Palermo, Sabatini: “Per Pastore abbiamo rifiutato un’offerta di 25 milioni di euro”

Walter Sabatini, direttore sportivo del Palermo, ha parlato dei due gioiellini del Palermo, portati nello scorso calciomercato, al Palermo. Javier Matias Pastore (21) è costato un pò meno di sei milioni di euro, oggi ne vale molti di più, ma il Presidente Zamparini, lo ha tolto dal mercato, nonostante per lui, siano arrivate grosse offerte. Sabatini ha detto che un club inglese, (ma non ha voluto fare il nome), per “El Flaco” ha offerto 25 milioni di euro, ma il Presidente ha rimandato l’offerta al mittente, precisando che il giocatore non si muoverà, almeno fino al prossimo giugno.

Stesso discorso per Abel Hernandez (19), che quest’anno è chiamato a confermare la splendida stagione, disputata, con la maglia del Palermo. Delio Rossi, con estrema bravura è riuscito a gestire il ragazzo, scegliendo come e sopratutto quando metterlo in campo. Quest’anno, Hernandez, avrà maggiori resposabilità, la speranza è che si confermi ad alti livelli, ma sarà sicuramente così, poichè lui è un ragazzo molto allegro e di grande personalità. Di questo ed altro, ha parlato il direttore sportivo del Palermo,Walter Sabatini intervenuto a “Notti Magiche”, trasmissione di calcio mercato, su Sportitalia.

[Maria Concetta Casales – Fonte: www.tuttopalermo.net]