Messina – Juve Stabia 0-1: colpo esterno delle vespe

652

Messina Juve Stabia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita ACR Messina – Juve Stabia di Sabato 25 novembre 2023 in diretta: decisiva una rete al 35′ del primo tempo di Bellich, espulsi Franco ed Erradi nel finale

MESSINA – Sabato 25 novembre 2023 , alle ore 16:15 si giocherà ACR Messina – Juve Stabia , match valido per la giornata 15 del campionato Serie C – Girone C . Questa che seguiremo non rappresenta la prima volta tra le due squadre che si ritrovano infatti a sfidarsi dopo che la scorsa la ACR Messina ha vinto con il risultato di 1-0 . Nella gara giocata lo scorso 16 aprile a valida per la 37esima giornata è stata decisiva una rete in avvio di ripresa di Ferrini con gli ospiti che hanno chiuso in dieci per il rosso nel recupero di Berardocco. Sarà il fischietto Michele Delrio della sezione di Reggio Emilia che arbitrerà l’incontro in programma allo stadio “San Filippo – Franco Scoglio” . I bookmakers danno per vincente le Vespe e quotando la vittoria a 2.05 mentre il pareggio è dato a 3.05 e la sconfitta a 3.65.

Negli ultimi cinque match la squadra siciliana ha conseguito 0 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte realizzando 3 gol e subendone 11 . Arriva da un filotto di quattro sconfitte consecutive, la più recente maturata allo Zaccheria per 2-0. La Juve Stabia ha conseguito invece 3 vittorie, 2 pareggi e 0 sconfitte realizzando 8 reti e subendone 3 . La capolista ha di recente rallentato un pò la corsa a seguito dei due pareggi consecutivi sempre in casa prima con il Foggia quindi nel derby con il Sorrento. Entrambi si sono chiusi senza reti.

Calciomagazine.net offrirà ai suoi lettori la possibilità di seguire ACR Messina – Juve Stabia anche in diretta testuale sul sito. Collegandovi con il portale, un’ora prima dell’inizio della partita troverete le ultime novità sulle formazioni ufficiali, quindi, dopo il calcio d’inizio, gli aggiornamenti in tempo reale sul match. Se andiamo a sfogliare la classifica di Serie C – Girone C ad oggi é in testa la Juve Stabia con 29 , seguita dalla squadra Picerno con Avellino e Benevento a 26 quindi Latina 25, Casertana 24 e Taranto 23.

Tabellino

ACR MESSINA: Fumagalli E., Ferrara M., Manetta M., Polito V. (dal 35′ st Salvo G.), Ortisi P. (dal 45’+1 st Emmausso M.), Frisenna G., Franco D., Giunta F. (dal 2′ st Firenze M.), Luciani P. (dal 12′ st Zunno M.), Plescia V., Ragusa A. (dal 36′ st Cavallo C.). A disposizione: De Matteis J., Di Bella A., Santoro G., Darini M., Pacciardi F., Scafetta F., Tropea L., Zammit A.

JUVE STABIA: Ngagne D., Andreoni C., Bachini M., Bellich M., D’Amore F., Buglio D., Leone G. (dal 44′ st Maselli S.), Meli M., Romeo F., Piscopo K. (dal 44′ st Rovaglia P.), Bentivegna A. (dal 24′ st Erradi B.). A disposizione: Esposito M., Signorini A., Aprea M., Folino F., Gerbo A., Guarracino M., La Rosa A., Marranzino P., Picardi M., Vimercati A.

Reti: al 35′ pt Bellich M. (Juve Stabia) .

Ammonizioni: al 5′ pt Frisenna G. (ACR Messina), al 26′ pt Polito V. (ACR Messina), al 35′ st Franco D. (ACR Messina) al 16′ pt Bentivegna A. (Juve Stabia).

Espulsioni: al 38′ st Franco D. (ACR Messina), al 42′ st Erradi B. (Juve Stabia).

