Mondiale di calcio femminile 2019: il programma completo

181

Mondiale di calcio femminile 2019: il programma completo

Al via l’ottava edizione del Mondiale di calcio femminile. Si parte con  Francia e Corea del Sud. L’Italia, inserita nel Gruppo C, debutterà domenica 9 alle 13 contro l’Australia

PARIGI – Prende il via venerdì 7 giugno a Parigi, con la cerimonia d’apertura al Parco dei Principi e la sfida tra Francia e Corea del Sud, la fase finale dell’ottavo Mondiale femminile di calcio, alla quale prenderanno parte 24 squadre.Tra queste ci sono la Francia padrona di casa e le otto qualificate europee; tre arrivano dall’Africa, cinque dall’Asia, 9 dall’Europa, tre dal Nord e Centro America, uno dall’Oceania e tre dal Sudamerica.

Le squadre sono state suddivise in sei gironi da quattro; accederanno alla fase a eliminazione diretta le prime due classificate e le quattro migliori terze. La finalissima si giocherà il 7 luglio a Lione. Tra le favorite Stati Uniti, Germania, Inghilterra e Francia, con Olanda e Giappone possibili outsider.

L’Italia di Milena Bartolini, che partecipa al Mondiale dopo venti anni esatti dall’ultima volta, debutterà domenica 9 alle 13 contro l’Australia a Valenciennes. Il 14 a Reims sfiderà la Giamaica, ore 18 e  il 18 alle ore 21 Brasile. Le azzurre, inserite nel Gruppo C,  si sono qualificate vincendo il girone davanti a Belgio, Portogallo, Romania e Moldavia.

I Gironi

A: Francia (paese ospitante), Sud Korea, Norvegia, Nigeria
B: Germania, Cina, Spagna, Sud Africa
C: Australia, Italia, Brasile, Giamaica
D: Inghilterra, Scozia, Argentina, Giappone
E: Canada, Camerun, Nuova Zelanda, Olanda
F: Stati Uniti (Campioni in carica), Tailandia, Cile, Svezia

Il programma completo

FASE A GIRONI
Venerdì 7 giugno
Gruppo A: Francia – Sud Korea (21:00, Parigi)

Sabato 8 giugno
Gruppo A: Norvegia – Nigeria (15:00, Reims)
Gruppo B: Spagna – Sud Africa (18:00, Le Havre)
Gruppo B: Germania – Cina (21:00, Rennes)

Domenica 9 giugno
Gruppo C: Australia – Italia (13:00, Valenciennes)
Gruppo C: Brazil – Giamaica (15:30, Grenoble)
Gruppo D: Inghilterra – Scozia (18:00, Nizza)

Lunedì 10 giugno
Gruppo D: Argentina – Giappone (18:00, Parigi)
Gruppo E: Canada – Camerun (21:00, Montpellier)

Martedì 11 giugno
Gruppo E: Nuova Zelanda – Olanda (15:00, Le Havre)
Gruppo F: Cile – Svezia (18:00, Rennes)
Gruppo F: Stati Uniti – Tailandia (21:00, Reims)

Mercoledì 12 giugno
Gruppo A: Nigeria – Sud Korea (15:00, Grenoble)
Gruppo B: Germania – Spagna (18:00, Valenciennes)
Gruppo A: Francia – Norvegia (21:00, Nizza)

Giovedì 13 giugno
Gruppo C: Australia – Brasile (18:00, Montpellier)
Gruppo B: Sud Africa – Cina (21:00, Parigi)

Venerdì 14 giugno
Gruppo D: Giappone – Scozia (15:00, Rennes)
Gruppo D: Inghilterra – Argentina (18:00, Le Havre)
Gruppo C: Giamaica – Italia (21:00, Reims)

Sabato 15 giugno
Gruppo E: Olanda – Camerun (18:00, Valenciennes)
Gruppo E: Canada – Nuova Zelanda (21:00, Grenoble)

Domenica 16 giugno
Gruppo F: Stati Uniti – Cile (15:00, Parigi)
Gruppo F: Svezia – Tailandia (18:00, Nizza)

Lunedì 17 giugno
Gruppo B: Cina – Spagna (18:00, Le Havre)
Gruppo B: Sud Africa – Germania (18:00, Montpellier)
Gruppo A: Nigeria – Francia (21:00, Rennes)
Gruppo A: Sud Korea – Norvegia (21:00, Reims)

Martedì 18 giugno
Gruppo C: Giamaica – Australia (21:00, Grenoble)
Gruppo C: Italia – Brasile (21:00, Valenciennes)

Mercoledì 19 giugno
Gruppo D: Giappone – Inghilterra (21:00, Nizza)
Gruppo D: Scozia – Argentina (21:00, Parigi)

Giovedì 20 giugno
Gruppo E: Camerun – Nuova Zelanda (18:00, Montpellier)
Gruppo E: Olanda – Canada (18:00, Reims)
Gruppo F: Svezia – Stati (21:00, Le Havre)
Gruppo F: Tailandia – Cile (21:00, Rennes)

FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA
Ottavi di finale:
Sabato 22 giugno
38: 1B – 3A/C/D (15:00, Grenoble)
37: A2 – C2 (18:30, Nizza)
Domenica 23 giugno
39: 1D – 3B/E/F (17:30, Valenciennes)
40: 1A – 3C/D/E (21:00, Le Havre)
Lunedì 24 giugno
41: 2B – 2F (18:00, Reims)
42: 1F – 2E (21:00, Parigi)
Martedì 25 giugno
43: 1C – 3A/B/F (18:00, Montpellier)
44: 1E – 2D (21:00, Rennes)

Quarti di finale:
Giovedì 27 giugno
45: V37 – V39 (21:00, Le Havre)
Venerdì 28 giugno
46: V40 – V41 (21:00, Parigi)
Sabato 29 giugno
47: V43 – V44 (15:00, Valenciennes)
48: V38 – V42 (18:30, Rennes)

Semifinali:
Martedì 2 luglio
49: V45 – V46 (21:00, Lione)
Mercoledì 3 luglio
50: V47 – V48 (21:00, Lione)

Finale per il terzo posto:
Sabato 6 luglio (17:00, Nizza)

Finale:
Domenica 7 luglio (17:00, Lione)

Articoli correlati