Ovacion – Ecco cos’è successo tra Cavani e Fonseca

Le parole dette da Daniel Fonseca, durante un fuori onda di una trasmissione di Sky Sport, nei confronti di Edinson Cavani (qui il nostro articolo) hanno già fatto molto rumore. Interpellato dalla radiol’ex attaccante di Napoli, Roma e Juventus ha precisato alcune cose senza entrare nello specifico (qui il nostro articolo).

Ovacion, importante portale uuguaiano di informazione sportiva in un articolo riguardante la questione, ha cercato di fare chiarezza sull’accaduto chiedendosi da dove provenisse l’acredine di Fonseca nei confronti di Cavani. Dall’articolo originale di Ovacion (tradotto in esclusiva da Tutto Napoli) si evince che tutto dovrebbe essere iniziato nel 2007, ovvero quando il Palermo si interessò fortemente al giovane attaccante uruguaiano messosi in evidenza durante il Sudamericano Sub-20 (ovvero la Copa America per le nazionali Under-20).

In quella circostanza sembra che il Palermo chiese prima informazioni a Fonseca e poi presentò un’offerta ufficiale al Danubio che inizialmente non accettò. Probabilmente Fonseca fece andare la trattativa su due binari diversi poiché riuscì a far migliorare le cifre del futuro contratto di Cavani, che però era già assistito da un altro procuratore italiano. Dopo, il presidente del Danubio, Arturo Del Campo, accettò l’offerta del Palermo e Cavani si trasferì in Sicilia tenendo  fede al patto e al contratto che aveva con il suo procuratore, per la rabbia di Fonseca.

[Mattia Sparagna – Fonte: www.tuttonapoli.net]