Milan: a volte ritornano

L’immobilismo e la calma piatta del mercato del Milan, potrebbe essere rotta dall’arrivo del famoso mister X. Nel dico e non dico di Galliani, ci si mette ora anche Gattuso, che addirittura svela il nome, anzi il cognome, Kakà, del calciatore che potrebbe infiammare la piazza. Un ritorno eccellente, stile figliol prodigo, per spezzare questa noia mortale del mercato milanese. Unico dubbio rimane oltre alla difficoltà dell’operazione, stile Ibra, il prezzo del calciatore che il Real potrebbe cedere, ma certamente non svendere.

Nel momento di estrema austerity nazionale, anche il contratto di Kakà è da top player e cambierebbe alcuni equilibri nello spogliatoio, dove i procuratori sono sempre troppo attenti ad adeguamenti e premi a rendimento. Inoltre bisogna calcolare bene, a livello professionale, se i cavalli di ritorno riescono sempre a far bene come nel passato e nel caso del brasiliano, un passato eccellente, che ancora riempie gli occhi. Nel corso di una notte di mezza estate, chissà se i sogni a tinte rossonere diventeranno realtà, o rimarranno nel solito cassetto.

[Alessio De Silvestro – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]