Serie A, Napoli – Lazio 3-1: pagelle, highlights

243

Napoli Lazio cronaca diretta live risultato in campo reale

Le pagelle e highlights di Napoli – Lazio 3-1, gara valida per la trentottesima giornata di Serie A 2019/2020: Mertens è il migliore del match

Termina con una sconfitta l’anno della Lazio che al San Paolo si piega davanti ad un Napoli di gran lunga veemente per una partita più utile per le statistiche che per l’importanza della gara in sé . Il Napoli inizia bene creando poco possesso palla ma più velocità di manovra e al 9’ passa con un tiro di Fabian Ruiz deviato da Luiz Felipe che impenna la palla quel tanto che basta per ingannare Strakosha. La Lazio si sveglia e al 22’ pareggia; cross di Marusic che imbecca Immobile che di destro anticipa Manolas e sorprende Ospina sul primo palo per il pareggio. La partita è equilibrata e sia il Napoli con Insigne e Callejon che la Lazio con Immobile e Correa hanno varie opportunità per passare in vantaggio. Il primo tempo finisce 1 a 1.

Nella ripresa il Napoli inizia molto bene e al 9’ passa in vantaggio su rigore; Insigne tira fuori ma Parolo interviene secondo l’arbitro in maniera irregolare, il rigore viene trasformato dallo stesso Insigne. La Lazio prova la reazione con Correa soprattutto ma nella prima opportunità prende il palo esterno e nella seconda viene intercettata dal portiere in uscita. La Lazio riesce a guadagnare campo e con Marusic per poco non pareggia. Il buttarsi in avanti della Lazio porta irrimediabilmente a scoprirsi e il Napoli ci prova con Lozano e Mario Rui a chiudere la partita. È da registrarsi, in una partita inutile, il grave infortunio di Insigne all’adduttore ad una settimana dal Barcellona. Il finale è tutto di marca partenopea che trova il terzo gol al 92’ in contropiede con Politano che a tu per tu con Strakosha lo infila.

L’ultimo match termina con la Lazio a 78 punti al quarto posto (a pari merito con l’Atalanta ma con lo scontro diretto a sfavore). Il Napoli termina con un deludentissimo settimo posto che viene salvato dalla vittoria della Coppa Italia. In ultima analisi non si può non menzionare Ciro Immobile che fa il tris; classifica capo cannonieri, scarpa d’oro e record di gol segnati in un campionato a pari merito con Higuain (commento di Matteo Buzzurro).

Pagelle e highlights di Napoli – Lazio

NAPOLI (4-3-3):  Ospina 6; Di Lorenzo 6, Manolas 5, Koulibaly 6, Mario Rui 6 (34’st Ghoulam 6); Fabian 7, Lobotka 6.5 (34’st Demme s.v.), Zielinski 6 (39’st Politano 6.5); Callejon 6 (34’st Lozano s.v.), Mertens 7.5, Insigne 7 (39’st Elmas s.v.). A disposizione: Allan, Hysaj, Karnezis, Luperto, Maksimovic, Milik, Younes. All: Gattuso.

LAZIO (3-5-2): Strakosha 5.5; Patric 5.5 (18’st Vavro 5.5), Luiz Felipe 5.5, Acerbi 6 (18’st Bastos 6); Lazzari 5.5 (37’st Lukaku s.v.), Milinkovic-Savic 5.5, Parolo 5 (41’st Andre Anderson s.v.), Luis Alberto 5.5, Marusic 6; Correa 6.5 (41’st Adekanye s.v.), Immobile 7. A disposizione: D. Anderson, Armini, Caicedo, Guerrier, Proto, Jony. All: Inzaghi.

FANTAREPORT

Reti: 9’pt Fabian Ruiz (N), 23’pt Immobile (L), 8’st Insigne rig (N). 45’+ 2’st Politano (N)

Ammoniti: Koulibaly (N), Mario Rui (N), Immobile (L), Elmas (N), Milinkovic (L)

Espulsi:
 –

Recupero: 2’pt , 6’st

Assist: Marusic, Mertens

Gol vittoria: Insigne

Gol da fuori: Fabian Ruiz

Gol dalla panchina: Politano

Rigore causato: Parolo

Rigore parato/sbagliato: –

I Migliori: Mertens, Immobile

Articoli correlati