Mattia Zaccagni positivo al Coronavirus-COVID-19

249

Hellas Verona

VERONA – “Hellas Verona FC comunica che Mattia Zaccagni è stato sottoposto ad esami medici che hanno evidenziato la sua positività al Coronavirus-COVID-19. Il calciatore, così come tutta la squadra, prolungherà il già attivato isolamento volontario domiciliare sino al prossimo 25 marzo, continuando ad essere monitorato. Zaccagni sta bene: nei giorni scorsi ha avuto solo qualche linea di febbre”. Lo ha comunicato la società scaligera in una nota. Dunque dopo Matuidi, arriva il secondo giocatori in questo 17 marzo a risultare positivo al Covid-19.

Nella giornata di ieri sul portale dell’Hellas Verona prosegue la rubrica #RestiamoAcasa con l’intervento di Paolo Barbero, preparatore atletico di mister Juric. Tra i temi toccati dai valori umani che riemergono in un momento tanto difficile come quello che stiamo vivendo, alla riorganizzazione di una quotidianità inevitabilmente stravolta, dal piacere riscoperto delle piccole cose, alle nuove dinamiche della vita personale e di quella della nostra squadra, dalla dieta suggerita ai calciatori, ai contatti quotidiani con mister Juric e con gli altri componenti lo staff gialloblù.

LINK AL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=tfTw08foUvU&feature=emb_logo

Articoli correlati