Il Manchester United ribalta l’Atalanta: 3-2 all’Old Trafford

1642

Manchester United Atalanta cronaca diretta live risultato in tempo reale

Successo in rimonta per la squadra di Solskjaer che batte 3-2 la squadra di Gasperini, in rete Cristiano Ronaldo.

MANCHESTER – Nel match valido per la terza giornata del Gruppo F di Champions League 2021/2022 il Manchester United batte 3-2 l’Atalanta prendendosi la vetta del raggruppamento. Successo in rimonta per la squadra di Solskjaer che, nella seconda frazione, ribalta tutto con Rashford, Maguire e Cristiano Ronaldo mentre alla squadra di Gasperini non basta il doppio vantaggio con le reti segnate da Pasalic e Demiral. Con questo successo il Manchester United sale al primo posto del Gruppo F con 6 punti mentre l’Atalanta resta al secondo posto, insieme al Villarreal, con 4 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: MANCHESTER UNITED-ATALANTA 3-2 

SECONDO TEMPO

 

96' Fine partita.

94' Cartellino giallo per Matic, sesto ammonito del match.

93' Poco meno di due minuti alla conclusione del match, nell'altro match del Gruppo F il Villarreal sta vincendo 4-1 sul campo dello Young Boys.

91' Quattro minuti di recupero. 

89' Cambio nel Manchester United con Solskjaer che ha appena mandato in campo Matic al posto di Fred.

87' E adesso legittima il vantaggio il Manchester United che non ha grossa fretta mentre la squadra di Gasperini ha accusato il colpo del gol del 3-2. 

85' Grande beffa per la squadra di Gasperini che, ora, si ritrova al secondo posto in classifica, insieme al Villarreal, con 4 punti mentre il Manchester United è primo con 6 punti. 

83' Completa la rimonta il Manchester United con Cristiano Ronaldo che, su cross dalla sinistra di Shaw, prende il tempo a Palomino e di testa insacca, 3-2. 

82' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MANCHESTER UNITED! CRISTIANO RONALDO!

81' Cartellino giallo per Palomino, quinto ammonito del match. 

81' Cambio nell'Atalanta con Gasperini che ha appena mandato in campo Pezzella al posto di Koopmeiners. 

81' Incredibile occasione per il Manchester United con Bruno Fernandes che, dall'interno dell'area, rientra sul mancino e calcia ma Musso salva nuovamente i suoi. 

79' Cambia anche il risultato dell'altro match del Gruppo F con lo Young Boys che ha accorciato le distanze contro il Villarreal, 1-2 il punteggio. 

78' E adesso spinge ancor di più il Manchester United che vuole completare la rimonta. Rimpianti da parte della Dea che, poco prima, aveva sfiorato per due volte il gol dell'1-3. 

76' Pareggio del Manchester United con Maguire che, su cross da destra di Bruno Fernandes, sfrutta la sponda di Cavani e con il destro batte Musso, 2-2. 

75' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MANCHESTER UNITED! MAGUIRE!

75' Bellissima fase di partita con le due squadre che stanno attaccando alla ricerca del gol. Manchester United sbilanciato, ci prova Maguire di testa ma la sfera viene bloccata da Musso. 

73' Cambio nel Manchester United con Solskjaer che ha appena mandato in campo Sancho al posto di Greenwood. 

72' Doppia incredibile occasione per l'Atalanta: Zapata, su lancio di Zappacosta, vince il duello con Lindelof e calcia ma De Gea respinge. Sul pallone arriva Malinovskyi ma il suo mancino dal limite viene respinto nuovamente da De Gea. 

71' Gasperini infuriato con i suoi giocatori, sta chiedendo più precisione in uscita. Tanti palloni persi dall'Atalanta in questa seconda frazione di gioco, nell'altro match Villarreal sempre in vantaggio 2-0 in casa dello Young Boys. 

69' Doppio cambio nell'Atalanta con Gasperini che ha appena mandato in campo Miranchuk e Malinovskyi al posto di Ilicic e Pasalic. 

68' Doppio cambio nel Manchester United con Solskjaer che ha appena mandato in campo Pogba e Cavani al posto di McTominay e Rashford. 

66' Fase spettacolare della partita con le due squadre che si stanno progressivamente allungando, Gasperini sta pensando ad un doppio cambio. 

65' Cartellino giallo per Shaw, quarto ammonito del match. 

64' Manchester United ad un passo dal pareggio con Cristiano Ronaldo che, dall'interno dell'area, incrocia col mancino ma Musso ci mette una pezza. 

63' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con il pubblico dell'Old Trafford che sta spingendo il Manchester United, tra poco dovrebbe esserci un cambio per Solskjaer. 

61' Momento di maggiore difficoltà per la squadra di Gasperini che sta subendo l'assedio del Manchester United. Attacca quasi a pieno organico la squadra padrona di casa. 

59' Clamorosa occasione per il Manchester United con Greenwood che mette al centro per la conclusione di McTominay ma la sfera si stampa sul palo. L'Atalanta è in netta difficoltà in questa fase.

58' Cartellino giallo per De Roon, terzo ammonito del match. 

58' Cartellino giallo per Pasalic, secondo ammonito del match. 

57' Cambio nell'Atalanta con Gasperini che ha appena mandato in campo Zapata al posto di Muriel. 

56' E adesso è tutta un'altra partita con la squadra di Solskjaer che attacca in massa e a testa bassa alla ricerca del gol del pareggio. Cartellino giallo per Lovato, primo ammonito del match.

54' Accorcia le distanze il Manchester United con Rashford che, servito splendidamente da Bruno Fernandes, entra in area e con il piatto destro batte Musso, 1-2. 

53' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MANCHESTER UNITED! RASHFORD!

51' Manchester United nuovamente in attacco con Rashford che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, calcia col destro dal limite ma la sfera si perde di poco a lato. 

50' La squadra di Solskjaer ha cominciato questa seconda frazione con un ritmo decisamente diverso, non poteva essere altrimenti dopo il deludente primo tempo.

49' Manchester United ad un passo dal gol con Cristiano Ronaldo che, servito da Bruno Fernandes, calcia da ottima posizione ma Musso si oppone in grande stile. 

47' Nell'intervallo cambio nell'Atalanta con Gasperini che mandato in campo Lovato al posto di Demiral mentre Solskjaer non ha effettuato cambi. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Manchester United-Atalanta. 

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

46' Manchester United ad un passo dal gol con Rashford che sfrutta un liscio di Demiral e calcia col destro ma la sfera si perde alta di pochissimo.

45' Un minuto di recupero.

44' Manchester United ad un passo dal gol con Fred che entra in area e calcia col destro ma la sua conclusione si perde a lato di pochissimo.

42' Atalanta nuovamente in attacco con Muriel che, al termine di un'azione corale, calcia col destro ma la sua conclusione viene bloccata da De Gea.

41' Molto frettoloso ed impreciso il possesso palla del Manchester United che fa tantissima fatica ad impostare, non è un caso che la squadra di Solskjaer giochi meglio in contropiede.

39' Pressione molto alta da parte della squadra di Solskjaer che ha alzato nettamente il baricentro alla ricerca del gol che riaprirebbe la partita, si chiude l'Atalanta che difende con tutti i suoi effettivi. 

37' Torna a farsi vedere il Manchester United con Cristiano Ronaldo che si mette in proprio e calcia col destro ma la sfera si perde di molto a lato.

36' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco, Solskjaer pensa a qualche cambio ed ha mandato a scaldarsi Pogba e Sancho. 

34' Prova ad abbozzare una reazione il Manchester United ma il possesso della squadra di Solskjaer sterile, chiude molto bene ogni spazio la Dea.

32' E adesso si fa veramente dura per il Manchester United che sta subendo anche i fischi dei suoi tifosi, Gasperini sta chiedendo alla sua squadra di continuare ad attaccare. 

30' Raddoppio dell'Atalanta con Demiral che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca più in alto di tutti e con un bel colpo di testa batte De Gea, 0-2. 

29' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! DEMIRAL!

27' Si fa vedere nuovamente il Manchester United con Cristiano Ronaldo che, dall'interno dell'area, calcia col destro ma Musso blocca senza problemi.

25' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio all'Old Trafford con l'Atalanta in vantaggio ma il Manchester United sta reagendo in questa fase. 

23' In questo momento la classifica del Gruppo F vede l'Atalanta prima con 7 punti, Villarreal secondo con 4, Manchester United e Young Boys terzo e quarto a quota 3 punti. 

21' Manchester United ad un passo dal pareggio con Fred che, dall'interno dell'area, stoppa e calcia col mancino ma Musso si supera deviando in calcio d'angolo. 

20' Legittima il vantaggio l'Atalanta che continua a palleggiare nella metà campo del Manchester United, aumentano i fischi da parte del pubblico dell'Old Trafford che vorrebbe una prestazione diversa della squadra di Solskjaer. 

