Milan: El Shaarawy il più presente

Tempo di bilanci in casa Milan. Mancano solo novanta minuti alla fine del 2012, centottanta al giro di boa del campionato. Sono 28 i giocatori utilizzati fin qui (tra Serie A, Champions League e Tim Cup) da Mister Allegri. Di questi, 13 (il 46.4 %) sono andati in gol (9 marcatori in campionato, 4 in Champions e 3 in Coppa Italia).

Il rossonero con più presenze in campo in stagione è Stephan El Shaarawy (23 in totale, 17 in campionato e 6 in Champions), seguito da Giampaolo Pazzini (21 presenze, 16 in campionato, 4 in Champions e una in Coppa Italia), da Urby Emanuelson (19 in totale, 12 in campionato, 6 in Champions e una presenza in Coppa Italia) e da Riccardo Montolivo (19 presenze, 15 in campionato e 4 in Champions). Il primo fuori dal podio è Kevin Prince Boateng, fermo a quota 18. Alla voce minuti giocati invece, il Faraone comanda con 1849′ in campo, seguito da Riccardo Montolivo (1587′) e Antonio Nocerino (1226′).

Dei 26 giocatori schierati nell’undici di partenza, El Shaarawy è quello che ha totalizzato più presenze (20), seguito da Montolivo (19) e Abbiati (15). Il rossonero che si è macchiato del maggior numero di cartellini gialli è Daniele Bonera (6 ammonizioni), in prima posizione davanti a Philippe Mexes e Nige de Jong (5). Solo tre invece i cartellini rossi, due per somma di ammonizioni (Boateng e Zapata in Udinese-Milan) e uno diretto (Ambrosini in Milan-Inter).

[Redazione Il Vero Milanista – Fonte: www.ilveromilanista.it]