Pagelle Pordenone – Cittadella 0-0: vince il pubblico al Dacia Arena

404

serie bkt blu

I migliori in campo del match sono i portieri di entrambe le squadre. Nelle pochissime occasioni che ci sono state, sono loro decisivi con i loro interventi. Insufficienza per gli attaccanti delle due squadre che non sfruttano quelle poche occasioni capitate

UDINE – Il titolo dice tutto sull’impronta del match. I migliori sono i due portieri che hanno tenuto sullo 0 a 0 le poche occasioni che sono successe. Vince anche il pubblico con il tanto calore dato alle squadre. Il primo tempo è proprio noioso, nessuna occasione degna di nota e portieri anche quasi inoperosi. Nella ripresa cambiano di poco le cose: i padroni di casa vicinissimi al gol con Gavazzi, suo il cross in area dove sia Strizzolo che Ciurria non riescono ad intervenire ma il pallone si stampa sul palo alla sinistra di Paleari che in tuffo controlla. Dagli sviluppi di un corner il Cittadella impegna Di Gregorio alla deviazione in angolo con un tiro potente di Vita, subito dopo ancora un’occasione per il Cittadella con Diaw lanciato in area supera con un tunnel Camporese e ritrova a tu per tu con Di Gregorio ma il suo tiro viene deviato dal portiere. Capolgimento di fronte, tiro dalla distanza di Burrai, Paleari non trattiene e Candellone di tap-in viene chiuso in angolo dallo stesso Paleari reattivo nell’occasione. Ultimissa occasione per il Cittadella che verso fine partita con Diaw tira di destro molto a lato alla sinistra di Di Gregorio. Il derby tra Pordenone e Cittadella si può riassumere così.

PAGELLE DI PORDENONE – CITTADELLA

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio 6.5; Semenzato 6, Barison 6.5, Camporese 6, De Agostini 6.5; Zammarini 6.5, Burrai 6, Mazzocco 6 (dal 28′ st Misuraca 6); Gavazzi 6.5 (dal 18′ st Pasa 5.5); Strizzolo 5.5 (dal 23′ st Candellone 5.5), Ciurria 5.5. Allenatore: Tesser

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari 6.5; Ghringhelli 6, Adorni 6, Camigliano 6, Benedetti 6.5; Vita 6, Iori 6 (81′ Pavan s.v), Branca 6 (74′ D’Urso 6); Bussaglia 6; Luppi 5.5 (65′ Rosafio 6), Diaw 5.5. Allenatore: Venturato

Reti:

Assist: –

Ammonizioni: Mazzocco, Zammarini, Gavazzi (P), Iori, Ghiringhelli, Diaw (C)

Espulsioni: –

Recupero: nessun minuto nel primo tempo, 5′ minuti nel secondo tempo.

Articoli correlati