Diretta Perugia – Spezia 0-3: risultato in tempo reale, tabellino

924

Perugia Spezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Perugia – Spezia dell’8 Febbraio 2020 in diretta: presentazione, formazioni, risultato e tabellino in tempo reale del match valevole per per la ventiduesima giornata di Serie B, calcio d’inizio alle ore 18

PERUGIA – Nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 8 Febbraio, alle ore 18:00 si disputerà l’incontro Perugia – Spezia, valevole per per la ventitreesima giornata della Serie B 2019/2020. Uno scontro tra due compagini che hanno fornito discrete prestazioni nel corso della stagione ed occupano posizioni di medio-alta classifica nella seconda divisione italiana. Gli uomini allenati da Serse Cosmi, che occupano la settima posizione nel torneo cadetto, nel precedente turno disputato, hanno vinto fuori casa con la Juve Stabia, quattordicesima in graduatoria, con il risultato di 1-2 ed hanno bisogno di punti per rimanere stabilmente nella zona play-off della classifica. Si preannuncia una gara di difficile lettura, dato che nessuna delle due squadre è particolarmente favorita. La squadra di Vincenzo Italiano, che attualmente occupa la nona piazza nella classifica, nell’ultimo incontro disputato, ha ottenuto una vittoria per 1-0 nel match disputato tra le mura di casa contro il Pordenone. Gli ospiti andranno alla ricerca dei tre punti per tentare di agganciare l’ambita zona play-off.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

PERUGIA: Guglielmo Vicario; Nicola Falasco (dal 1' st Aleandro Rosi), Norbert Gyömbér, Gabriele Angella, Slobodan Rajković, Pasquale Mazzocchi, Hans Nicolussi Caviglia, Leandro Greco (dal 23' st Marco Carraro), Marcello Falzerano, Pietro Iemmello, Federico Melchiorri (dal 27' st Diego Falcinelli). A disposizione: Andrea Fulignati, Marco Albertoni, Mardochée Nzita, Filippo Sgarbi, Vlad Dragomir, Giuseppe Barone, Christian Kouan, Christian Capone, Cristian Buonaiuto. Allenatore: Serse Cosmi.

SPEZIA: Simone Scuffet; Riccardo Marchizza, Elio Capradossi, Salva Ferrer, Martin Erlić, Luca Mora, Matteo Ricci, Paolo Bartolomei, Emmanuel Gyasi (dal 40' st Antonio Di Gaudio), M'bala Nzola (dal 30' st Andrey Galabinov), Antonino Ragusa (dal 10' st Federico Ricci). A disposizione: Titas Krapikas, Axel Desjardins, Juan Ramos, Claudio Terzi, Luca Vignali, Gennaro Acampora, Giuseppe Mastinu, Sveinn Guðjohnsen, Soufiane Bidaoui. Allenatore: Vincenzo Italiano.

Reti: al 41' pt Matteo Ricci, al 15' st M'bala Nzola, al 28' st Federico Ricci.

Ammonizioni: al 23' pt Nicola Falasco (PER), al 40' pt Slobodan Rajković (PER), al 30' pt Leandro Greco (PER), al 4' st Riccardo Marchizza (SPE), al 14' st Emmanuel Gyasi (SPE).

Le probabili formazioni delle due squadre

Di seguito, riportiamo i due schieramenti che potrebbero scendere in campo, allo stadio Renato Curi di Perugia sabato, nel pomeriggio, alle ore 18:00 per ventitreesima giornata della Serie B. Due moduli differenti, quelli proposti, che mostrano una particolare propensione offensiva e potrebbero davvero regalare molte emozioni. Nell’ultimo periodo la squadra di casa ha mostrato uno stato di forma discreto. Sono sette i punti raccolti dal Perugia nelle ultime cinque uscite stagionali. Gli ospiti, al contrario, hanno ottenuto undici punti nello stesso numero di partite e vivono un buon periodo viste le due vittorie consecutive negli ultimi incontri.

Per ciò che concerne i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese o cambiamenti dell’ultimo momento, il Perugia dovrebbe proporre un attacco a due punte con Falcinelli e Iemmello. Lo Spezia, al contrario, potrebbe schierare il trio composto da Ragusa, Nzola e Gyasi in avanti. Ricci dovrebbe partire al centro della linea mediana del campo insieme a Mastinu e Acampora. Sarà assente per squalifica Maggiore, espulso nell’ultimo turno.

Perugia (3-5-2): Vicario; Rosi, Angella, Gyomber; Mazzocchi, Falzerano, Konate, Nicolussi Caviglia, Nzita; Falcinelli, Iemmello. All. Cosmi

Spezia (4-3-3): Scuffet; Ferrer Canals, Erlic, Capradossi, Marchizza; Acampora, Ricci M., Mastinu; Ragusa, Nzola, Gyasi. All. Italiano

Dove vedere la partita in streaming

La visione del match è disponibile in esclusiva attraverso la piattaforme DAZN. Sarà inoltre possibile seguire la gara in streaming attraverso il servizio disponibile su pc, tablet o smartphone. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 18:00, per un incontro che si prospetta piuttosto interessante.

Articoli correlati