Mercato viola: Zarate e Babacar valigie in mano?

La Fiorentina potrebbe cedere entrambi gli attaccanti

Mercato viola: Zarate e Babacar valige in mano?
L’argentino Mauro Zarate

FIRENZE – Si avvicina il cosiddetto “mercato di riparazione” e la Fiorentina avrebbe la sua da dire in ambito di attaccanti.

Una coppia in bilico

Da tempo risulta abbastanza evidente che Zarate risulta nell’organico viola come un corpo estraneo, e dopo la bocciatura da parte del tecnico Paulo Sousa è verosimile che il giocatore lasci Firenze, approfittando anche del fatto che potrebbe riscuotere un certo interesse da parte di formazioni italiane e estere.

La situazione in cui si trova invece Babacar è un po’ diversa. L’attaccante rischia di diventare uno dei tanti talenti inespressi di cui le cronache del calcio sono zeppe, e il suo ingaggio elevato è certamente sovradimensionato per una riserva.

In quest’ottica tutto farebbe pensare che Corvino a gennaio potrebbe fare un pensierino a lasciar partire il giocatore nel caso in cui arrivasse un’offerta interessante.

La cifra che potrebbe far decidere la Fiorentina a far partire il giocatore potrebbe aggirarsi sui 10 milioni e a queste condizioni è verosimile che qualche formazione in cerca di un attaccante possa accettare la sfida di lanciare ad alti livelli la punta.

Nel caso in cui Babacar dismettesse la casacca viola, la società potrebbe mettersi alla ricerca di un attaccante con caratteristiche più simili e compatibili con Kalinic, che al momento appare come un punto fermo del reparto avanzato viola.

Bernardeschi e Jovetic

Non bisogna dimenticare inoltre la situazione di mercato di Bernardeschi, per il quale il Chelsea di Conte sta facendo più di un pensierino.

Recentemente in ottica mercato c’è stata inoltre la dichiarazione di Corvino che ha chiuso all’ipotesi di un ritorno di Jovetic in maglia viola. Il giocatore che si trova ai margini della rosa dell’Inter, non pare aver avuto garanzie sul suo utilizzo neppure dal nuovo tecnico nerazzurro Pioli. Il DS fiorentino ha però puntualizzato che operazioni di questo tipo non sono nelle corde della società, almeno attualmente.

Il nome di Jovetic è invece ricorrente in orbita Samp nel caso in cui il Napoli accettasse di versare i 35 milioni di clausola per Muriel.