L’Atletico Madrid ufficializza Lemar, Bielsa riparte dal Leeds

Griezmann resta all’Atletico Madrid e rinnova fino al 2023 mentre Rui Patricio sceglie il Wolverhampton, Napoli beffato.

MADRID – Ma lascia o resta? L’interrogativo continuo che per mesi ha attanagliato la mente di numerosi tifosi dell’Atletico Madrid che speravano in una permanenza del piccolo principe Griezmann. La decisione è finalmente arrivata con un gran lieto fine per i Colchoneros e un triste epilogo per il Barcellona: Antoine Griezmann ha deciso di restare all’Atletico Madrid e rinnovare il contratto con il club fino al 2023. Niente Barça per Grizou che ha deciso di continuare con l’Atletico conscio del grande progetto del club madrileno. La squadra allenata da Simeone, inoltre, ha messo a segno anche il colpo Lemar dal Monaco per una cifra intorno ai 72 milioni di euro.

Nella premier giro di portieri per Arsenal e la neo-promossa Wolverhampton. I Gunners nella giornata di ieri hanno ufficializzato l’acquisto del portiere tedesco Bernd Leno, arrivato dal Bayer Leverkusen per una cifra vicina ai 25 milioni di euro. Seguito a lungo dal Napoli di Ancelotti l’estremo difensore ha scelto la Premier. Così come lo ha fatto l’altro obbiettivo del Napoli per la porta: Rui Patricio. Il portoghese, ormai svincolatosi dallo Sporting Lisbona, ripartirà dai lupi del Wolverhampton, neopromossa della Premier.

Non solo giocatori nel mercato estero, ma anche allenatori perché lo Sporting Lisbona ha annunciato l’arrivo in panchina dell’ex tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic. L’ex allenatore, tra le altre, del Torino, riparte dal Portogallo dopo appena quattro mesi dall’esonero del presidente Cairo. In Championship, infine, il Leeds ha scelto El Loco Marcelo Bielsa come tecnico per la prossima stagione.

Fonte foto: Twitter Atletico Madrid