Pescara – Juventus 3-1: i biancazzurri ribaltano il match

1362

Pescara Juventus cronaca diretta live risultato in tempo reale

Diretta di Pescara – Juventus del 18 ottobre 2019: successo in rimonta dei biancazzurri dopo il gol in avvio di Stoppa su rigore. Ci pensano Masella, Pavone e Diambo a regalare i tre punti al Delfino

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: PRIMAVERA, PESCARA - JUVENTUS 3-1

SECONDO TEMPO

49' è finita! Il Pescara supera 3-1 la Juventus che incassa la sua quarta sconfitta in campionato e resta a 3 punti in classifica. Vi ringraziamo per l'attenzione, i nostri live proseguiranno questa sera con l'anticipo di Serie B

48' lancio lungo per Petrelli, deviazione di testa della difesa nuovamente sul fondo, chiude in avanti la squadra di Zauli. Nulla di fatto ma Fagioli conquista una punizione dai 25 metri. Lo stesso giocatore prova la conclusione che prende in pieno la barriera

47' nuovo tiro dalla bandierina per la Juve ma cross troppo lungo

46' si entra nel recupero

46' filtrante in area di Fagioli per Sene ma Sorrentino in uscita bassa lo anticipa

45' gioca con il cronometro il Pescara che mantiene il possesso palla

44' chiusura di Cipolletti su Pedrelli ma angolo per la Juve. Sugli sviluppi lo stesso attaccante prova con il destro a giro da posizione defilata, palla di alcuni metri a lato

42' DIAMBOOO!!! 3-1 PER IL PESCARA!!! Su punizione dalla destra palla che attraversa lo specchio della porta, liscio di Dragusin e per il centrocampista da due passi non ha problemi a superare con un tocco sotto il portiere

40' chance per Petrelli che non inquadra lo specchio della porta su cross di Verduci

38' doppio cambio per il Pescara: con Pavone e Palmucci che lasciano in campo per Zinno e Cipolletti

37' ripiegamento importante di Sene che sventa una possibile ripartenza avversaria

35' conclusione dal limite troppo centrale per Mercado, blocca Israel ma Juve un pò spaesata dientro in questi ultimi minuti

33' angolo conquistato sulla destra da Martella, sugli sviluppi decisivo Dragusin a centroarea con due giocatori abruzzesi liberi per poter calciare

31' palla dentro di Pavone per Mercado, la difesa si salva con un pò d'affanno

30' cross di Tongya dal fondo per Abou che prova a scambiare con Petrelli a centroarea ma viene fermato dalla difesa

29' punizione conquistata sulla destra dal Pescara, palla molto tagliata in area preda di Israel

26' in campo anche Mercado per il Pescara

25' cross lungo di Pavone che non trova nessuno quindi controcross per Chiarella ben arginato da Gozzi che gli impedisce il colpo di testa sotto misura

22' gioco fermo, un giocatore del Pescara a terra dopo uno scontro di gioco. Staff medico in campo, spray sulla caviglia destra per Masella che viene accompagnato a bordo campo

20' fallo su Tringali proprio davanti la panchina del mister biancazzurro, al momento tiene il campo bene la sua squadra

18' Legrottaglie inserisce Chiarella per Bocic che ha speso molto. Nella Juve Petrelli per Gerbi

16' possesso palla degli abruzzesi che provano ad alleggerire la pressione avversaria, nuovi cambi in vista in casa Juve

13' clamoroso errore del Pescara e Gerbi a porta vuota arriva in corsa in area ma centra la traversa! Nell'occasione palla in area con il difensore che non si intende con Sorrentino in uscita

12' altro cambi per la Juve con Fagioli per Leone e Abou Teher per Seculov

10' prova a fare densità la squadra di Zauli nella trequarti avversaria ma i meccanismi non appaiono ben oliati

9' Diambo per Bosic che fallisce un controllo favorendo una nuova ripartenza avversaria quindi tentativo di verticalizzazione su Bocic con il neo entrato Gozzi che gli sbarra la strada

8' dall'altra parte pericolo in area del Pescara con Tongya che non riesce a girarsi per calciare e difesa che mette una pezza spedendo in corner ma nulla di fatto sugli sviluppi dello stesso