Modica alla vigilia del match

“Dobbiamo giocare la gara facendo una prova di sacrificio e di orgoglio, ora come ora chiunque sia l’avversario di turno sarebbe inutile guardare il nome o la classifica. Noi dobbiamo giocare la nostra partita, avendo anche rispetto sicuramente dell’avversario, ma soprattutto avendo un piglio nettamente diverso rispetto le ultime nostre uscite casalinghe. Giochiamo contro la prima in classifica, e questo lo dicono i numeri, ma ripeto che per me in questo momento non si tratta di guardare il nome ma di applicarsi e con grande cuore e spirito di gruppo fare la nostra partita. Tempo fa, alla vigilia della trasferta di Sorrento vi dissi che era una buona squadra, nonostante l’evidente momento negativo dal quale è poi uscito brillantemente. Stessa cosa vale per il Giugliano, che dopo aver perso qui a Messina ha ricominciato a fare qualcosa di importante. Io credo che non siamo mai stati fenomeni prima nè brocchi ora dopo 4 sconfitte consecutive. Sicuramente i risultati recenti pesano, per noi e per la città che giustamente ha mostrato il suo disappunto. Ma dato quello che ho visto ad inizio campionato, credo e spero che usciremo da questo tunnel più compatti di prima”.

I convocati del Messina

Portieri: De Matteis Jacopo, Di Bella Antonio, Fumagalli Ermanno.

Difensori: Darini Matteo, Ferrara Michele, Lia Damiano, Manetta Marco, Pacciardi Federico, Polito Vincenzo, Salvo Giuseppe, Tropea Lorenzo.

Centrocampisti: Firenze Marco, Franco Domenico, Frisenna Giulio, Giunta Francesco, Ortisi Pasqualino, Scafetta Francesco.

Attaccanti: Cavallo Carlo, Emmausso Michele, Luciani Pierluca, Plescia Vincenzo, Ragusa Antonino, Santoro Vittorio, Zammit Andrea, Zunno Marco.

I convocati della Juve Stabia

Portieri: Esposito, Signorini, Thiam

Difensori: Andreoni, Bachini, Bellich, D’Amore, Folino, La Rosa, Picardi, Vimercati

Centrocampisti: Buglio, Erradi, Gerbo, Guarracino, Leone, Marranzino, Maselli, Meli, Romeo

Attaccanti: Aprea, Bentivegna, Piscopo, Rovaglia

Presentazione della partita

QUI MESSINA – Qualche dubbio alla vigilia per Modica che in difesa dovrebbe preferire Polito a Lia e Pacciardi a Ferrara a fermare il reparto con Manetta e Ortisi. A centrocampo nel trio troviamo Firenze e Franco con Frisenna che proverà a strappare la maglia a Giunta mentre nel tridente rischia Ragusa che si gioca un posto con Cavallo mentre dovrebbero essere confermati Emmausso e Plescia.

QUI JUVE STABIA – Problemi di formazioni per Pagliuca che deve fare a meno di Baldi, Candellone e Mignanelli squalificati mentre Piovanello è infortunato. Linea difensiva a quattro con Andreoni e D’Amore esterni e con Bachini-Bellich centrali. A centrocampo Leone e Buglio con Meli che si gioca la maglia con Eddari e in avanti Piscopo supportato da Bentivegna e Romeo.

Probabili formazioni di Messina – Juve Stabia

MESSINA (4-3-3): Fumagalli; Polito, Manetta, Pacciardi, Ortisi; Firenze, Franco, Giunta; Emmausso, Plescia, Ragusa. Allenatore: Giacomo Modica.

JUVE STABIA (4-3-2-1): Thiam; Andreoni, Bachini, Bellich, D’Amore; Meli, Leone, Buglio; Bentivegna, Romeo; Piscopo. Allenatore: Guido Pagliuca.

Dove vedere la partita in TV e streaming

L’incontro ACR Messina – Juve Stabia , valevole per la giornata 15 del campionato Serie C – Girone C , si potrà seguire in diretta tv e in esclusiva su Sky Sport al canale 252 mentre lo streaming si potrà seguire sull’app Sky Go e sulla piattaforma Now.