Pescara – Juve Stabia 3-1: primo gol all’esordio per Pucciarelli

1197

Pescara Juve Stabia cronaca diretta live risultato in tempo reale

Diretta di Pescara – Juve Stabia del 20 giugno 2020: l’attaccante biancazzurro prima fallisce il gol quindi si riscatta. Zappa e Crecco completano il tris del Delfino

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: PESCARA-JUVE STABIA 3-1

SECONDO TEMPO

49' è finita! il Pescara suggella il dominio nel secondo tempo con un 3-1 casalingo ben augurante per la ripresa. Vi ringraziamo per l'attenzione e vi ricordiamo che su Calciomagazine è possibile tutta la B in diretta

47' colleziona corner la squadra adriatica che gestisce senza affanno il doppio vantaggio

45' 4 minuti di recupero e punizione da buona posizione quasi al limite per il Pescara. Batte Bojinov con palla che si infrange sulla barriera

44' verticalizzazione di Memushaj per Clemenza che in area di fa anticipare in angolo

42' Elia! accorcia le distanze la Juve Stabia. Su cross dalla destra la difesa non riesce ad allontanare e palla che arriva sui piedi del giocatore che lasciato colpevolmente solo non ha problemi a infilare Fiorillo sulla sua destra

40' doppio cambio per il Pescara: dentro Bojinov per Galano e Pavone per Zappa

38' prova dai 25 metri Galano con un piazzato, blocca a terra Provedel

38' apertura di Galano per Balzano che finisce davanti la linea difensiva

34' CRECCO! Tris del Pescara e gara in archivio. Cross morbido di Memushaj per l'inserimento del compagno che approfittando della difesa ferma colpisce indisturbato di testa

30' girandola di cambi: dentro Melegoni per Kastanos e Clemenza per Pucciarelli da una parte; dall'altra c'è Melara per Germoni

27' ZAPPA! raddoppio per il Pescara!!! Azione di Masciangelo che pennella dal fondo per il compagno, controllo con il petto, aggirato il marcatore e conclusione da due passi sul portiere in uscita

24' ci prova da fuori area Calò da posizione centrale ma palla alta

23' punizione dalla trequarti per la Juve Stabia, mischia in area ma libera la difesa

22' due corner consecutivi con la difesa che non senza problemi allontana quindi scatto di Masciangelo e nuovo tiro dalla bandierina. Palla sul secondo palo dove viene murato un tentativo ravvicinato di Pucciarelli da Germoni

21' dentro Di Mariano per Di Gennaro

20' azione manovra dal Delfino che sta dominando questa ripresa, cross in area di Masciangelo deviato dalla difesa in angolo

19' nuova sgroppata di Zappa, cross basso al limite per Memushaj che prova a caricare la conclusione murata dalla difesa

16' fermato in offside Galano bravo in area a servire Memushaj che nell'occasione aveva battuto in rete

15' giallo a Cissé, sbracciata su Balzano

14' in campo Elia per Canotto e Cissé per Bifulco

13' PUCCIARELLLI!!! vantaggio del Pescara!!! Germoni al limite di fa soffiar palla da Zappa, filtrante in area per il numero 10 bravo ad aggirare il portiere e a depositare sul primo palo nella porta sguarnita

12' cross basso dal fondo di Zappa per Pucciarelli che a centroarea solo cicca clamorosamente il pallone!

11' secondo corner per i biancazzurri, allontana di pugni Provedel

8' angolo per la Juve Stabia, campanile in area e difesa che allontana la minaccia

7' corre ai ripari Legrottaglie che inserisce Masciangelo per Drudi che zoppica a bordo campo

7' gioco fermo, a terra Drudi e staff medico in campo a verificare le condizioni del giocatori

5' azione ragionata con Zappa che in area mette una palla bassa intercettata da Provedel

3' chance per Kastanos che sugli sviluppi di un corner si libera al tiro in area ma conclusione ravvicinata sull'esterno della rete

1' fallo in attacco commesso da Calò e punizione battuta direttamente da Fiorillo

si riparte con il calcio d'avvio questa volta battuto dalla Juve Stabia

le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco

Addae per Mallamo la novità in casa Juve Stabia nell'intevallo

PRIMO TEMPO

46' si chiude sullo 0-0 il primo tempo del match con i biancazzurri vicinissimi al vantaggio allo scadere. Appuntamento fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

45' giallo per Mallamo

45' doppia palla gol clamorosa per il Pescara! Galano al limite vede libero in area Memushaj, Provedel si oppone al suo diagonale e nel tentativo di tap in da due passi alza la mira Galano con il mancino!

45' giallo per Drudi, tocco di mano a centrocampo

45' 1 minuto di recupero

44' tentativo di verticalizzazione con l'esterno di Kastanos ma nessun compagno segue la sfera

43' guadagna metri la squadra di Legrottaglie che prova a chiudere in avanti il primo tempo

40' chiusura regolare su Galano ma gli squali non riescono a colpire in contropiede, preferendo il possesso palla

39' azione centrale di Galano che apre su Memushaj, cross al centro ma Tonucci anticipa tutti di testa

38' ricordiamo che nell'articolo sui risultati in diretta trovate in tempo reali tutti gli altri di Serie B e degli altri campionati

34' punizione dalla destra per gli ospiti, mischione in area, palla tesa solo allontanata da Fiorillo con i pugni quindi Forte viene chiuso in area. Duro contrasto tra Kastanos e Di Gennaro, i due giocatori a terra. Staff medico in campo, sembra aver avuto la peggio il numero 10 giallo-blù che zoppica un pò. Si torna a giocare

33' primo giallo della partita per Kastanos, intervento duro su Bifulco a centrocampo

30' due tentativi di cross per Kastanos dalla sinistra: nel primo basso intercetta la difesa, il secondo morbido è preda di Provedel

28' non si chiude uno scambio tra Galano e Pucciarelli quasi al limite dell'area con quest'ultimo che in ritardo commette fallo

24' clamorosa palla gol divorata da Memushaj! Bell'azione in verticale sulla destra e cross basso di Zappa a centroarea per l'albanese che anticipa il marcatore ma da due passi conclude a lato!

