Pagelle Crotone – Venezia 3-2: Golemic porta il Crotone in vetta

525

serie bkt rosso

Migliore in campo Simy autore di una doppietta e prende 8 in pagella, ma a regalare la vetta è stato Golemic e guadagna un 7,5. Per gli ospiti, Capello autore di un gol ed un assist e prende 7. Il peggiore è Fiordilino con 5, non è riuscito a dettare i tempi del centrocampo

CROTONE – Prima sconfitta stagionale fuori casa per i lagunari mentre i calabresi raggiungono in vetta il Benevento. Partita dalle forti emozioni e a passare in vantaggio sono gli ospiti con Aramu ben servito in area da un cross basso di Capello, manca la deviazione Bocalon ma la sfera arriva su Aramu che la mette dentro. Alla mezzora pareggia il Crotone direttamente da calcio d’angolo, cross perfetto di Barberis e Simy di testa la mette dentro anticipando Cremonesi. Nella ripresa Capello, solo davanti a Cordaz, si divora il gol del vantaggio mandando incredibilmente a lato e passano subito in vantaggio i padroni di casa con Simy che con un tiro al volo di destro da dentro l’area fa entrare la palla alla destra di Lezzerini. Bellissimo l’assist di Molina per l’attaccante. Sembra essere il colpo del ko per il Venezia ma ha saputo reagire e trovare il pari con Capello autore di un bel tiro al volo proprio dal limite dell’area di rigore, l’azione parte da un cross in area per Bocalon che di testa la tocca dietro per Capello e al volo trafigge Cordaz. I lagunari potrebbero andare sul 3 a 2 con Zanellato che, in mischia, rischia un autogol mandando il pallone di poco a lato. Nel finale arriva il gol vittoria del Crotone ancora una volta con Golemic che da corner sfrutta un bellissimo cross di Barberis e mette alle spalle di Lezzerini. Ora il Crotone ha raggiunto il Benevento in vetta alla classifica.

PAGELLE DI CROTONE – VENEZIA

CROTONE: Cordaz 6.5; Marrone 5.5 (dal 26’ Cuomo 6.5), Spolli 6.5, Golemic 7.5; Molina 6.5 (dal 18’ st Mustacchio 6), Benali 6.5, Barberis 7, Crociata 6 (dal 35’ st Zanellato 6), Mazzotta6.5; Messias 6.5, Simy 8. A disposizione: Festa , Figliuzzi, Bellodi, Rodio, Rutten, Gomelt, Vido, Nalini. Allenatore: Stroppa

VENEZIA: Lezzerini 6; Fiordaliso 5.5, Modolo 5.5, Cremonesi 5.5, Ceccaroni 5; Maleh 5.5 (82’ Zuculini s.v), Fiordilino 5, Lollo 6 (88’ Di Mariano s.v.); Aramu 6.5; Montalto 6 (dal 14’ st Bocalon 6), Capello 7. A disposizione: Bertinato, Casale, Simeoni, Lakicevic, Vacca, Suciu, Caligara, Gavioli, Zigoni. Allenatore: Dionisi

Reti: 10’ Aramu (V), 35’ e 55’ Simy (C), 68’ Capello (V), 84’ Golemic (C)

Assist: Barberis (2), Molina e Capello

Ammonizioni: Crociata (C), Capello (V), Lollo (V), Zuculini (V)

Espulsioni: –

Recupero: 2′ minuti nel primo tempo, 4′ minuti nel secondo tempo.

Articoli correlati