Vittoria spettacolare dell’Olanda: battuta l’Ucraina 3-2

928

Olanda Ucraina euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

Successo della Nazionale di De Boer che batte la Nazionale di Shevchenko 3-2, decisiva la rete di Dumfries.

AMSTERDAM – Nel match valido per la prima giornata del Gruppo C di Euro 2020 l’Olanda batte l’Ucraina 3-2 raggiungendo l’Austria in testa al raggruppamento. Succede tutto nella seconda frazione di gioco con la Nazionale di De Boer che scappa con Wijnaldum e Weghorst, la Nazionale di Shevchenko rimonta con Yarmolenko e Yaremchuk ma Dumfries segna il gol decisivo per il successo degli Orange. Con questa vittoria, dunque, l’Olanda raggiunge l’Austria al primo posto del Gruppo C e nel prossimo turno giocherà proprio contro la Nazionale austriaca mentre l’Ucraina giocherà con la Macedonia del Nord.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: OLANDA-UCRAINA 3-2

SECONDO TEMPO

 

96' Fine partita.

93' Cartellino giallo per Sydorchuk, primo ammonito del match.

91' Cinque minuti di recupero.

91' Cambio nell'Olanda con De Boer che ha appena mandato in campo Malen al posto di Depay.

89' Doppio cambio nell'Olanda con De Boer che ha appena mandato in campo L.De Jong e Veltman al posto di Weghorst e Timber.

88' Partita di una bellezza incredibile con l'Olanda che è tornata in vantaggio ed ora è chiamata ad una nuova reazione l'Ucraina, capace di segnare due gol in cinque minuti. 

86' Torna in vantaggio l'Olanda con Dumfries che, su cross di Aké, prende il tempo a Zinchenko e con un colpo di testa batte Buschchan, 3-2. 

85' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL OLANDA! DUMFRIES!

85' Si gioca nella metà campo dell'Ucraina con l'Olanda che, però, non sembra avere grosse idee. Difende con tutti gli effettivi la Nazionale di Shevchenko. 

84' E adesso non ci sono grossi spazi per l'Olanda che palleggia mentre l'Ucraina chiude molto bene difendendo il prezioso risultato che sta maturando. 

82' Incredibile quanto successo negli ultimi minuti con l'Ucraina che è riuscita a pareggiare nei suoi unici tentativi verso la porta. Torna ad attaccare l'Olanda, gara bellissima. 

80' Clamoroso pareggio dell'Ucraina con Yaremchuk che, sugli sviluppi di un calcio di punizione di Malinovskyi, batte Stekelenburg con un bel colpo di testa, 2-2.

79' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL UCRAINA! YAREMCHUK!

78' E adesso comincia tutta un'altra partita con l'Ucraina che ha cambiato completamente atteggiamento dopo la rete di Yarmolenko, Olanda che non aveva rischiato nulla in questo secondo tempo. 

76' All'improvviso torna in partita l'Ucraina con un super gol di Yarmolenko che, dai 25 metri, lascia partire un sublime mancino a giro che si insacca sotto l'incrocio, 2-1. 

75' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL UCRAINA! YARMOLENKO!

75' Ritmi molto bassi in questa fase con l'Olanda che continua a palleggiare in modo offensivo mentre l'Ucraina aspetta nella sua metà campo difendendo il doppio svantaggio.

73' Torna a farsi vedere l'Ucraina con Yaremchuk che, dal limite dell'area, si gira e calcia con il destro ma la sua conclusione viene bloccata senza troppi problemi da Yaremchuk.

72' Si gioca sempre e solo nella metà campo di un'Ucraina che è uscita dal match molto tempo fa. Dominio totale da parte dell'Olanda che si diverte e diverte il pubblico. 

70' Palleggia senza fretta l'Olanda che sta letteralmente dominando in questo secondo tempo. Shevchenko non è affatto contento dell'atteggiamento dei suoi giocatori in questa ripresa. 

68' Metà della seconda frazione di gioco che è andata in archivio con l'Olanda in vantaggio 2-0 sull'Ucraina. Controllo totale della situazione da parte della Nazionale di De Boer. 

66' Cambi da una parte e dall'altra con De Boer che ha appena mandato in campo Aké e Wijndal al posto di Blind e Van Aanholt mentre Shevchenko ha appena mandato in campo Shaparenko al posto di Marlos. 

