Pelè: “Il confronto Messi-Ronaldo fa bene a tutto lo sport”

222

Pelè: "Il confronto Messi-Ronaldo fa bene a tutto lo sport"

Le parole del leggendario fuoriclasse brasiliano nel corso di un’intervista rilasciata al sito madridistareal.com.

MADRID – Pelè ha rilasciato un’intervista al sito madridistareal.com. Queste le parole del leggendario fuoriclasse brasiliano a cominciare dal Real Madrid: “Di Stefano? Alfredo avrebbe potuto essere il giocatore più forte della sua epoca. È un peccato che non ci siano abbastanza video delle sue partite, sarebbe sicuramente più popolare. Nella mia carriera non ho mai voluto lasciare il Santos, ma sarebbe stato incredibile giocare a Madrid. Ammiro molto anche Zidane. Penso che abbia svolto un lavoro esemplare: gestisce i giocatori ed ha sempre raccolto successo. Spero che continui a mantenere il Real Madrid ai vertici, non è facile”.

Dai migliori del passato a quelli del presente: “Il migliore? Penso che i numeri e i titoli che ho vinto siano una prova sufficiente. Non penso che avrei dovuto giocare in Europa per dimostrare qualcosa. Il gioco, comunque, adesso è molto diverso rispetto ai miei tempi. Ronaldo è stato il centravanti più forte che abbia mai visto. I numeri 10 che ricordo sono Maradona Cruijff e lo stesso Zidane. Considero Messi il migliore in questo momento, ma mi piace molto guardare giocare Cristiano. È diventato un grande giocatore. Siamo fortunati, come tifosi, a vedere il confronto fra lui e Messi ogni settimana. È  una bella cosa non solo per il calcio ma per lo sport. Godiamoceli. Poi per il futuro dico Mbappè”.

Articoli correlati