Novara-Verona 2-2, il tabellino: pirotecnico finale

2706

Novara-Verona risultato, tabellino e cronaca live della partita

RISULTATO FINALE: NOVARA-VERONA 2-2 (primo tempo 0-1)

TABELLINO:

NOVARA (3-4-3): da Costa; Mantovani, Chiosa, Troest; Calderoni, Bolzoni (73′ Cinelli), Casarini, Dickmann, Adorjan (77′ Chajia); Galabinov, Sansone (30′ Macheda). Allenatore: Roberto Boscaglia.

VERONA (4-3-3): Nicolas; Souprayen, Bianchetti, Ferrari, Romulo, Fossati (93′ Valoti), Zuculini F.; Bessa; Luppi (77′ Cappelluzzo), Pazzini, Siligardi (69′ Caracciolo). Allenatore: Fabio Pecchia

Arbitro: Ghersini di Genova

Guardalinee: Robilotta e Rossi

Quarto uomo: Marinelli

Reti 27′ Siligardi (V), 56′ Macheda (N), 92′ Calderoni (N), 94′ Pazzini (V)

Ammonizioni: Bolzoni, Troest (N), Zuculini (V)

Recupero: 2′ nel primo tempo, 6′ nel secondo tempo

Stadio: Silvio Piola di Novara


Novara-Verona la presentazione della partita posticipo della 35 giornata

Novara-Verona
Novara-Verona risultato, tabellino e cronaca live della partita

NOVARA – Il posticipo di questa sera chiuderà la trentacinquesima giornata di Serie B e metterà di fronte Novara e Verona. Una sfida che si preannuncia intensa e vibrante visti gli obiettivi delle due squadre che stanno vivendo momenti simili. La squadra di Pecchia, sempre più criticata dal pubblico, è reduce dalla sconfitta casalinga contro lo Spezia mentre gli uomini di Boscaglia, dopo un ottimo periodo, sono reduci da due sconfitte consecutive contro Ternana e Spal. In classifica gli Scaligeri sono al terzo posto e vogliono vincer per avvicinarsi ancora alle prime due mentre i Piemontesi vogliono tornare al successo per entrare in zona play-off.

QUI NOVARA

Boscaglia dovrebbe mandare in campo i suoi con il classico 3-5-2 con Da Costa in porta ed il terzetto difensivo composto da Mantovani, Troest e Chiosa mentre a centrocampo spazio a Calderoni ed Adorjan sulle fasce con Orlandi, Casarini e Cinelli nel cerchio di centrocampo. In attacco dovrebbero giocare Galabinov e Macheda.

QUI VERONA

Pecchia, che ha vinto l’ultima trasferta in quel di Trapani, dovrebbe optare per un inedito 4-3-1-2 con Nicolas in porta, Souprayen e Ferrari terzini con Caracciolo e Bianchetti centrali di difesa. A centrocampo Romulo, Valoti e Zuculini mentre Bessa sarà chiamato a supportare il duo d’attacco composto da Pazzini e Siligardi.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

NOVARA (3-5-2): da Costa; Mantovani, Chiosa, Troest; Calderoni, Orlandi, Casarini, Cinelli, Adorjan; Galabinov, Macheda. Allenatore: Roberto Boscaglia.

VERONA (4-3-1-2): Nicolas; Souprayen, Bianchetti, Caracciolo, Ferrari; Romulo, Valoti, Zuculini F.; Bessa; Pazzini, Siligardi. Allenatore: Fabio Pecchia