18' Intanto è arrivato il raddoppio del Villarreal sul campo dello Young Boys. Meritato il vantaggio della squadra di Gasperini che stava facendo la partita. 

17' Passa meritatamente in vantaggio l'Atalanta: Zappacosta, servito splendidamente da Ilicic, mette al centro per Pasalic che insacca in scivolata, 0-1. 

16' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! PASALIC!

15' Il pallino del gioco è sempre nelle mani dell'Atalanta, Gasperini sta chiedendo calma alla sua squadra quando è in possesso palla. Si sta scaldando Lovato, qualche problemino per Demiral. 

13' Qualche mugugno da parte del pubblico dell'Old Trafford che vorrebbe maggior velocità nel possesso del Manchester United, sta giocando di rimessa la squadra di casa.

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio con il risultato ancora fermo sullo 0-0, Atalanta che gestisce maggiormente il possesso palla mentre il Manchester United aspetta e riparte.

9' Possesso palla da parte della squadra di Gasperini che ha preso molto campo mentre il Manchester United aspetta sfruttando gli spazi in contropiede. Temibile la squadra di Solskjaer nelle ripartenze. 

7' Intanto si è sbloccato l'altro match del raggruppamento con il Villarreal che è appena passato in vantaggio in casa dello Young Boys. 

6' Un paio di minuti di buona Atalanta che sta provando a prendere campo dopo un avvio di match abbastanza timido, ci prova Muriel ma il suo destro viene respinto da un difensore. 

4' Manchester United subito pericoloso con Rashford che si presenta davanti a Musso calciando fuori ma si era alzata la bandierina del guardalinee.

3' Ritmi bassi in questo avvio di partita con il Manchester United che fa possesso palla mentre l'Atalanta aspetta nella sua metà campo. Squadre corte sul rettangolo di gioco.

1' PARTITI! E' cominciata Manchester United-Atalanta!

 

20.58 I giocatori di Manchester United e Atalanta fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

20.00 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-2-3-1 per il Manchester United con Greenwood, Bruno Fernandes e Rashford alle spalle di Cristiano Ronaldo mentre l'Atalanta risponde col 3-4-2-1 con Pasalic e Ilicic alle spalle di Muriel.

19.37 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali del match.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Manchester United-Atalanta, incontro valido per la terza giornata del Gruppo F di Champions League.

 

IL TABELLINO

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Maguire, Lindelof, Shaw; Fred (88' Matic), McTominay (66' Pogba); Greenwood (73' Sancho), Bruno Fernandes, Rahsford (66' Cavani); Cristiano Ronaldo. A disposizione: Henderson, Dalot, Telles, Bailly, Pogba, Mata, Lingard, Matic, Van de Beek, Sancho, Elanga, Cavani. Allenatore: Solskjaer 

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Demiral (46' Lovato), De Roon, Palomino; Zappacosta, Koopmeiners (80' Pezzella), Freuler, Maehle; Pasalic (68' Malinovskyi), Ilicic (68' Miranchuk); Muriel (56' Zapata). A disposizione: Rossi, Sportiello, Lovato, Pezzella, Scalvini, Malinovskyi, Miranchuk, Zapata, Piccoli. Allenatore: Gasperini

RETI: 15' Pasalic (A), 29' Demiral (A), 53' Rashford (M), 75' Maguire (M), 81' Cristiano Ronaldo (M)

AMMONIZIONI: Lovato, Pasalic, De Roon, Palomino (A), Shaw, Matic (M)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Old Trafford

Le parole di Solskjaer e Gasperini

Solskjaer: “Vogliamo parlare di quello che è successo dopo Leicester, visto che ha preso tutte le prime pagine italiane. Io sono soddisfatto di Rashford per quello che fa dentro e fuori dal campo, forse mi avete capito male. Lui in questo momento si può concentrare sul pallone, nel senso che può allenarsi senza male alla caviglia. Ogni squadra può attraversare un periodo difficile. Ammettiamo di non stare giocando benissimo, dobbiamo migliorare. È già successo prima, con calma ne siamo venuti fuori. Lo staff è fantastico, meglio di così non esiste, non c’è uno staff migliore. È gente che tiene al Manchester United. Attraversiamo tutti momenti difficili. Ne abbiamo parlato in quanto gruppo, in quanto squadra. Speriamo di vedere una reazione domani. Siamo in undici in campo, tutti quanti hanno ruoli diversi. Noi mettiamo in campo una squadra che per noi è capace di vincere la partita. Non abbiamo vinto contro il Leicester, è normale. Cristiano è un fuoriclasse, sappiamo cosa può fare. Prima di tutto mi impressiona molto la società, devo dire. Il loro mondo, lo stile. Il modo in cui fanno crescere i calciatori, l’allenatore è molto forte, ha idee chiare, sa come far giocare la sua squadra. Noi abbiamo preso Amad Diallo e lo stavamo guardando molto. C’è una filosofia all’attacco. Non sarebbe giusto citare un solo giocatore. Però ci sono ottime individualità”.

