Padova-Venezia 0-1, il tabellino: decisivo Moreo in avvio di ripresa

1780

Padova-Venezia live risultato, tabellino e cronaca live della partita

RISULTATO FINALE: PADOVA-VENEZIA 0-1 (primo tempo 0-0)

TABELLINO:

PADOVA: Bindi, Favalli, Dettori, Mandorlini (77′ Boob), De Risio (63′ Mazzocco), Altinier, Madonna, Russo (85’Cisco), Cappelletti, Emerson, De Cenco

VENEZIA: Facchin, Zampano, Domizzi (68′ Malomo), Modolo, Garofalo, Bentivoglio, Soligo, Falzerano, Marsura (73′ Cernuto), Moreo, Acquadro

Arbitro: Antonuo Giuia di Olbia

Assistenti: Domenico Lacalamita di Bari, Stefano Viola di Bari

Reti: 47′ Moreo

Ammoniti: Dettori, Soligo, Mazzocco, Altinier

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Stadio: Euganeo di Padova


Padova-Venezia la presentazione del posticipo di Lega Pro

Padova-Venezia
Padova-Venezia live risultato, tabellino e cronaca live della partita

PADOVA – Il Venezia per chiudere il discorso promozione, il Padova per avvicinare il Parma al secondo posto. Domani, il derby del Veneto dirà chi, tra Padova e Venezia avrà raggiunto i propri obiettivi. Il pari serve più agli uomini di Inzaghi che a quelli di Brevi. A quattro giornate dalla fine, un pareggio porterebbe i lagunari a 9 dal Parma. Un successo addirittura a +11 con la possibilità di festeggiare la promozione già il sabato di Pasqua in casa contro il Fano. Un’occasione che Superpippo difficilmente si lascerà scappare.

QUI PADOVA

Brevi probabilmente schiererà il Padova con un prudente 5-4-1 con Bobb e Mazzocco sulle fasce pronte a dare una mano a De Cenco in avanti in fase di possesso. La linea a 5, nei piani del tecnico, dovrebbe servire a non lasciare spazio sulle fasce al Venezia. Inzaghi, dal canto suo, sembra orientato a rinunciare a Marsura a vantaggio di Caccavallo. Il tecnico non vuole lasciare nulla al caso, specie con l’obiettivo così vicino.

QUI VENEZIA

Il Venezia è reduce da una serie di 9 vittorie ed un pari nelle ultime 10 gare. Non sarà facile per il Padova fermare la capolista. Le due sconfitte consecutive contro Feralpi e Padova hanno tolto certezze agli uomini di Brevi, che ora devono resettare tutto e provare a ripartire. Prima di questo brusco stop, i biancoscudati avevano messo insieme una serie di 6 vittorie e due pari.

Probabili formazioni:

PADOVA (5-4-1): Favaro; Boniotti, Sbraga, Monteleone, Russo, Tentardini; Mazzocco, Berardocco, Gaiola, Bobb; De Cenco. A disposizione: Iakob, Boscolo, Bertasio, Salata, Barzon, Scevola, De Risio, Cisco, Poncia. All. Brevi

VENEZIA (4-4-2): Facchin, Fabris, Modolo,Cernuto, Galli; Caccavallo, Stulac, Soligo, Tortori; Fabiano, Ferrari. A disposizione: Vicario, Sambo, Domizzi, Zampano, Pellicanò, Garofalo, Falzerano, Acquadro, Bentivoglio,  Marsura, Moreo, Gejio. All. Inzaghi

Articoli correlati