22' tentativo dalla distanza di Pucciarelli senza troppe pretese, palla abbondantemente a lato

20' punizione conquistata sulla sinistra da Bifulco, ostruzione irregolare di Bettella. Batte Calò con palla indirizzata sotto l'incrocio dei pali, non vuole rischiare la presa Fiorillo che alza sopra la traversa. Sul corner successivo Drudi in anticipo e nuova chance per gli ospiti. Sul secondo tentativo palla recuperata dal Pescara ma la verticalizzazione su Galano non va a buon fine

18' dall'altra parte Galano prova a mettere una palla in area ma troppo lunga per i compagni

17' cross morbido dal fondo di Cannotto ma nessuno arriva sulla sfera. Resta il bel gesto tecnico per il giocatore che si era liberato in un colpo di due avversari

16' gara molto equilibrata in questo avvio con una chance per parte, la più pericolosa per gli abruzzesi con Memushaj

13' leggera trattenuta di Crecco su Canotto che si lamenta con l'arbitro che lascia giocare

12' tentativo dai 25 metri di Forte ma il rasoterra è debole e blocca senza problemi Fiorillo

10' palla persa a centrocampo da Druci ma Calò viene fermato in ripiegamento dalla difesa sulla trequarti d'attacco

7' azione in verticale con Pucciarelli che scambia con Galano, protezione palla e filtrante in area per Memushaj che conclude largo con il diagonale. Nell'occasione avrebbe potuto optare per servire un compagno libero alla sua destra

6' prova a lavorare un pallone sulla sinistra d'attacco il Delfino che non riesce a guadagnare metri

3' corner conquistato dagli ospiti, è il primo del match. Cross direttamente tra le braccia di Fiorillo che prova a rilancia rapidamente su Galano ma un pò fuori misura e rimessa laterale regalata agli avversari

2' palla persa sulla trequarti dal Pescara e Bifulco prova a caricare il destro dal limite, palla abbondantemente a lato

1' palla scodellata in area da Drudi comoda preda di Provedel

partiti! calcio d'avvio battuto dal Pescara

Prima dell'inizio si osserva un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime del Covid-19

Le squadre fanno in questo momento il loro ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto per l'inizio del match!

Un saluto a tutti gli amici di Calciomagazine e a quelli della redazione di Abruzzonews, benvenuti alla diretta di Pescara - Juve Stabia. Seguiremo l'incontro dalle 18 con l'ingresso delle due squadre in campo. Nel frattempo diamo uno sguardo alle formazioni.

La presentazione del match

PESCARA – Oggi pomeriggio, sabato 20 giugno, alle ore 18 andrà in scena Pescara – Juve Stabia, incontro valevole per la ventinovesima giornata del campionato di Serie B 2019/2020. I due tecnici hanno scelto gli undici che scenderanno in campo. Legrottaglie da fiducia a centrocampo a Kastanos mentre in avanti fa giocare dal primo minuto Pucciarelli che affiancherà così Galano. Caserta risponde con alcune novità rispetto alla formazione prevista alla vigilia con Germoni e Di Gennaro in campo mentre si accomodano in panchina sia Ricci che Addae. Ricordiamo che l’incontro sarà diretto da Daniel Amabile di Vicenza. Da una parte c’è la squadra abruzzese che, prima della Pandemia, ha perso nettamente in casa del Benevento ed in classifica occupa la quattordicesima posizione con 35 punti. Dall’altra parte c’è la compagine campana che, prima della sosta, ha battuto lo Spezia ed in classifica occupa l’undicesimo posto, al pari di Pisa e Perugia, con 36 punti. Dirigerà l’incontro il signor Amabile della sezione di Vicenza.

QUI PESCARA – Legrottaglie potrebbe passare al 4-4-2 con Fiorillo tra i pali, pacchetto difensivo composto da Balzano e Crecco sulle corsie esterne mentre nel mezzo Bettella e Drudi. A centrocampo Busellato e Kastanos in cabina di regia con Memushaj e Zappa esterni mentre davanti spazio al tandem offensivo composto da Galano e Maniero.

QUI JUVE STABIA – I campani dovrebbero rispondere con un 4-3-1-2 con Provedel tra i pali, reparto arretrato formato da Vitiello e Ricci sulle corsie esterne mentre nel mezzo Troest e Tonucci. A centrocampo Calo in cabina di regia con Addae e Mallamo mezze ali mentre in attacco Bifulco a supporto del tandem offensivo formato da Canotto e Forte.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Pescara – Juve Stabia, valevole per la ventinovesima giornata del campionato di Serie B 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN.

Le probabili formazioni di Pescara – Juve Stabia

PESCARA (4-4-2): Fiorillo; Balzano, Bettella, Drudi, Crecco, Memushaj, Kastanos, Busellato, Zappa, Maniero, Galano. Allenatore: Legrottaglie

JUVE STABIA (4-3-1-2): Provedel; Vitiello, Troest, Tonucci, Ricci, Mallamo, Calo, Addae, Bifulco, Canotto, Forte. Allenatore: Caserta

STADIO: Adriatico – Giovanni Cornacchia

Articoli correlati