Gasperini: “Sicuramente è una partita, come con il City e con il Liverpool, da cui usciremo arricchiti, con qualcosa di più nel bagaglio e nel repertorio. Le partite precedenti sono state durissimi, decisive, ci hanno portato risultati utili per le qualificazioni. Quando ti confronti con la Premier giochi contro il top. Il livello di difficoltà è altissimo, ma c’è opportunità di crescita. Hai il vantaggio che non rischi di sbagliare la formazione. Sarà molto più semplice non sbagliare i cambi o gli undici, è l’unico vantaggio che vedo. Chiaro che le nostre siano assenza importanti, soprattutto nello stesso reparto. Questo ci costringerà a degli adattamenti. Però non credo assolutamente che l’Atalanta debba snaturarsi o inseguire degli aggiustamenti che non ha mai fatto. Ciò che abbiamo fatto ci ha portato a giocare questo tipo di competizioni. Devo dire che per quanto mi riguarda ho ricevuto tanti complimenti in questi anni. Anche Andreazzoli domenica, Fabio Capello poco fa. Sono i più graditi e i più belli, fatti dai colleghi. Questo riconoscimento è un plauso al mio lavoro, alla mia idea di calcio che ostinatamente cerco di portare avanti. Non è sempre facile. Devo ringraziare i giocatori, sono loro che permettono a un visionario, come vengo definito qualche volta, a realizzare dei risultati”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Solskjaer che viene dal successo casalingo contro il Villarreal ed in classifica occupa la seconda posizione, insieme allo Young Boys, con 3 punti. In Premier League, il Manchester United è reduce dalla sconfitta esterna contro il Leicester ed in classifica occupa la sesta posizione, insieme a West Ham ed Everton, a quota 14 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Gasperini che è reduce dalla vittoria casalinga contro lo Young Boys ed in classifica occupa il primo posto con 4 punti. In campionato, l’Atalanta viene dalla vittoria esterna contro l’Empoli ed in classifica occupa la quinta posizione, insieme a Lazio e Juventus, con 14 punti.

QUI MANCHESTER UNITED – Solskjaer dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con De Gea in porta, pacchetto difensivo composto da Wan-Bissaka e Shaw sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Maguire e Lindelof. A centrocampo Fred e McTominay in cabina di regia mentre davanti spazio a Greenwood, Bruno Fernandes e Pogba alle spalle di Cristiano Ronaldo.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Musso tra i pali, reparto difensivo composto da Demiral, De Roon e Palomino. A centrocampo Koopmeiners e Freuler in cabina di regia con Zappacosta e Maehle sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Malinovskyi e Ilicic alle spalle di Zapata.

Le probabili formazioni di Manchester United – Atalanta

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Maguire, Lindelof, Shaw; Fred, McTominay; Greenwood, Bruno Fernandes, Pogba; Cristiano Ronaldo. Allenatore: Solskjaer

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Demiral, De Roon, Palomino; Zappacosta, Koopmeiners, Freuler, Maehle; Malinovskyi, Ilicic; Zapata. Allenatore: Gasperini

STADIO: Old Trafford

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Manchester United – Atalanta, valido per la terza giornata del Gruppo F di Champions League 2021/2022. verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite). Gli abbonati Sky potranno seguire il match dell’Old Trafford anche in diretta streaming grazie al servizio Sky Go. Per accedervi tramite pc o notebook basterà collegarsi al portale, se invece ci si vuole connettere tramite smartphone e tablet sarà necessario scaricare l’app dedicata. L’alternativa è rappresentata da NOW, il servizio streaming on demand di Sky. Acquistando il pacchetto ‘Sport’ sarà possibile selezionare la diretta del match. La diretta streaming sarà trasmessa anche da Mediaset Infinity : previo abbonamento basterà collegarsi al portale o scaricare la relativa app in base al dispositivo che si utilizzerà per la connessione.

Articoli correlati