6' azione centrale di Pavone che al limite sbaglia ad aprire a destra fallendo la misura del passaggio. Buona chance in contropiede divorata. L'attaccante avrebbe potuto servire un'altro compagno meglio posizionato a sinsitra o tentare un uno contro uno

5' traversone dalla sinistra della Juve che finisce in angolo dopo una deviazione della difesa

3' pressing alto della Juve che recupera pericolosamente palla sulla destra, cross basso di Francofonte con palla che attraversa lo specchio della porta senza trovare nessun compagno per il tap in!

squadre nuovamente in campo per il secondo tempo, si riparte! Novità in casa Juve con Sene per Stoppa e l'uscita di Vlasenko per Gozzi; nel Pescara Camilleri per Chiacchia

PRIMO TEMPO

46' lancio di Stoppa per Tongya che non si intende con il compagno e l'arbitro fischia la fine del primo tempo. Il Pescara chiude in vantaggio contro la Juventus questo primo tempo dopo essere andato sotto nei primi minuti di gioco. A risentirci fra qualche istante per seguire il secondo tempo del match

45' 1 minuto di recupero

45' nuovo errore di Vlasenko sulla destra con Pavone che gli scappa e mette un pallone in area con Bocic che finisce a terra ma l'arbitro lascia giocare

41' PESCARA IN VANTAGGIO! PAVONE!!! cross basso dal fondo di Bocic per il taglio sul primo palo di Pavone bravo ad anticipare tutti e tocco sotto misura che prende d'infilata il portiere

40' Gerbi pesca in verticale sull'asse di destra Bandeira ma cross in corsa da dimenticare

36' giallo anche a Leone, bravo Pavone a scappargli dietro. Nuova punizione quasi dal limite per i biancazzurri oggi in completo giallo. Batte Pavone con palla che si infrange sulla barriera

35' PAREGGIO DEL PESCARA!!! MASELLA!!! cross dal fondo di Pavone per il compagno che calcia dal limite, rasoterra non irresistibile e piuttosto centrale che trova il clamoroso errore di Israel con palla che gli passa sotto le gambe

34' Tringali lancia Pavone che attacca lo spazio in area ma non riesce a rimettere la palla a centroarea

33' contropiede orchestrato da Stoppa e Sekulov con il macedone che calcia male dal limite favorendo l'intervento di Sorrentino

31' intervento scomposto di Vlasenko che prende il giallo. Palla dentro di Bocic, torre in area di testa per Diambo ma sul secondo palo viene ravvisato un fallo in attacco

30' punizione conquistata da Bocic centralmente ai 25 metri, sulla battuta c'è Pavone ma conclusione telefonata al portiere

29' prova ad alzarsi il pressing del Delfino, fallo a centrocampo su Gerbi che ha coperto bene la sfera

27' dall'altra parte è Francofonte a guadagnare metri in avanti e una rimessa laterale

26' punizione conquistata da Leone, intervento falloso di Diambo a centrocampo

25' buona trama ritagliata da Bocic con un'apertura a destra per Martella che non riesce nel filtrante e qualche istante più tardi Israel anticipa al limite dell'area Pavone

23' diagonale in area pericoloso per il Pescara con Israel che controlla la traiettoria e Pavone che non arriva a correggerla da due passi!

22' cross dal fondo di Vertucci per Stoppa ma l'arbitro ravvede un fallo in attacco di Sekulov

21' tentativo da posizione defilata di Stoppa sul primo palo su distrazione della difesa ma Sorrentino blocca in due tempi

20' buona copertura difensiva per Dragusin, la Juve riparte dal suo portiere

18' primo giallo della partita per Martella. Nulla di fatto sulla punizione

17' bello affondo di Tongya che costringe Chiacchia agli straordinari e non può evitare il corner. Sugli sviluppi ci prova da fuoriarea Tongya, palla rimpallata dalla difesa

16' ottimo avvio di Stoppa che appare molto mobile e a tratti imprendibile in questo avvio

14' fallo di Tongya su Bocic, tra i più attivi in questo avvio e nuova punizione a disposizione. Batte Bocic, sul secondo palo sbuca Mané con un tentativo di colpo di testa in tuffo, palla a lato

12' buon gioco palla a terra per il Pescara, atterrato Pavone da Francoforte e punizione quasi dal limite, palla in area dove ha buon gioco la difesa e squadra di Zauli che può ripartire

