Novara-Brescia 2-3: cronaca e tabellino della partita del Piola

Novara-Brescia 2-3: cronaca e tabellino della partitaNovara-Brescia, match della 39′ giornata di Serie B 2016-2017: cronaca in diretta, la partita minuto per minuto, presentazione, precedenti, probabili formazioni

RISULTATO FINALE: NOVARA-BRESCIA 2-3

TABELLINO LIVE

Novara (3-5-2): Da Costa, Troest, Mantovani (60′ Sansone), Casarini, Cinelli (85′ Adorjan), Chiosa, Macheda, Galabinov, Dickmann, Chajia (76′ Di Mariano) Moutir, Calderoni. Allenatore: Boscaglia

Brescia (3-5-1-1): Minelli, Untersee, Pinzi, Coly, Blanchard, Camara (83′ Sbrissa), Crociata, Bisoli, Jonathan Alexis, Martinelli, Calabresi. Allenatore: Cagni

Arbitro: Antonio Rapuano (Rimini)

Guardalinee: Stefano Bellutti (Trento)

Addizionale : Mirko Oliveri (Palermo)

Quarto Uomo: Fabio Piscopo (Imperia)

Reti: 13′ Ferrante (B), 18′ Galabinov (N), 54′ Coly (B), 78′ Chiosa (N), 79′ Coly (B)

Ammonizioni Crociata, Unteresee (B), Dickmann, Casarini, Calderoni, Cinelli (N)

Espulsioni: –

Recupero: 1′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

Stadio: Silvio Piola di Novara

Novara-Brescia 2-3: cronaca e tabellino della partita


NOVARA – Domenica 30 aprile ore 17:30, allo Stadio Silvio Piola, si giocherà la partita di Serie B tra Novara e Brescia. Last match della domenica, valevole per il 39′ turno di campionato. I padroni di casa, 12′ in classifica, sono reduci da due sconfitte consecutive contro Perugia e Vicenza. Trasformare la delusione in rabbia positiva contro il Brescia, è questo l’obiettivo di Roberto Boscaglia, tecnico del Novara. I play-off pur lontani 6 posizioni sono ancora consentiti dalla matematica, perciò la vittoria si prospetta l’unica ragione dei piemontesi.

Tuttavia, la posta in palio è alta pure per la formazione ospite. La formazione di Gigi Cagni si trova al 17′ posto con 42 punti, +1 dalla zona play-out e non può più fallire. La vittoria di martedì contro la Ternana (2-1) ha riacceso le speranze di salvezza del club lombardo. L’obiettivo del Brescia è di continuare la striscia positiva di 7 punti nelle ultime 3, allontanarsi dalla zona play-out cominciando dall’esame di Novara. L’assenza di capitan Caracciolo, uomo-simbolo del club bianco-azzurro, avrà un peso fondamentale per la partita di domenica. Distrazione muscolare di primo grado, l’esito dell’esame al quale l’Airone si è sottoposto. Non è impossibile, ma difficile che Caracciolo possa tornare in pista già domenica.

Novara-Brescia, i precedenti

Sono 46 i precedenti tra Brescia e Novara. Il bilancio è di 18 vittorie azzurre, 17 della formazione lombarda e 11 pareggi. Quello di domenica sarà l’atto numero 24 al Silvio Piola, con 20 dei 23 precedenti disputati nel campionato di Serie B. Tra i 20 match cadetti non passa inosservato l’8-0 bresciano, disputatosi il 26 Febbraio 1961. Il bilancio concernente i gol segnati sorride alle “rondinelle”, 54 contro le 51 dei piemontesi.

Probabili formazioni

Novara (3-5-2): Da Costa, Scognamiglio, Lancini, Troest, Calderoni, Selasi, Casarini, Cinelli, Dickmann, Galabinov, Macheda. Allenatore : Roberto Boscaglia

Brescia (4-3-1-2): Minelli, Untersee, Calabresi, Blanchard, Racine, Martinelli, Pinzi, Bisoli, Crociata, Bonazzoli, Camara. Allenatore: Luigi Cagni

Arbitro: Antonio Rapuano (Rimini)

Guardalinee: Stefano Bellutti (Trento)

Addizionale : Mirko Oliveri (Palermo)

Quarto Uomo: Fabio Piscopo (Imperia)

Stadio: Silvio Piola di Novara