Olimpiadi, dalla Ginnastica Ritmica la medaglia numero 40

44

Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea, Daniela Mogurean hanno conquistato il bronzo dietro a Bulgaria e Russia

olimpiadi

TOKYO – Per l’Italia arriva alla Ginnastica Ritmica la medaglia numero quaranta. Le ‘farfalle’ azzurre Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea, Daniela Mogurean hanno conquistato il bronzo dopo aver chiuso la loro performance con il punteggio complessivo di 87.700 alle spalle della fortissima Bulgaria (oro, 92.100) e della Russia (argento, 90.400). Le azzurre tornano sul podio dopo l’argento che risaliva ad Atene 2004 e al bronzo a Londra 2012, cancellando la delusione per il quarto posto amarissimo di Rio 2016.L’Italia ha conquistato il bronzo grazie a due esibizioni di ottimo livello (44.850 con le palle, 42.850 con cerchi e clavette) sulle note di Butterfly-Ninja e dell’Albero della Vita e all’esecuzione delle figure e degli esercizi che ha rasentato la perfezione.

Articoli correlati