Calciomercato estero – il punto della situazione

199

Real Madrid - Il Chelsea fissa il prezzo per Hazard: 226 milioni

Il Real Madrid è scatenato: dopo Hazard ecco anche Mendy. L’Eintracht vicino a perdere anche Rebic, l’Atletico potrebbe puntatre su di lui in caso sfumasse Felix. Manchester United e De Gea ai ferri corti, pronto Onana a subentrare

Così come in Italia, anche all’estero i club si stanno già muovendo per rinforzare le proprie rose. Dopo una stagione deludente, in casa Real Madrid c’è voglia di riscatto, infatti, i social ufficiali madridisti nei giorni scorsi hanno reso pubblico l’acquisto di Eden Hazard. I “blancos” per acquistare le prestazioni del belga hanno versato nelle casse del Chelsea circa 120 milioni di euro. Sempre nelle ultime ore i madrileni hanno reso ufficiale l’acquisto di Mendy, terzino del Lione. L’altra big della Spagna, il Barcellona, sarebbe invece interessata a Oyarzabal, ma il giocatore ha una clausola di 70 milioni di euro che i blaugrana non vorrebbero pagare.

L’Eintracht, dopo aver perso Jovic, rischia di perdere un altro tassello importante visto il forte interesse dell’Atletico Madrid nei confronti di Rebic. Il serbo resta comunque il piano b visto che i “colchoneros” hanno messo sul piatto del Benfica 80 milioni di euro, 60 fissi più 20 di bonus, per Joao Felix. Cucurella potrebbe rimanere all’Eibar per 2 milioni di euro: il club ha ancora due giorni per esercitare il diritto di riscatto sul terzino con il barcellona che manterrebbe comunque la recompra a 4 milioni. La situazione Manchester United – De Gea continua a peggiorare: il red devils avrebbero offerto all’estremo difensore 1/3 del guadagno della sua cessione al PSG, quindi circa 22,5 milioni di euro, pur di non perderlo a zero. Il contratto del numero 1 dello United scadrà a giugno 2020, quindi già da gennaio potrebbe trovare accordi con altre società. Intanto la società di Manchester sta già cercando un sostituto, il nome più accreditato al momento è quello di Onana, di proprietà dell’Ajax.<(p

Articoli correlati