Nazionale Under21: i convocati per Serbia e Cipro

logo-figc

Gli azzurrini si preparano alla doppia decisiva sfida per gli Europei

ROMA – Sono 25 i giocatori azzurri convocati dal tecnico Luigi Di Biagio per la doppia sfida contro Serbia e Cipro, decisiva per la qualificazione ai play off del prossimo Campionato Europeo e per la qualificazione ai prossimi Giochi Olimpici. Prima gara in programma domani, venerdì 5 settembre allo stadio Adriatico G. Cornacchia di Pescara alle ore 21 contro la Serbia, mentre martedì 9 settembre sfida allo stadio Teofilo Patinì di Castel di Sangro alle ore 17 contro Cipro.

LEGGI: L’Under 21 si prepara per la doppia sfida in Abruzzo per le qualificazioni agli Europei

I CONVOCATI AZZURRI:

Portieri: Bardi (Chievo Verona), Cragno (Cagliari), Leali (Cesena);

Difensori: Antei (Sassuolo), Bianchetti (Empoli), Biraghi (Chievo Verona), Murru (Cagliari), Romagnoli (Roma), Rugani (Empoli), Sabelli (Bari), Zappacosta (Atalanta);

Centrocampisti: Baselli (Atalanta), Battocchio (Virtus Entella), Benassi (Torino), Cataldi (Lazio), Crisetig (Cagliari), Dezi (Crotone), Molina (Atalanta), Sturaro (Genoa), Viviani (Latina);

Attaccanti: Belotti (Palermo), Berardi (Sassuolo), Bernardeschi (Fiorentina), Longo (Cagliari), Trotta (Fulham).