Serie A, Napoli – Hellas Verona 1-1: il tabellino del match

33

Napoli - Hellas Verona cronaca diretta live risultato in tempo reale

Il tabellino di Napoli – Hellas Verona, partita valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2021-2022

NAPOLI – Allo Stadio Diego Armando Maradona, la squadra di Spalletti manca la vittoria: la partita Napoli – Hellas Verona, valida per la 12a giornata del campionato, finisce 1-1. La sblocca Simeone al 14′ del primo tempo: grande giocata di Barak, che mette a sedere un avversario in area, e serve Simeone in mezzo. L’argentino mette così a segno la sua nona rete stagionale in Serie A e porta gli scaligeri in vantaggio. Vantaggio che però non dura a lungo: al 18′ ci pensa Di Lorenzo a pareggiare i conti, dietro suggerimento di Fabian Ruiz. Il gol arriva dagli sviluppi di una punizione battuta da Insigne: palla in mezzo, la stoppa Fabian e con un assist repentino nel cuore dell’area avversaria permette a Di Lorenzo di insaccarla nell’angolino basso di sinistra.

Il gioco cresce di intensità, ma si va negli spogliatoi in situazione di parità. Nel secondo tempo il Napoli sembra averne di più, e tiene alto il baricentro: l’Hellas prova a reagire sfruttando le ripartenze i guizzi di Caprari e Barak, che in almeno due occasioni bussano alla porta di Ospina. Ma è il Napoli che più concretamente va vicino al vantaggio, scheggiando per due volte i pali con Osimhen e Mertens. Nel finale di partita la tensione in campo sale alle stelle, e due gravi ingenuità costano all’Hellas l’espulsione di Bessa e di Kalinic, entrambi ammoniti ed entrambi entrati nel corso della ripresa. Forte di una schiacciante superiorità numerica il Napoli è arrembante, ma il vantaggio sfuma ancora una volta. Ora il Milan, che affronta l’Inter per il derby della Madonnina, ha l’occasione di agguantare la vetta del campionato in solitaria.

CRONACA DELLA PARTITA

Il tabellino di Napoli – Hellas Verona 1-1

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa (41′ st Mertens), Fabian Ruiz; Politano (17′ st Lozano), Zielinski (17′ st Elmas), Insigne (41′ st Ounas); Osimhen (47′ st Petagna). A disposizione: Meret, Demme, Elmas, Lozano, Marfella, Mertens, Ounas, Petagna, Zanoli, Lobotka. Allenatore: Luciano Spalletti

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter (39′ st Magnani), Ceccherini; Faraoni, Tameze, Miguel Veloso, Casale; Barak (30′ st Bessa), Caprari (39′ st Kalinic); Simeone (30′ st Lasagna). A disposizione: Pandur, Kalinic, Lasagna, Cetin, Cancellieri, Ruegg, Berardi, Magnani, Bessa, Sutalo, Ragusa, Hongla. Allenatore: Igor Tudor

Reti: pt 14′ Simeone (V), 18′ Di Lorenzo (N)

Ammonizioni: pt 31′ Rrahmani (N), 41′ Barak (V), st 14′ Veloso (V), 24′ Dawidowicz (V), 35′ Bessa (V), 40′ Kalinic, 42′ Osimhen, 43′ Bessa (V), 48′ Kalinic

Espulsioni: st 43′ Bessa (V), 48′ Kalinic (V)

Recupero: 0′ nel primo tempo, 6′ nel secondo tempo

Stadio: Diego Armando Maradona

Articoli correlati