Perugia – Carrarese 0-2: botta e risposta al Curi

94

Perugia Carrarese cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Perugia – Carrarese di Martedì 14 maggio 2024 in diretta: umbri avanti dopo tre minuti con Zanon, pareggio di Di Gennaro al 5′ della ripresa

PERUGIA – Martedì 14 maggio, alle ore 20.30, il Perugia ospiterà la Carrarese allo Stadio “Renato Curi” per il primo turno nazionale dei playoff di Serie C. 

Gli umbri si sono piazzati al quarto posto e per questo motivo hanno saltato il turno preliminare. I loro 63 punti, sono il frutto di diciassette partite vinte, dodici pareggiate e nove perse, quarantaquattro reti realizzate e trentasei incassate. Al secondo turno dei playoff hanno eliminato il Rimini. I toscani, in virtù del terzo posto della regular season, hanno saltato i turni preliminari. I loro punti sono frutto di ventuno vittorie, dieci pareggi e sette sconfitte, cinquantaquattro gol fatti e trenta subiti.

Nella regular season la gara di andata si é chiusa sul risultato di 1-1 mentre quella di ritorno é stata vinta di misura dalla Carrarese. Questa volta viene dato favorito il Perugia, con il segno “1” quotato mediamente 2.15. A dirigere il match sarà Andrea Calzavara di Varese, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Munerati di Rovigo e Davide Conti di Seregno. Quarto ufficiale Andrea Ancora di Roma 1. Al Var Francesco Meraviglia, Avar Niccolò Baroni.

Tabellino

PERUGIA: Adamonis M., Mezzoni F., Lewis N., Vulikic S. (dal 1′ st Lisi F.), Cudrig N. (dal 18′ st Matos), Iannoni E., Bartolomei P. (dal 18′ st Torrasi E.), Kouan C. (dal 39′ st Polizzi M.), Souare M., Sylla Y. (dal 26′ st Vazquez F.), Seghetti A.. A disposizione: Abibi A., Agosti L., Angella G., Bezziccheri D., Bozzolan A., Cicioni G., Dell’Orco C., Giunti G., Ricci F., Ronchi C.

CARRARESE: Bleve M., Illanes J. (dal 36′ st Coppolaro M.), Di Gennaro M., Imperiale M., Zanon S. (dal 36′ st Grassini D.), Capezzi L. (dal 24′ st Zuelli E.), Schiavi N., Cicconi M. (dal 36′ st Belloni N.), Panico G., Della L. S. (dal 31′ st Palmieri R.), Finotto M.. A disposizione: Mazzini S., Tampucci T., Boli J., Cerretelli F., Giannetti N., Morosini L.

Reti: al 3′ pt Zanon S. (Carrarese) , al 5′ st Di Gennaro M. (Carrarese) .

Ammonizioni: al 38′ st Kouan C. (Perugia) al 42′ pt Finotto M. (Carrarese), al 34′ st Zanon S. (Carrarese).

Le formazioni ufficiali di Perugia – Carrarese

PERUGIA (3-5-2): Adamonis; Mezzoni, Lewis, Vulikic; Cudrig, Iannoni, Bartolomei, Kouan, Souare; Sylla, Seghetti. A disposizione: Abibi, Angella, Vazquez, Matos, Bezziccheri, Dell’Orco, Ronchi, Ricci, Lisi, Torrasi, Agosti, Bozzolan, Polizzi, Giunti, Cicioni. Allenatore: Alessandro Formisano.

CARRARESE (3-4-2-1): Bleve; Illanes, Di Gennaro, Imperiale; Zanon, Schiavi, Capezzi, Cicconi; Della Latta, Panico; Finotto. A disposizione: Mazzini, Tampucci, Cerretelli, Grassini, Palmieri, Zuelli, Coppolaro, Morosini, Belloni, Boli, Giannetti. Allenatore: Nicola Antonio Calabro.

Presentazione del match

COME ARRIVA IL PERUGIA –  Formisano dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Adamonis tra i pali e con una difesa a quattro formata al centro da Lewis e Vulikic e sulle fasce da Mezzoni e Dell’Orco. In mediana Torrasi e Iannoni. Unica punta Vazquez, supportato dai trequartisti Paz, Matos e Lisi.

COME ARRIVA LA CARRARESE – Calabro dovrebbe rispondere con il modulo 3-4-2-1 con Bleve tra i pali e con Illanes, Di Gennaro e Imperiale pronti a formare il blocco difensivo. In mezzo Zuelli e Capezzi mentre Zanon e Cicconi dovrebbero ultimare la linea di centrocampo. Sulla trequarti Della Latta e Panico, a sostegno dell’unica punta Capello.

Probabili formazioni di Perugia – Carrarese

PERUGIA (4-2-3-1): Adamonis; Mezzoni, Lewis, Vulikic, Dell’Orco; Iannoni, Torrasi; Paz, Matos, Lisi; Vazquez. Allenatore: Formisano.

CARRARESE (3-4-2-1): Bleve; Illanes, Di Gennaro, Imperiale; Zanon, Zuelli, Capezzi, Cicconi; Panico, Finotto; Capello. Allenatore: Calabro.

Dove vedere la partita in TV e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su Sky Sport al canale 255. Per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione in streaming tramite il servizio Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile gratuitamente sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento. Disponibile anche su Now.