer 

RETI: 24' Depay (O), 51' Wijnaldum (O), 58' Wijnaldum (O)

AMMONIZIONI: Trajkovski, Musliu, Alioski, Kostadinov (M)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Johan Crujiff Arena

Le parole di Angelovski e De Boer

Angelovski: “Nel secondo tempo contro l’Ucraina siamo stati la vera Macedonia del Nord e abbiamo dimostrato che meritiamo di essere al Campionato Europeo. È così che dobbiamo giocare contro Olanda. Vogliamo dare spettacolo e magari conquistare i primi punti nel torneo”.

De Boer: “La Macedonia del Nord merita assolutamente di essere qui. Ha fatto bene ed è organizzata. Poi c’è quel volpone di Pandev che fa sempre la differenza. È bello vedere che si diverte ancora e che può essere importante per il suo paese. Non possiamo sottovalutarli quindi non farò molte modifiche”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di Angelovski che viene da due sconfitte contro Austria e Ucraina ed in classifica occupa matematicamente l’ultimo posto con 0 punti. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di De Boer che è reduce da due successi contro Ucraina e Austria ed in classifica occupa matematicamente la prima posizione con 6 punti. Sono 4 i precedenti tra le due squadre con il bilancio favorevole all’Olanda che ha raccolto 2 vittorie contro i 0 successi della Macedonia del Nord, 2 i pareggi. Il bilancio  dell’Olanda ad Amsterdam è di 58 vittorie, 26 pareggi e 34 sconfitte. Alla Johan Cruijff Arena il bilancio è di 41 vittorie, 19 pareggi e 14 sconfitte. Nelle ultime 21 partite gli Orange hanno raccolto 9 vittorie, 2 pareggi 10 sconfitte.

QUI MACEDONIA DEL NORD – Angelovski dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Dimitrievski in porta, pacchetto difensivo composto da Ristovski e Alioski sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Musliu e Velkovski. A centrocampo Nikolov in cabina di regia con Ademi e Bardi mezze ali mentre davanti spazio al tridente offensivo composto da Elmas, Pandev e Trajkovski.

QUI OLANDA – De Boer dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Stekelenburg in porta, pacchetto arretrato composto da Aké, De Vrij e De Ligt. A centrocampo Wijnaldum in cabina di regia con Gravenberch e De Jong mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Dumfries e Wijndal. In attacco tandem offensivo composto da Depay e Malen.

Le probabili formazioni di Macedonia del Nord – Olanda

MACEDONIA DEL NORD (4-3-3): Dimitrievski; Ristovski, Musliu, Velkovski, Alioski; Ademi, Nikolov, Bardi; Elmas, Pandev, Trajkovski. Allenatore: Angelovski

OLANDA (3-5-2): Stekelenburg; Aké, De Vrij, De Ligt; Dumfries, Gravneberch, Wijnaldum, F. De Jong, Wijndal; Depay, Malen. Allenatore: De Boer

STADIO: Johan Crujff Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Macedonia del Nord – Olanda, valido per la terza giornata del Gruppo C di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky, che detiene i diritti per la trasmissione di tutte le partite di Euro 2020. Il canale di riferimento sul quale sarà possibile assistere al match sarà Sky Sport (253 del satellite). Gli abbonati Sky potranno assistere al match anche in diretta streaming attraverso il servizio Sky Go, usufruibile sia sui dispositivi come smartphone e tablet che su pc o notebook. Nel primo caso sarà sufficiente scaricare la app dedicata per i sistemi iOS e Android. Nel secondo, invece, occorrerà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma. Una valida alternativa è rappresentata da NOW, il servizio streaming on demand di Sky. Per assistere al match è necessario acquistare il ‘Pacchetto Sport’ prima di selezionare l’evento dal palinsesto.

Articoli correlati