64' E adesso si fa veramente dura per l'Ucraina che, in questo secondo tempo, non ha mai calciato verso la porta. Dominio totale dell'Olanda che sta meritando nettamente il doppio vantaggio. 

62' La rete dovrebbe essere assegnata a Dumfries visto che è stato lui a deviare la conclusione di Weghorst verso la porta. Vedremo cosa deciderà la UEFA. 

60' Raddoppio dell'Olanda con Dumfries che vince il duello con un giocatore dell'Ucraina e appoggia per Weghorst che con il destro, dall'interno dell'area, batte Buschchan, con la deviazione di Dumfries, 2-0.

59' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL OLANDA! WEGHORST!

58' Pressing molto alto da parte degli Orange mentre l'Ucraina fatica moltissimo a palleggiare. Ha accusato il colpo la Nazionale di Shevchenko. 

56' Vedremo come cambierà il copione tattico del match con l'Ucraina che non potrà più giocare di rimessa ma continua a tenere il possesso l'Olanda, galvanizzata dal gol del vantaggio. 

54' Passa in vantaggio l'Olanda con Winaldum che sfrutta una respinta corta di Buschchan, su cross di Dumfries, e a porta vuota insacca con il piatto mancino, 1-0.

53' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL OLANDA! WIJNALDUM!

53' Match diverso in questo secondo tempo con le due squadre più corte sul rettangolo di gioco. Possesso palla sempre nelle mani degli Orange ma l'Ucraina chiude molto bene ogni spazio. 

51' De Boer sta già pensando a qualche cambio visto che la sua Nazionale, in questo avvio di secondo tempo, fatica un po' di più a penetrare nella difesa dell'Ucraina, che non concede grossi spazi. 

49' Ritmi bassi in questo inizio di secondo tempo, nella prima frazione di gioco calcio spettacolo e tantissime occasioni soprattutto da parte della Nazionale olandese. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti che hanno chiuso la prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Olanda-Ucraina. 

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

46' Un minuto di recupero.

46' Chance per l'Ucraina con una splendida azione in velocità condotta da Marlos, inserimento di Yarmolenko ma Stekelenburg si oppone in qualche modo.

43' Tantissime occasioni sciupate da parte della Nazionale di De Boer che, per quanto visto in questa prima frazione di gioco, avrebbe meritato ampiamente il vantaggio.

41' Incredibile occasione per l'Olanda con Dumfries che, sugli sviluppi di un cross di Depay, colpisce di testa tutto solo ma la sfera si perde clamorosamente a lato. 

40' Olanda ad un passo dal vantaggio con Wijnaldum che, dall'interno dell'area, calcia al volo a botta sicura ma Buschchan salva i suoi con un grandissimo riflesso.

38' Torna a farsi vedere la Nazionale di De Boer con Van Aanholt che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, calcia col mancino da fuori ma la sua conclusione si perde alta di molto sopra la traversa. 

37' Fase di gara abbastanza confusionaria con le due squadre che stanno giocando in modo frenetico e poco preciso. Ha ripreso a pressare in modo aggressivo l'Olanda.

35' In questa seconda metà del primo tempo l'Ucraina sta palleggiando di più, cercando anche la giocata verticale per vie centrali. Marlos è entrato bene in partita. 

33' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio con il risultato sempre fermo sullo 0-0 tra Olanda e Ucraina, manca solo il gol a questa splendida partita. Tante occasioni create dalle due squadre, soprattutto dall'Olanda. 

31' Ucraina che si fa vedere con una bella giocata di Yarmolenko che finta di calciare con il mancino e va col destro ma la sua conclusione viene bloccata da Stekelenburg. 

30' L'Olanda ha splendide trame di gioco, soprattutto nello stretto. De Boer può essere soddisfatto anche dell'immediato recupero palla della sua Nazionale. 

28' Olanda ad un passo dal vantaggio con una splendida azione in velocità che mette Weghorst davanti al portiere ma l'attaccante viene anticipato da Buschchan.

27' Torna a fare possesso palla l'Olanda ma ora l'Ucraina si difende molto compatta, cercando di non concedere la profondità agli inserimenti dei centrocampisti di De Boer.

25' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio con l'Ucraina che torna a palleggiare. La Nazionale di Shvechenko ha cercato spesso di attaccare sulle fascia sinistra.

23' C'è un'intensità e un velocità davvero notevole, espresse da entrambe le squadra. Olanda pericolosa con un rimpallo che favorisce Van Aanholt ma Buschchan respinge in qualche modo.

22' Il match resta godibile visto che entrambe le squadre attaccano sempre con molti uomini. Si fa sentire anche il pubblico olandese, quasi 20mila spettatori presenti. 

20' Si è giocata l'altra sfida del Gruppo C, alle ore 18, con l'Austria che ha battuto 3-1 la Macedonia del Nord. Olanda sempre in possesso palla ma ora ci sono meno spazi rispetto ai primi minuti. 

18' Match sempre godibile con le due squadre che continuano ad affrontarsi a viso aperto. Pallino del gioco nelle mani degli Orange ma l'Ucraina sta salendo di nuovo. 

16' Ucraina che prova nuovamente ad alzare il baricentro cercando di palleggiare con costanza ma il pressing dell'Olanda è sempre molto aggressivo e coordinato. Ritmi che si stanno abbassando dopo l'avvio sprint di entrambe. 

14' Cambio forzato nell'Ucraina con Shevchenko che ha appena mandato in campo Marlos al posto di Zubkov.

13' Canovaccio tattico molto chiaro in questo primo scorcio di match con l'Olanda che gestisce il possesso palla schiacciando l'Ucraina nella sua metà campo. Fatica a ripartire la Nazionale di Shevchenko. 

12' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio con il risultato ancora fermo sullo 0-0 tra Olanda e Ucraina ma la partita è bellissima. Intanto ci sono problemi per Zubkov, forse costretto al primo cambio Shevchenko.

10' Sta spingendo tantissimo l'Olanda in questo avvio di gara mentre l'Ucraina, ora, fa fatica a ripartire. Tanti palloni recuperati dal centrocampo Orange. 

8' Altra incredibile occasione per la Nazionale di De Boer con un destro in corsa di Wijnaldum ma la sua conclusione si perde alta di poco sopra la traversa. Incredibile inizio di partita alla Johan Crujiff Arena.

7' Olanda ad un passo dal vantaggio con un'azione corale che porta alla conclusione ravvicinata Dumfries ma il suo destro viene respinto da Buschchan.

6' Si fa vedere anche l'Ucraina con Yarmolenko che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, colpisce di testa ma la sfera si perde a lato. Che avvio di partita alla Johan Crujff Arena.

5' Ritmi altissimi in questo avvio di partita con le due squadre lunghissime che si stanno affrontando a viso aperto. Non ci sono schemi in questi primi minuti, ampi spazi per attaccare. 

3' Pazzesco inizio di partita con Depay che salta tre giocatori dell'Ucraina e calcia col mancino ma l'estremo difensore della Nazionale di Shevchenko para. In precedenza grande pressione da parte dell'Ucraina.

1' PARTITI! E' cominciata Olanda-Ucraina!

 

20.55 I giocatori di Olanda e Ucraina fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.51 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per l'Olanda con il tandem offensivo composto da Weghorst e Depay mentre l'Ucraina risponde col 4-3-3 ed il tridente d'attacco formato da Yarmolenko, Yaremchuk e Zubkov.

19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Olanda-Ucraina, incontro valido per la prima giornata del Gruppo C di Euro 2020.

 

IL TABELLINO

OLANDA (3-5-2): Stekelenburg; Blind (64' Akè), De Vrij, Timber (88' Veltman); Dumfries, De Roon, De Jong, Wijnaldum, Van Aanholt (64' Wijndal); Weghorst (88' L.De Jong), Depay (91' Malen). A disposizione: Bizot, Krul, Wijndal, Aké, Veltman, Gakpo, Gravenberch, Klaassen, Koopmeiners, Berghuis, Malen, L.De Jong. Allenatore: De Boer

UCRAINA (4-3-3): Buschchan; Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko, Mykolenko; Malinovskyi, Sydorchuk, Zinchenko; Yarmolenko, Yaremchuk, Zubkov (13' Marlos [64' Shaparenko]). A disposizione: Pyatov, Trubin, Kryvtsov, Popov, Sobol, Tymchyk, Makarenko, Marlos, Shaparenko, Stepanenko, Besedin, Dovbyk. Allenatore: Shevchenko 

