Pescara-Atalanta 0-1, il tabellino e la cronaca della partita

546

Pescara-Atalanta risultato, tabellino e cronaca della partita

TABELLINO

RISULTATO FINALE: PESCARA-ATALANTA 0-1

PESCARA (4-3-2-1): Bizzarri; Crescenzi, Campagnaro, Fornasier, Biraghi (dal 31′ st Mitrita); Brugman (dal 20′ st Pepe); Aquilani, Memushaj (dal 13′ st Cristante); Zampano, Caprari; Manaj. A disposizione: Fiorillo, Bruno, Benali, Zuparic, Pettinari, Muric, Coda. Allenatore: Oddo

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Konko, Caldara, Zukanovic; Conti (dal 31′ st Masiello), Kessie (dal 38′ st Gagliardini), Freuler, Dramé; Kurtic; Konko; Gomez (dall’8′ st D’Alessandro), Paloschi. A disposizione: Sportiello, Stendardo, Migliaccio, Petagna, Spinazzola, Pinilla, Cabezas, Raimondi, Grassi. Allenatore: Gasperini

Arbitro: Guida

Assistenti: Di Iorio – La Rocca

IV Ufficiale: Carbone

Addizionale1: Valeri

Addizionale2: La Penna

Reti: al 15′ st Caldara

Ammonizioni: Conti, Konko, Campagnaro, Biraghi, Gagliardini

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Stadio: Adriatico Giovanni Cornacchia

NOTE: gara sospesa dal 32′ pt al 34′ pt per terremoto

Pescara-Atalanta la presentazione della partita

Pescara-Atalanta
Pescara-Atalanta risultato, tabellino e cronaca della partita

PESCARA – Mercoledì 26 ottobre allo Stadio Adriatico si sfidano Pescara e Atalanta, nell’incontro valevole per la 10ª giornata di Serie A. Cronaca live dalle ore 20.45.

Gli abruzzesi, dopo la sconfitta di Udine, sono ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato, ma devono fare ancora i conti con le assenze di Verre, Bahebeck e Manaj.

Riproposto allora Brugman nel ruolo di trequartista, con Alberto Aquilani nuovamente titolare dopo il gol del Friuli. I bergamaschi sono invece in stato di grazia e Gasperini (ex della partita) è intenzionato a confermare la stessa formazione che ha messo ko l’Inter.

QUI PESCARA – Dopo la sconfitta di Udine Massimo Oddo è ancora costretto a fare i conti con delle assenze pesanti. Si va verso il 4-1-4-1 con Bizzarri in porta; difesa composta da Zampano, Campagnaro, Coda (che torna dopo la squalifica) e Biraghi. Vengono affidate ancora ad Alberto Aquilani le chiavi del centrocampo mentre, dietro all’unica punta Caprari, giocheranno Cristante, Brugman, Memushai e Benali salvo cambi dell’ultim’ora.

QUI ATALANTA – Gli uomini di Gasperini sono in stato di grazia. L’ex Genoa, potrebbe riconfermare per 10/11 la formazione che ha battuto l’Inter: in porta c’è Berisha mentre in difesa spazio a Caldara, Masiello e Zukanovic (al posto dell’infortunato Toloi). A centrocampo  confermati Kurtic, Kessie, Freuler al centro mentre Konko e Conti sulle fasce. Davanti Petagna sarà supportato dal Papu Gomez.

Articoli correlati