10' chiusura di Chiacchia su Stoppa che stava aggredendo l'area, rimessa in zona d'attacco per gli ospiti. Sugli sviluppi diagonale potente sul primo palo di Stoppa, reattivo Sorrentino a respingere la conclusione rasoterra ma palla che torna in possesso dei bianconeri

9' pressing alto su Israel che rischia qualcosa in disimpegno ma conquista un rinvio dal fondo

8' STOPPA! JUVENTUS IN VANTAGGIO! Sul dischetto ottima trasformazione con palla molto angolata a mezz'altezza che si infila alla destra di Sorrentino che aveva intuito l'angolo

7' rigore per la Juventus! Atterrato Tongya appena dentro l'area

5' tentativo di Palmucci da fuori area, destro un pò svirgolato e palla che sorvola la traversa

3' punizione conquistata sulla trequarti con Palmucci che butta la sfera in area dove allontana la difesa di testa

2' lungo rilancio del portiere per Gerbi, bene in anticipo la difesa del Pescara con un alleggerimento di testa per il portiere

1' palla recuperata della Juventus, cross basso dalla destra per Stoppa, blocca Sorrentino sul primo palo

partiti! calcio d'avvio battuto dal Pescara

Pescara e Juventus a centrocampo pronti a giocare questo anticipo di campionato

Un saluto agli amici di Calciomagazine e Abruzzonews, il weekend sportivo si apre con il Campionato Primavera 1. In campo Pescara e Juventus, match che seguiremo in tempo reale con la webcronaca. Collagamento a partire dall'ingresso delle due squadre sul terreno di gioco.

La presentazione del match

PESCARA – Oggi pomeriggio, venerdì 18 ottobre, alle ore 14 andrà in scena Pescara – Juventus, incontro valevole per la quinta giornata del campionato Primavera 1 2019/2020. I due tecnici hanno scelto i giocatori che scenderanno in campo. Legrottaglie ha a disposizione Sorrentino tra i pali ma rinuncia a Borrelli in avanti perchè utilizzato dalla prima squadra. In formazione i vari Celli, Diambò e Masella. Zauli con il rientrante Bandeira in difesa mentre in avanti c’è Gerbi con Stopp e Sekulov a supporto del tandem offensivo. Entrambe le squadre sono a pari punti in classifica con 3 punti conquistati e si sfideranno per cercare di risalire in classifica. Attualmente occupano la dodicesima e tredicesima posizione e sicuramente sono favoriti gli ospiti. A dirigere il match sarà il signor Marotta della sezione di Sapri.

QUI PESCARA – Legrottaglie dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Radaelli e non Sorrentino in porta in quanto dovrebbe essere in preallarme per la prima squadra vista la situazione incerta di Fiorillo, pacchetto difensivo composto da Paolilli, Cipolletti e Mané. A centrocampo Masella e Palmucci in cabina di regia con Tringali e Martella sulle fasce. Poco più avanti ci saranno Mercado e Pavone a supportare la punta Bocic vista che Borrelli sarà a disposizione della prima squadra.

QUI JUVENTUS – Zauli dovrebbe schierare la sua squadra col 4-3-1-2 con Israel tra i pali, reparto difensivo composto da Gozzi e Riccio centrali mentre sulle fasce ci saranno Leo ed Anzolin. A centrocampo Leone in cabina di regia con Penner e Ranocchia mezze ali e poco più avanti Sekulov a supportare le due punte Sene e Moreno. Togya e Ahamada non saranno del match perché il primo convocato per il Mondiale Under 17 e il secondo già in nazionale.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Pescara – Juventus, valevole per la quinta giornata del campionato Primavera 1 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed esclusiva su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre.

Le probabili formazioni di Pescara – Juventus

PESCARA (3-4-2-1): Radaelli; Paolilli, Cipolletti, Manè; Tringali, Masella, Palmucci, Martella; Mercado, Pavone; Bobic. Allenatore: Legrottaglie

JUVENTUS (4-3-1-2): Israel; Leo, Gozzi, Riccio, Anzolin; Penner, Leone, Ranocchia; Sekulov; Sene, Moreno. Allenatore: Zauli

STADIO: Poggio degli Ulivi di Città Sant’Angelo (Pescara)

Articoli correlati