Mercato Genoa: Perin resta, Morosini arriva, Pinilla chissà

621

GENOVA – Stando a quanto aveva sostenuto ieri Mattia Roggi ai microfoni di Tmw Radio, Morosini e Pinilla sarebbero diventati presto due nuovi giocatori del Genoa (“Il Genoa ha preso Pinilla fino al 2019 e Morosini...”).

Roggi, che é l’agente di Mattia Perin, era intervenuto per rassicurare i tifosi genoani che il numero uno rossoblù  non si dovrebbe muovere almeno a giugno, viste le voci di mercato sempre più insistenti che lo davano come eventuale sostituto di Pepe Reina al Napoli o di Marchetti alla Lazio.

Oggi indiscrezioni dicono però che mentre per Morosini mancherebbe ormai pochissimo, per Pinilla le cose sarebbero cambiate

L’operazione relativa al jolly offensivo classe ’95 avrebbe valore di circa tre milioni e Genoa e  Brescia starebbero soltanto definendo gli ultimi bonus. Se tutto andasse a posto in questi giorni, Morosini potrebbe fare le visite già prima del 31 dicembre.

Nell’affare potrebbe rientrare anche Bisoli, centrocampista tra i più competitivi della B sul quale il Genoa ha posato gli occhi, che però resterebbe tra le fila della squadra lombarda fino a giugno.

Diverso il discorso su Pinilla. La trattativa con il Veracruz, squadra messicana che milita nella Liga MX, sarebbe diventata interessante al punto che l’attaccante cileno classe ’84,  al momento in vacanza a Dubai, sarebbe sul punto di fare le valige e recarsi in terra sudamericana per siglare il contratto.