Matuidi-Witsel, la Juve prova il clamoroso doppio colpo

Marotta alza l’offerta per il belga dello Zenit che sembra sempre più vicino ,mentre il Psg vuole 40 milioni per il francese.

Matuidi-Witsel, la Juve prova il clamoroso doppio colpo

In casa Juventus si sta delineando il dopo Pogba. In virtù anche del ko di Marchisio che tornerà a dicembre, Beppe Marotta sta studiando il doppio colpo per il centrocampo: Witsel e Matuidi. Per il belga l’offerta allo Zenit è stata alzata a 18 milioni di euro più 4 di bonus. Invece, per il francese la trattativa è molto difficile: il Psg, al momento, pretende 40 milioni per cederlo. L’alternativa resta Luiz Gustavo del Wolfsburg.

La svolta per Witsel potrebbe arrivare nel fine settimana. La Juventus attende una risposta dallo Zenit San Pietroburgo, che avrebbe accettato i 30 milioni dell’Everton, ma il giocatore preferisce trasferirsi in bianconero. Da parte sua, il Psg sembra non volere fare sconti per Matuidi. In questo caso ci vorrà tutta la diplomazia di Marotta per regalare il francese ad Allegri.