RETI: 52' Wijnaldum (O), 58' Weghorst (O), 75' Yarmolenko (U), 79' Yaremchuk (U), 85' Dumfries (O)

AMMONIZIONI: Sydorchuk (U)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo

STADIO: Johan Crujiff Arena

Le parole di De Boer e Shevchenko

De Boer: “Sì, chiamatelo come volete, ma io preferisco parlare di 3-5-2. 5-3-2 suona negativamente perché sembra più difensivo. Noi vogliamo solo giocare a calcio. Se dici 3-5-2, giochi con tre difensori. Ma in effetti dovrei anche dire 1-3-5-2 perché il nostro preparatore dei portieri si lamenta sempre che il portiere viene dimenticato. Ho anche noleggiato un aereo: grazie per la dritta, ma c’è solo il 3-5-2”.

Shevchenko:Domani saremo la squadra ospite, avremo di fronte non solo gli avversari, ma anche tanti tifosi olandesi. Ma nel calcio è una situazione abbastanza comune: se togliamo l’anno perso con il Covid, capita spesso di giocare in trasferta, quindi non sono preoccupato: nella mia squadra percepisco fiducia e una bella atmosfera. “In Olanda l’atmosfera è grandiosa, sappiamo che incontreremo delle difficoltà e che loro hanno tanti buoni giocatori capaci di esprimersi ad alto livello. Ma noi siamo pronti per affrontarli. Abbiamo la chance di raggiungere il risultato che vogliamo, e ci spingerà anche il nostro orgoglio”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di De Boer che ha staccato il pass per questa competizione chiudendo il Gruppo C al secondo posto, alle spalle della Germania, con 19 punti. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Shevchenko che si è qualificata per l’Europeo chiudendo al primo posto il Gruppo B, con 20 punti, davanti ai campioni in carica del Portogallo. Gli Orange sono reduci da tre successi, un pareggio e una sconfitta nelle ultime cinque partite mentre la Nazionale ucraina viene da due vittorie e tre pareggi nelle ultime partite. La sfida verrà diretta dall’arbitro tedesco Felix Brych mentre i suoi assistenti saranno Mark Borsch e Stefan Lupp. Il quarto uomo sarà Bartosz Frankowski mentre al VAR ci saranno Marco Fritz, Christian Dingert, Lee Betts e Stuart Attwell.

QUI OLANDA – De Boer dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Stekelenburg in porta, pacchetto difensivo composto da Blind, De Vrij e Timber. A centrocampo De Jong in cabina di regia con De Roon e Wijnaldum mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Dumfries e Wijndal. In attacco tandem offensivo composto da Weghorst e Depay.

QUI UCRAINA – Shevchenko dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-3-3 con Buschchan in porta, pacchetto difensivo composto da Karavaev e Mykolenko sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Krytsov e Matviyenko. A centrocampo Sydorchuk in cabina di regia con Malinovskyi e Zinchenko mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Yarmolenko, Yaremchuk e Zubkov.

Le probabili formazioni di Olanda – Ucraina

OLANDA (3-5-2): Stekelenburg; Blind, De Vrij, Timber; Dumfries, De Roon, De Jong, Wijnaldum, Wijndal; Weghorst, Depay. Allenatore: De Boer

UCRAINA (4-3-3): Buschchan; Karavaev, Krytsov, Matviyenko, Mykolenko; Malinovskyi, Sydorchuk, Zinchenko; Yarmolenko, Yaremchuk, Zubkov. Allenatore: Shevchenko

STADIO: Johan Crujiff Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Olanda – Ucraina, valido per la prima giornata del Gruppo C di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Rai 1. La sfida sarà visibile anche su Sky, precisamente sui canali Sky Sport Uno (numero 201 satellite, 472 e 482 digitale terrestre), Sky Sport Football (numero 203 satellite) e Sky Sport (numero 251 satellite). Per assistere alla gara tra Olanda e Ucraina in streaming servirà sintonizzarsi su Raiplay da dispositivi mobili come pc, cellulare e tablet. Stesso discorso per quanto riguarda Sky Go, servizio per gli abbonati Sky, e Now TV, che propone pacchetti comprendenti le gare di Euro2020, visibili anche in streaming.

Articoli correlati